Mateschitz: “Vettel corteggiato? Sarà con noi anche nel 2014″

17 febbraio 2013 12:37 Scritto da: Giacomo Rauli

Il patron Red Bull Dietrich Mateschitz, nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, ha parlato dell’incedibilità di Sebastian Vettel e dei principali avversari del suo team in questo 2013.

vettelDopo le recenti dichiarazioni del responsabile non esecutivo AMG Mercedes, Niki Lauda, il quale ha sottolineato come la situazione contrattuale di Sebastian Vettel renda praticamente impossibile strappare il tedesco alla Red Bull, sono arrivate proprio ieri le parole di Dietrich Mateschitz, patron del team anglo-austriaco, a confermare le affermazioni dell’ex iridato.

Mateschitz, nell’intervista rilasciata al quotidiano sportivo “La Gazzetta dello Sport“, ha voluto sottolineare l’incedibilità del venticinquenne di Heppenheim, fresco tre volte Campione del Mondo che continuerà ad inseguire titoli sulle creature di Adrian Newey, disegnate a Milton Keynes: “La permanenza in Red Bull di Sebastian anche nel 2014 non è mai stata in discussione“.

Ferrari prima e Mercedes poi pare abbiano sondato il terreno per portare Vettel alle proprie dipendenze a partire dalla prossima stagione ma, per motivi differenti entrambe hanno dovuto rinunciarvi. A Maranello, fondamentale potrebbe essersi rivelato il parere contrario di Fernando Alonso, non proprio al settimo cielo nel trovarsi in un altra situazione simile a quella trovata in McLaren nel 2007. Mercedes invece, stando alle dichiarazioni di Lauda, pare essersi fatta da parte a causa del contratto praticamente blindato del tedesco. A Brackley avrebbero preferito continuare con una line-up piloti tutta teutonica, ma il talento di Hamilton avrà certamente messo d’accordo tutti, anche i più nazionalisti in seno a Stoccarda.

È un desiderio comprensibile che è condiviso da molti altri (cercare di ingaggiare Vettel). Così com’è comprensibile che noi si cerchi di impedire che questo accadaha proseguito Dietrich Mateschitz, consapevole che i rinnovi di Horner ed il contratto con Newey possano attenuare le eventuali voglie di nuove sfide del giovane tedesco, almeno nel medio-breve periodo.

Se però Vettel dovesse partire per altri lidi, segnatamente in provincia di Modena, ecco che il patron Red Bull ribadisce un concetto già espresso qualche settimana fa:Se Seb dovesse andare via potremmo anche far un pensiero per ingaggiare Fernando Alonso. Sempre che sia ancora in attività“. Ricordiamo che il contratto di Alonso con Ferrari scadrà nel 2016 e lo spagnolo sembra davvero intenzionato a rispettarlo sino in fondo, a meno che la competitività delle monoposto di Maranello non continuino a peccare di eccellenza prestazionale. Gli scenari, a quel punto, potrebbero mutare, anche se sembra difficile.

Per concludere, Mateschitz ha voluto parlare degli avversari del suo team in questo 2014, in particolare proprio della Scuderia diretta da Stefano Domenicali: “Sarebbe già abbastanza che Alonso e la Ferrari fossero forti come l’anno scorso. Basterebbe ed avanzarebbe…“.

38 Commenti

  • Il problema della Ferrari, dall’abbandono di Michael in poi, è sempre stato quello della vettura, vuoi per le regole, vuoi per l’arrivo di un nuovo leader motoristico come la Red Bull. Vettel era discutibile al secondo mondiale, perchè acerbo, incostante e nervoso. Alonso invece è sempre stato migliore, considerando che aveva alle spalle molti più anni in formula 1. Attualmente Alonso è al culmine della sua forma, se non vince quest’anno credo che mollerà la presa, comincia a essere “vecchio”. Quindi, ci vuole il mezzo, ovvero una Ferrari che sia degna dei migliori mondiali di schumachieriana memoria. Vettel verrà in Ferrari, ma adesso non è necessario per vincere. Alonso è il presente, Vettel il futuro. La differenza è tra guidare una macchina performante o un bidone stile F60… speriamo bene, ma ad ogni modo sono due campioni straordinari, e quando il mezzo non permette ENTRAMBI hanno quel quid in più per compensare le pecche del mezzo.

