Red Bull, ancora piccoli problemi di affidabilità

20 febbraio 2013 19:39 Scritto da: Davide Reinato

Il Campione del Mondo in carica ha ottenuto il secondo tempo nella sessione di oggi, ma ha avuto qualche problema di affidabilità con la sua monoposto, non riuscendo a completare perfettamente il programma previsto.

vettel-redbull-rb9-2013La seconda giornata di test sul circuito di Barcellona ha visto primeggiare Sebastian Vettel per quasi la totalità della giornata, prima che Sergio Perez gli strappasse il miglior giro veloce nella fase finale della sessione. Il Campione del Mondo in carica ha chiuso con il secondo tempo in classifica, nonostante il team Red Bull abbia dovuto interrompere il proprio programma in leggero anticipo per un problema tecnico.

“Abbiamo avuto alcuni problemi d’affidabilità oggi e non abbiamo potuto fare molti giri, ma penso che sia meglio avere oggi questo tipo di problemi piuttosto che durante il campionato”, ha ammesso Sebastian. “Non è stato niente di disastroso, solo piccole cose che ci hanno ostacolato per l’intera giornata. Quando sono rimasto fermo in pista è stato per una perdita di pressione”.

Damerun Andy, coordinatore degli ingegneri di pista alla Red Bull ha voluto aggiungere che i problemi alla RB9 non sono allarmanti e saranno risolti in tempo per la sessione di domani, quando sulla vettura anglo-austriaca si siederà Mark Webber. “I problemi avuti oggi non sono stati troppo gravi, per domani sarà tutto sistemato. Abbiamo individuato le cause e risolveremo tutto per tempo. Certo, sarebbe stato meglio non averne, ma è anche normale in questa fase della stagione”, ha concluso l’ingegnere.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!