Mercedes F1W04, i dettagli tecnici

4 febbraio 2013 17:35 Scritto da: Marco Di Marco

Mercedes_W04La Mercedes F1W04, vettura della casa di Stoccarda che inaugura l’era Hamilton, è stata svelata questa mattina sul circuito di Jerez.

La monoposto firmata da Aldo Costa si presenta come una semplice evoluzione della mediocre vettura 2012, mantenendo inalterato lo schema sospensivo con cinematismo push-rod all’anteriore e pull-rod al posteriore.

Il muso della vettura presenta un notevole scalino coperto dal vanity panel [FOTO], soluzione piuttosto “grezza” rispetto a quanto visto sin’ora sulle vetture della concorrenza. Ai lati del muso si notano due profili aerodinamici [FOTO], soluzione già vista sulla monoposto 2012 e sulla nuova Force India VJM06.

Particolarmente voluminosa la zona dell’abitacolo [FOTO] dove spicca la notevole altezza delle protezioni laterali. I piloni di sostegno dell’ala anteriore mantengono la notevole svergolatura già vista sulla vettura 2012 [FOTO] ma non presentano le dimensioni generose viste su McLaren e Ferrari. Il loro disegno non oltrepassa il profilo principale dell’ala e, pertanto, non è stata accentuata la finalità di pulizia del flusso verso i lati della vettura.

Le pance della vettura presentano un disegno piuttosto voluminoso [FOTO], con una parte superiore particolarmente rialzata ed arrotondata ed una parte inferiore decisamente meno scavata rispetto alle rivali. Sulla bocca di ingresso delle fiancate sono state posizionati due profili aerodinamici verticali [FOTO] di dimensioni ed inclinazioni diverse tra di loro, mentre i sidepods mantengono un disegno abbastanza tradizionale abbinato ad una base dal complesso disegno triangolare. Ai lati dell’abitacolo, al di sotto degli specchietti, sono state posizionate tre distinti mini profili alari dal disegno crescente.

Il retro della vettura presenta una soluzione convenzionale per gli scarichi ad effetto “Coanda” con i terminali inglobati all’interno dei due bulbi [FOTO] ai lati dei quali sono presenti tre feritoie per lo sfogo dell’aria calda. Particolare la soluzione adottata sul fondo della vettura dove soffiano i gas roventi. Il profilo posto davanti la ruota posteriore non è rettilineo ma incurvato verso il cambio [FOTO]. Da una vista superiore [FOTO] si nota inoltre un disegno della carrozzeria in corrispondenza degli scarichi particolarmente rettilineo.

Non particolarmente snello il lato B della monoposto [FOTO], a differenza della miniaturizzazione adottata dalla Red Bull RB9.

Si nota infine, a differenza della monoposto 2012, l’assenza, all’interno della parte terminale del cofano, delle doppie tubature [FOTO 2012] a favore di una soluzione singola [FOTO]. Anche per la monoposto argento le ali anteriori e posteriori sono quelle viste alla fine della scorsa stagione, in attesa di consistenti sviluppi nel corso degli imminenti test.

Chi si attendeva una monoposto rivoluzionaria, dopo la deludente stagione 2012, è rimasto certamente deluso. I critici vedono in questa monoposto quella visione conservativa dei regolamenti tipica di Aldo Costa che aveva finito per allontanare il tecnico italiano dalla scuderia di Maranello.

Di sicuro la Mercedes deve migliorare nel punto debole delle proprie monoposto, ossia il rapido degrado delle coperture, e da questo punto di vista il genio di Costa aiuterà la scuderia tedesca.

30 Commenti

  • Una domanda a chi segue la Mercedes, ma chi sta progettando la vettura del 2014 ?
    Si dice sempre che punteranno al 2014, ma la Ferrari ha risposto con i fatti, costruendo un team parallelo che si sta occupando della vettura del 2014 con un certo Rory Byrne… mentre in Mercedes mi pare si fanno solo chiacchiere…. Lowe lo dovevano prendere subito gia’ da adesso, come ha fatto la Ferrari è inutile aspettare la fine della stagione, non servirebbe a niente lo dimostra lo stesso key preso l’anno scorso, ma non ha avuto il tempo di lavorare alla Toro Rosso….
    Ronny tu dici che saltano… ma chi c’è oltre Costa in Mercedes ?
    Sono messi in una situazione difficile perche’ sono gia’ in ritardo per il 2014, se dovevano prendere qualcuno in attività lo dovevano fare adesso. MA forse sono informato male io c’è qualcuno che sta lavorando alla vettura del 2014 sin da adesso ?
    Intanto Hamilton si è comprato un jet da 23 milioni di sterle… e ha spesso parte del suo ingaggio…

  • Sicuramente non è l’auto che vincerà il mondiale, ma l’anno scorso con quel catorcio che avevano comunque qualche buona prestazione l’avevano tirata fuori. Lggendo le varie dichiarazioni sembra proprio che puntino a fare solo altra esperienza quest’anno. Magari è stata progettata per alcuni ti pi di circuiti in modo da tirar fuori la prestaizone ogni tanto.
    I problemai piu’ grossi dell’anoo scorso comunque eran le gomme e quindi la parte delle sospensioni, gia’ mettendo a posto quelle possono tranquillamente confermare il 5° posto e sperare in un “fallimento” di una casa gia’ piu’ avanti.
    Certo che da una squadra che aveva chiaramente dichiarato a metà anno scorso che si concentravano solo su questa è un po’ poco.

    • String Quartet

      Il problema è che se fanno un quinto posto quest’anno e non lottano per le vittorie il prossimo anno, è facile che la squadra salti nel giro di poche stagioni…

      • saltano di sicuro…

      • Hai la sfera di cristallo per caso ?
        Fai una cosa, dammi una bella sestina vincente al Superenalotto !!!

