Alonso non sarà presente al primo test a Jerez

24 gennaio 2013 18:12 Scritto da: Redazione

Massa porterà al debutto la F2013, ma il quarto giorno a Jerez girerà Pedro De La Rosa. Alonso si siederà sulla Ferrari solamente il 19 febbraio a Barcellona.

alonso-pioggiaCome avevamo anticipato, sarà Felipe Massa a portare al debutto la nuova Ferrari 2013 nei test invernali di Jerez. La Ferrari ha ufficializzato oggi i propri programmi e la ha suscitato un po’ di sorpresa il fatto che Fernando Alonso non sarà presente.

Il comunicato della Rossa conferma: “Massa inizierà il lavoro di sviluppo della nuova vettura il prossimo 5 febbraio sul circuito di Jerez. Felipe rimarrà in pista fino al 7, per poi lasciare il sedile a Pedro De La Rosa, che farà così il suo debutto sulla Ferrari”.

A sorpresa, dunque, la Scuderia affiderà al quarantaduenne spagnolo la nuova monoposto. Una scelta discutibile, ma sicuramente motivata dal fatto che aiuterà De La Rosa nel lavoro di sviluppo al simulatore che andrà ad effettuare durante l’anno. La cosa che sorprende, però, è che Alonso avrà meno spazio per scoprire e abituarsi alla nuova vettura, oltre che dare il proprio feedback per lo sviluppo.

La scelta, comunque, sembra essere stata fatta anche in favore del recupero psicofisico di Fernando Alonso, apparso ancora piuttosto provato dai ritmi indiavolati del Circus. L’asturiano intensificherà la fase di preparazione fisica, prima di sedersi sulla nuova Ferrari il 19 febbraio sul Circuit de Catalunya al Montmelò. In quella occasione, Fernando guiderà per tre giorni la F2013, prima di lasciare il posto al compagno di squadra Massa.

Nell’ultimo test – sempre a Barcellona, dal 28 febbraio al 3 marzo – la Ferrari farà alternare Massa e Alonso in pista. La suddivisione dei giorni di test per i due ferraristi, dunque, sarà di sette giorni per Massa, cinque per Alonso e uno per De La Rosa.

36 Commenti

  • matteyFerrari

    Sono anni che la Ferrari non scende in pista con 3 piloti. Abbiamo tenuto Fisichella come terzo pilota, che ha girato solo al motorshow, e ora? Fanno girare De la Rosa? Mah…Io sono del parere che anche il terzo pilota, durante la stagione, debba fare i suoi km..

  • tutto sarà al punto giusto in Australia…questo è l’importante…!!!!!!!…

  • Se la preparazione fisica di Alonso non è completa è più che giusto non interromperla per un semplice shakedown, deve ricaricarsi al 100%.
    Partecipare ad una stagione di F1 non esattamente come farsi un giretto in autostrada o “farsi due sgassate la domenica”, occorre un’intenso allenamento psico-fisico. Dopo la stagione scorsa è comprensibilissimo che Fernando non sia ancora al 100%, fosse stato per me non l’avrei neanche costretto a partecipare a quella sceneggiata pubblicitaria che è il Wroom.
    C’è un motivo se di piloti ufficiali ne paghiamo due, lasciamo lo svezzamento della piccola a Massa, per gli affinamenti c’è Barcellona. E tra l’altro la vera vettura la vedremo solo a Melbourne.
    In più bisognerà pur mettere in confidenza De La Rosa con la Ferrari, quale momento migliore del primo test con la vettura già “sgrossata”?

    • permettimi di aggiungere che tempo fa, su twitter, Alonso aveva già detto di essere abbastanza in ritardo con la preparazione fisica.
      Io sinceramente non ci vedo nulla di strano: se l’intuito non mi inganna, si aspettano poche sorprese negative dalla prossima vettura. si tratterà dell’evoluzione della F2012, non di un progetto rivoluzionario. E se aggiungiamo che lo shakedown verrà fatto direttamente a Jerez, spiegatemi l’utilità di avere un pilota fisicamente poco preparato a fare il check degli impianti. In più, leggo sul comunicato ufficiale che in realtà Alonso girerà solo un giorno in meno rispetto a Massa, non 2 come riportato nell’articolo. Casualmente, proprio quel giorno che servirà allo shakedown.
      Poi, hanno preso De la Rosa per sviluppare il simulatore, ma se non gli si da modo di provare il mezzo, che diavolo dovrebbe fare il buon Pedro? Andare ad intuito, lavorare di fantasia, non so, ditemi voi…

      • Vi quoto entrambi, mi sa che l’astinenza da F1 stia facendo partire troppe masturbazioni mentali!
        Relax gente…

    • Sicuramente la squadra credo ha valutato tutto alla perfezione ma già ce ne sono pochi test poi non si lamentassero troppo della mancanza dei test liberi

  • già sono pochi i test mah mi suona strano che alonso girerà solo l ultimo test

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!