  • Poveri ferraglisti illusi mi vien da ridere quando sento che Alonso è meglio di Vettel infatti nell’ ingaggio sicuramente perchè Alonso prende tre volte tanto del tedesco mentre nei mondiali c’è sempre un bel 3-0;ma Ger-Spa!!!!!!!Poi a chi dice che il tedeschino è buono solo con il missile sotto il culo a me non risulta ,visto che nell’ultimo mondiale a parte le ultime gare non mi risulta affatto che avesse un missile anzi nel mezzo della stagione la vettura ha avuto prestazioni imbarazzanti tanto che che c’è stato un periodo che la red bull non era più vista la contendente per il titolo e per di più aveva guai tecnici(e questo per l’intera stagione) molto spesso se questo è il missile?Invece per contro nell’ultima parte di stagione quando Massa ha trovato un pò di serenità e un pò il bandolo della mattassa ecco che il famoso secondo di Alonso si è sciolto come neve al sole e anzi il povero Massa ha dovuto alzare il piede e cedere posizioni in gara e in griglia(in alcuni gp) per fare avanzare mister un secondo più veloce di tutti

    • Si ma non ers di certo un ferrari ma aveva una redbull con un certo newey.Ti ricordo che Alonso ha perso il mondiale a causa della Lotus se no per come si erano messe le cose lo avrebbe vinto..Vettel con un ferrari 2012 sarebbe arrivato 5 nel mondiale piloti..Ancora cè gente che nega la evidenza..Bè lo vedrete quando Vettel non avrà più un missile sotto il sedere..soloin quella ooccasione potrà dimostrare quanto vale

      • Chi ti da queste certezze non lo so,se hai questa capacità di prevedere il futuro ti inviterei ad usarla per il superenalotto!!!!!!Purtroppo il problema è sempre lo stesso che per lo spagnolo fate il confronto con massa(relegato a semplice comparsa) mentre per Vettel invece non fate il confronto con webber che è messo e già dimostrato nelle condizioni di vincere al contrario di massa perchè se fosse stato per l’altra red-bull i mondiali erano zero e vi confesso che webber mi stà simpatico ,mentre il tedeschino no, ma i fatti sono altra cosa e vanno oltre la simpatia

      • ah!dimenticavo gli incidenti fanno parte della gara altrimenti dovremmo rivedere tutte le gare e rifare una classifica senza incidenti safety car ecc. come sarebbe andata detto ciò ribadisco ciò che ho detto in altre occasioni a Spa non c’è nulla da dire ma a Suzuka il signor Alonso deve fare solo il mia culpa e sia perchè al massimo hanno il 50 e 50 di responsabilità e sia perchè quando ti giochi un mondiale non devono essere sempre gli altri a dover alzare il piede la gara non si decide in partenza,altrimenti se rischi te ne assumi le responsabilità

    • E il fatto che un pilota esperto come Massa ci abbia messo una stagione a trovare il bandolo la dice lunghissima sui problemi della F2012 talmente evidenti e profondi da impedire gli sviluppi.
      Nell’ultima parte di stagione si sono concentrati nel renderla più guidabile riducendo i margini di miglioramento dovuti alla guida. Giusto per fare un esempio anche un aereo da turismo è guidabile, ma prova a fargli sfidare un jet militare.
      I guai tecnici della red bull si sono ridotti a due rotture che tra l’altro sono stati la scusa delle deroghe che hanno permesso ai lattinari di riavere gli aiuti alla guida. Ma nessuno ci ha mai spiegato perché tali deroghe non siano state estese alla Mclaren che passava più tempo parcheggiata su un prato che in pista.
      In due gran premi la red bull è stata inferiore alla Ferrari, DUE, durante i quali tra l’altro si sono raccolti meno della metà dei punti possibili. Imbarazzante la red bull? Allora la Ferrari di inizio e fine anno che era? Un suicidio prestazionale.