      • ma scusa dove pensi che possano arrivare? io credo che nel bene o nel male le prime tre saranno McL, RB e Fer. dove si può insisre la mercedes? veramente non riesco ad immaginarmi una mercedes a lottare con queste 3.
        Al massimo potrà lottare con la lotus, ma parte parecchio indietro.

        Io penso che o hanno puntato a 2-3 gare con la macchina “fatta” per quelle, carichi hamilton a pallettoni, la macchina la spremi e magari è affine non so al circuito di casa.. e speri in una vittoria/podio o aspetti che danti rompano..

  • james allen nella sua descrizione della nuova mercedes è stato “aiutato” da mark gillian..ex capo ingegneri della williams che con tutto il rispetto per marco di marco e altri che hanno bocciato questa vettura un po di piu ne capira….

  • Scusa Marco Di Marco ma la tua analisi sembra un tantino superficiale !!!

  • Calma calma….non si riesce a giudicare le prestazioni delle vetture durante i test..e pretendete di farlo guardando una foto??ma dai su siamo seri…state giudicando le raffinatezze estetiche…aspettiamo il verdetto della pista..io rimango della mia idea..mercedes terza forza del mondiale dopo red bull e ferrari.

  • ho letto quello che ha scritto jamesallen sul suo sito….rispetto agli altri forse ci ha fatto una descrizione molto meno superficiale e piu dettagliata sforzandosi di vedere i dettagli….certo non ha scritto che hanno ribaltato il progetto ma ci ha trovato tante differenze e tanti miglioramenti…alcuni che potrebbero rivelarsi molto importanti…in definitva almeno per ora non boccia assolutamente la vettura.

  • john si vede benissimo che la monoposto non ha futuro perche l hanno fatta con i piedi…rosberg non poteva dire altrimenti ma basta leggere le parole di brawn e hamilton per capire come sta la situzione…hanno interrotto lo sviluppo a meta stagione per concentrarsi su questa vettura….se questo è il risultato tornino a progettare solo motori perche stanno messi davvero male…mi spiace per hamilton che si è distrutto la carriera…forse quando ha firmato era totalmente ubriaco

  • non vedevo protezioni laterali così generose dai tempi della F310 di Schumacher … boh poi si rivelerà un missile, ma per ora non mi pare questa grande raffinatezza di auto … se penso che “l’avversaria” Sauber ha tirato fuori una vettura più che basata su concetti aerodinamici estremi, qualche preoccupazione per la sorte di Hamilton e di Rosberg c’è … ammesso e non concesso che fino a Melbourne non si saprà quali saranno le vetture in forma e quali no …

  • Sembra il baraccone dell’anno scorso, le pamce sono enormi, il muso è imbarazzante così come il retrotreno…

  • ronny
    rosberg dice un mucchio di caxxate…questa vettura ha fatto un pessima impresssione a tutti gli addetti ai lavori…spero che sia uno scherzo altrimenti costa e brawn dovrebbero essere cacciati immediatamente.

    secondo me il problema è che non guidando praticamente mai appena salgono su una monoposto si sentono di nuovo a casa…l’ ultima volta che Rosberg (e tutti gli altri) hanno praticato il loro sport è stato a novembre…quindi ci credo che appena mettono il sedere su una f1 hanno cmq belle sensazioni tutti quanti, almeno all’ inizio…

  • Aerodinamicamente non sembra un gioiellino, tuttavia, la vettura aveva i suoi maggiori limiti nella meccanica sospensiva e grazie pure a Costa potrebbe averli risolti con grande beneficio in performance, in quanto, mi sembre proprio di vedere che le vetture hanno differenze di dettaglio, mentre con il miglior sfruttamento dei pneumatici si guadagna tantissimo.

  • Secondo me è presto per dire come andrà, quasi certamente non è una vettura da mondiale ma che possa fare meglio rispetto alla macchina del 2012 non è escluso. Secondo me la Mercedes è in una fase in cui deve progredire a piccoli passi lavorando sui ” Fondamentali ” tutte le raffinatezze lasciamole ai team di un altro livello. Prima devono risolvere il problema delle gomme poi potranno metterci tutte le soluzioni piu’ originali. La mia impressione… una Ferrari f150 niente di speciale ma nemmeno pessima come l’anno scorso… Potrebbe essere una buona base per fare una macchina poi vincente, il fatto è che la vettura del 2014 parte dal foglio bianco e in Ferrari hanno gia’ un altro team che sta lavorando solo a quello con un certo Rory Byrne… mi chiedo cosa fara’ Newey se lavorerà su questa vettura o fara’ l’eremita concentrandosi sulla vettura del 2014 e lasciano la melanzana lugubre nelle mani dei suoi collaboratori.

  • rosberg dice un mucchio di caxxate…questa vettura ha fatto un pessima impresssione a tutti gli addetti ai lavori…spero che sia uno scherzo altrimenti costa e brawn dovrebbero essere cacciati immediatamente.

    • scusa ronny ma perche t incavoli ??? rosberg ha detto che la primissima impressione è buona…. è lui che ci mette un sederino sopra e sente quelloc he trasmette la macchina mica gli adetti i lavori….

      • si certo come in ferrari hanno fatto da sempre..il pilota che deve dire?ke cagata di vettura m’avete dato?..no alla stampa si parte felici e allegri

  • bocciata senza mezzi termini….a questo mi chiedo cosa hanno fatto in 6 mesi di progettazione….altri tea m in molto meno tempo hanno fatto un lavoro migliore….forse si dovranno difendere dal ritorno della catheram

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!