Webber risponde a Marko: “So di non essere nei suoi piani…”

29 gennaio 2013 16:10 Scritto da: Giacomo Rauli

Mark Webber risponde alle critiche ricevute a fine 2012 dal consigliere Red Bull, Helmut Marko. Il futuro dell’australiano a Milton Keynes sembra sempre più in bilico

mark_webber_redbull nero

La risposta s’è fatta attendere ma è arrivata. Eccome se è arrivata. Botta, risposta e si dovranno sopportare almeno sino alla fine del 2013. Stiamo ovviamente parlando di Helmut Marko e Mark Webber.

Il primo, superconsigliere del team di Milton Keynes e principale voce del team anglo-austriaco, a fine stagione 2012 ha espresso un suo giudizio personale piuttosto schietto e tagliente sull’operato dell’australiano nelle ultime tre stagioni, confrontandolo con le prestazioni eccezionali del compagno di team Seb Vettel.

Webber invece ha inizialmente glissato sulle parole di Marko, dichiarando alla stampa che erano state fraintese le sue parole e che sarebbero servite da sprone per il trentaseienne, in Red Bull dal 2007. Poi però la risposta vera e propria è arrivata e sembra poter aprire una frattura interna non si sa quanto risanabile, nonostante i Mondiale 2013 debba ancora partire.

Le parole di Marko? ha esordito Webber in un intervista rilasciata alla BBCNon mi sorprendono. Ognuno di noi ha una propria agenda, o delle preferenze. Appare chiaro che io non sia affatto tra le sue…”.

Mark Webber, rinnovato il contratto nel maggio 2012 per la stagione successiva – ovvero quella alle porte – pare proprio destinato all’ultimo Mondiale al volante di una Red Bull, dopo aver sfiorato il titolo nel 2010 proprio con il team che ha sede a Milton Keynes.

Per ora sembrerebbero solo le prime avvisaglie di una separazione a fine 2013, conoscendo l’incisività politica di Marko all’interno della Red Bull. Dal canto suo, Webber può vantare un rapporto di stima e amicizia con Mateschitz, patron del team, il quale parrebbe disposto a confermare la fiducia all’australiano.

Di certo c’è una cosa, in estate il mercato piloti si rifarà bollentissimo, alla stregua di quello 2012 che ha portato tanti cambiamenti di line-up, anche in seno a top team.

16 Commenti

  • lewis_the_best

    michelle
    Massa è sempre stato appoggiato dalla Ferrari nessuno escluso. Webber viene insultato e ridicolizzato dal suo stesso team.
    Non mi sembra esattamente lo stesso trattamento no?

    webber in red bull riesce a vincere qualche gara, ad andare sul podio e a stare anche davanti a vettel in quelle 3/4 gare in cui webber si dimostra piu veloce di vettel!
    in ferrari massa non può meno andare piu veloce di alonso in qualifica!!

    siamo arrivati alle comiche se adesso si vuole far passare webber con uno che viene trattato peggio di massa!!

    • Compito per definizione del secondo pilota è aiutare il primo nella lotta al mondiale: guardandogli le spalle quando si trova dietro, togliendo punti agli avversari diretti nel mondiale quando il top driver non è in grado di farlo o quando incorre in un ritiro.
      Webber quest’anno ha svolto egregiamente il suo ruolo e come ringraziamento riceve solo insulti dal suo team.
      Massa è stato utile in 2, ripeto DUE, gran premi durante tutto l’anno eppure ha continuamente ricevuto attestati di stima da parte di tutta la squadra, anche quando sarebbe stato più che legittimo prenderlo a calci nel sedere (Spa, Monza, Abu Dhabi).
      La differenza c’è eccome. E lo dimostra il fatto che Webber si lamenta, Massa no.

      Ps: un consiglio, non metterti MAI a seguire il ciclismo.

      • lewis_the_best

        figurati se mi frega di uno sport di drogati come il ciclismo!! 8 ore di gara e l’unico momento decente che vale la pena di vedere sono gli ultimi 50 mt!

  • lewis_the_best

    devi solo star zitto e aprire bocca per dire GRAZIE alla red bull che nn ti ha licenziato in tronco dopo il modo vergognoso in cui hai ostacolato vettel al via dell’ultimo gran premio della stagione scorsa in brasile!
    ad ogni modo Marko ha detto una sacrosanta verità!! NON sei capace di gestire la pressione e la tua grande occasione l’hai avuta nel 2010 ma prima l’errore da dilettante in corea e poi la gara anonima di abu dhabi ti hanno tolto il titolo!
    perciò puoi prendertela solo con te stesso!

    cmq se nn ti sta bene la red bull, dove cmq in quelle poche gare che sei piu veloce di vettel ti lasciano stare davanti, puoi sempre andare in ferrari a subire le porcate che subisce massa con rallentamenti in rettilineo e arretramenti sulla griglia il tutto sempre x favorire quell’altro!

  • Ma quello che mi fa ridere è che abbia rifiutato il posto in Ferrari “per non fare il secondo”…ahah lol

  • Buon mark hai sfiorato il titolo nel 2010….te lo meritavi tu no il biondo ditino….solo sei stato la cavia…….x trarre in inganno fernando

  • ferrarista per sempre

    finalmente l’ha capito che viene trattato come il cane di guardia, comunque mi dispiace e non capisco perchè lui rimane alla “corte” di mateschitz e di quel gran simpaticone di marko!!!…..

  • la red bull ha rinnovato con webber solo perchè sanno che se mark se ne va e diffonde in giro quello che hanno combinato in questi anni son cavoli loro, specialmente se poi dovesse approdare a maranello

  • ferrarinelsangue

    Poveretto Mark..continua ad essere il cane della redbull, patetici davvero..

  • Voluto il rinnovo Mark? Goditelo XD
    Sai….ci sono secondi piloti e secondi piloti, se accetti di farti trattare da idiota accomodati.

  • Certo, se fossi Mateshitz direi a Marko di cucirsi un pò di più la bocca. Infondo è lui il capo, non il guercio!!!

    @ Ron Dennis: Perdonami tantissimo per aver pensato che peggio di te non esistesse nessuno in fatto di simpatia, carissimo Ron, rispetto a Marko tu sei simpatico come Groucho Marx!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!