      • Non perdete tempo a rispondergli, è solo un troll che provoca flame di proposito, fossi in voi lo ignorerei, se ne andrà quandomsi renderà conto che questo è un posto di discussione serio e rispettoso.

        Il fatto che abbia iniziato il suo post offendendo un’intera categoria di appassionati vi dovrebbe mettere in guardia.

      • Cara michelle se mi posso permettere di chiamarti cosi ti dimentichi tutte i punti in più guadagnati da Alonso anche per i ritiri di webber ti ricordo sempre su red bull,altrimenti avrei più di qualche dubbio che il mondiale finisse all’ultima gara

      • I ritiri di Webber e i suoi problemi al kers sono stati tutti posteriori alle perdite di liquido sulla red bull.
        Quindi probabilmente dovuti al correttore d’assetto o a una sua versione sperimentale che a rigor di regolamento non sarebbe dovuto esistere e che ha portato un notevole vantaggio alle lattine senza il quale il loro mondiale sarebbe effettivamente finito prima della trasferta in america.

  • Dal 28 febbraio al 3 marzo, inoltre, Sky Sport F1 HD ospiterà in diretta la seconda sessione dei test ufficiali di Barcellona in programma sul Circuito di Catalunya, i primi ad essere trasmessi in Alta Definizione. Sarà l’occasione per rivedere anche i momenti più significativi di tutti i test invernali FOM 2013.

  • mao
    quindi secondo te in Red Bull sono così fessi da strapagare un pilota quando potrebbero ingaggiarne tranquillamente un altro a basso costo ed ottenere i medesimi risultati?! Siamo seri per piacere…

    chi è strapagato?? Vettel??
    Allora, ha preso nel 2012 circa 10 milioni di euro…….praticamente gli stessi soldi che Ferrari ha dato a Massa…..Alonso ha preso il triplo……..siccome nessuno è fesso, rifletti un po’!!!

  • Ferrarista87

    Montezemolo ha già escluso una coppia Alonso – Vettel quindi che al momento Vettel sia incedibile alla Ferrari non gliene può fregar di meno. Vettel sarà solo il successore di Alonso…e non sono nemmeno tanto sicura che ne sarà in grado….

    • Sono d’accordo..Vettel potrà fare bene in Ferrari solo se la Ferrari è competitiva come la Red Bull degli ultimi anni . se no Vetteldeve farà la fine di Rossi con la Ducati..dopo 2 anno tornerà a guidare la Redbull

  • Ferrarista87

    Intanto Alonso ha già dimostrato di saper lottare per un mondiale anche senza avere un missile…Vettel ha dimostrato altrettanto???? ma dove???? Fernando tutta la vita

  • Con un pilota come Vettel si vince …alonzoo e bravo solo a piangere .

    • Che ridere…anche massa o piloti peggiori vincerebbero con un redbull..Alonso ed Hamilton sono una spanna sopra, ,una Red Bull la guiderebbero con una mano

      • quindi secondo te in Red Bull sono così fessi da strapagare un pilota quando potrebbero ingaggiarne tranquillamente un altro a basso costo ed ottenere i medesimi risultati?! Siamo seri per piacere…

      • Allora si tengano webber…

      • Alonso e Hamilton non sono piloti che costano poco. .In Red Bull un Rosberg, ,Perez,Hulkemberg, ,Sutil, , insomma piloti non a livello di Hamilton e Alonso farebbero quello che ha fatto vette finora..Vettel per me deve dimostrare quanto vale e deve farlo in un altra scuderia senza newey..Io gli avrei fatto guidare la Ferrari del 2012 per vedere cosa sarebbe stato in grado di fare..sono conivnto che non combinata un bel niente, ,e se nello stesso tempo Alonso o Hamilton avrebbero guidato l RedBull degli ultimi anni il mondiale sarebbe finito poco piu di metà stagione..

