Ferrari conferma: anche Byrne lavora al progetto 2014

13 febbraio 2013 08:17 Scritto da: Davide Reinato

Rori-Byrne

Rory Byrne, ex capo progettista Ferrari, torna a Maranello con un ruolo operativo nella creazione della vettura 2014. Così come avevamo anticipato la scorsa settimana, il sessantanovenne sta già lavorando a pieno regime al progetto della vettura 2014 che ha a capo l’italiano Fabio Montecchi, con Byrne che sembra stia dando un grande contributo allo sviluppo delle nuove idee. A confermarlo è stato un portavoce della Scuderia Ferrari.

L’ingegnere sudafricano aveva lasciato il suo ruolo operativo nel 2006, ma ha mantenuto in Ferrari un ruolo da consulente per le vetture stradali, nonostante per tre quarti dell’anno spenda il suo tempo in Thailandia. L’ultima sua fatica si concretizzerà con la nuova Ferrari Enzo, la supercar  che debutterà il prossimo 5 marzo.

Una delle ultime monoposto strepitose di Byrne fu la Ferrari F2004 che detiene ancora il riconoscimento di essere una delle vetture più veloci di sempre. Detiene ancora il record sul giro in sette degli otto circuiti che rimangono ancora nel calendario di F1. Ha vinto ben 15 gare su 18, con Schumacher che conquistò il titolo con quattro gare di anticipo.

62 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!