Force India, problemi con la costruzione dei telai?

30 gennaio 2013 15:14 Scritto da: Giacomo Rauli

La Force India pare aver avuto problemi nella costruzione dei telai e potrebbe optare per una monoposto ibrida nei prossimi test a Jerez de la Frontera.

force-india-mercedes-2012

Dopo il recente botta e risposta tra la stampa e la Force India riguardo presunti problemi finanziari, nostre fonti vicine alla squadra riferiscono di una situazione anomala all’interno del team indiano con sede a Silverstone.

Nulla a che vedere, però, con le questioni economiche. E’ vero che la compagnia aerea di Mallya (Kingfisher Airlines) ha avuto problemi nei pagamenti di tasse aeroportuali e di stipendi del personale, indebitandosi per una cifra vicina ai due miliardi di dollari,  ma questo non dovrebbe influire in alcun modo sulla stagione 2013 del team. Force India può inoltre contare dei capitali del gruppo Sahara India Pariwar, che detiene il 42% delle azioni (così come Mallya) e sostiene finanziariamente il team dal 2011, quando venne formalmente ufficializzata l’entrata in società con il magnate indiano e la famiglia Mol (15% di azioni detenute).

La nuova monoposto indiana verrà presentata dopodomani, venerdì primo febbraio, presso il circuito inglese di Silverstone, a pochi passi dalla sede istituzionale e alla factory del team di Mallya. La VJM06 sembra essere stata, secondo nostre fonti, oggetto di problemi significativi nel corso di questi ultimi mesi. Mentre tutta l’attenzione mediatica era catturata dal mercato piloti e dalla scelta tra Sutil e Bianchi, in fabbrica sarebbe successo l’irreparabile.

Pare infatti che i primi tre telai costruiti secondo le specifiche 2013 siano andati in frantumi ai crash test effettuati a fine dicembre, causa l’errato impiego di materiali non propriamente di prima scelta. Una “svista” clamorosa che complicherebbe non poco la vita al team indiano in questo avvio di campionato.

Tutto ciò potrebbe posticipare il debutto della vettura 2013 completa, costringendo il team ad utilizzare il telaio della VJM05, con carrozzeria e livrea della VJM06, in attesa di risolvere i problemi e sfruttando il fatto che i cambiamenti regolamentari rispetto allo scorso anno sono veramente minimi.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!