    • weeee carissimo…….mi sono perso qualcosa?? ti ho lasciato l’anno scorso che parlavi arabo……mi pare che dicesti di essere albanese……vedo che adesso te la cavi pero’……..è davvero così’ facile imparare la nostra lingua???

  • Al di là dei risultati in pista, un tutt’altro che sprovveduto Mateschitz lo blinda con condizioni contrattuali inarrivabili anche per Ferrari e Mercedes, ricercatissimo da tutti i top team, ferrari compresa, e c’è chi sostiene ancora che sia forte solo con un missile sotto il sedere…mah

    • La Ferrari lo cerca come 2 pilota. O lo vorrebbe sicuramente insieme a newey sia perché vette senza newey non si muove sia perché la Ferrari ha cercato più volte di ingaggiare newey…la Mercedes? ?Finora coda ha dimostrato la Mercedes? ?Nulla quindi

    • Ferrarista87

      sicuramente Vettel è un talento….ma al momento in F1 c’è di meglio. Alonso ed hamilton per fare due nomi…la Ferrari è a posto almeno fino al 2017 con il pilota più forte , più completo e più solido già in squadra.

  • Alonso ve lo sognate..Vettel andrà via solo se newey lo segue..

    • Se lo sognano si! Hanno tentato di prenderlo 2 volte ed entrambe le volte hanno preso picche.
      Eheheh…chi non sognerebbe un pilota che con una macchina piena di problemi congeniti riesce a giocarsi il mondiale contro un avversario letteralmente di un’ altra categoria?
      Newey non ci serve, dall’anno prossimo torna il Genio Byrne!

  • Tenetevelo…senza quel missile irregolare non va da nessuna parte..se parte da 4 in poi con una macchina non superiore alle altre non va neanche a punti..

    Hamilton è andato in Mercedes perché è sicuro del suo talento..Vettel abbandonerà mai quella lattina+ newey?mmm ne dubito

  • AndrePredator

    “Sarebbe già abbastanza che Alonso e la Ferrari fossero forti come l’anno scorso. Basterebbe ed avanzarebbe…“

    Ci rivedremo in pista 😉

    • eeeee se la pagheranno……quando sara’ il momento, dovranno pagare ogni cosa, il doppio, senza nessuno sconto……nel mio piccolo, da semplice tifoso, faro’ un baccano che si sentirà’ fino a milton Keynes….voi direte è solo uno sport……si è vero, inoltre la ferrari ha avuto tanti rivali (che rispetto)ed è stata anche battuta….ma questi hanno davvero esagerato, hanno superato ogni limite, in pista è fuori………sara’ la volta buona?? non lo so, ma ho TANTA pazienza e più’ tempo ci vorrà’, più’ baccano faro’ quando succedera’!!!!

      • AlexFerrari4ever

        che strano ho i tuoi stessi pensieri, non vedo l’ora che la red bull riceva una bella batosta per poi sputare veleno in tutte le loro faccie (Mateschitz, Marko, Horner, FIA, Vettelino, Newey…).
        quando lottavamo con la mclaren e williams c’era il rispetto sportivo, mentre sti lattinari arrivano, vincono e fanno gli spavaldi, cosa MAI vista dagli altri team.
        ricordo al genio Newey che l’anno prossimo finisce la loro era

      • Idem. Non hanno rispetto, sono arroganti e spocchiosi.
        Ma il loro tempo sta per finire….

      • Cè più di qualcuno che la pensa come me menomale…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!