Coughlan “risponde” a Perez: “Le Pirelli 2013 sono Ok”

21 febbraio 2013 13:30 Scritto da: Antonino Rendina

Il tecnico inglese non è preoccupato dalla resa delle nuove Pirelli, anzi ammette che la Williams potrebbe partire avvantaggiata…

mike-coughlanDopo i primi due giorni di testa a Barcellona Sergio Perez si è detto molto preoccupato per l’eccessivo degrado delle nuove gomme Pirelli, paventando l’ipotesi di innumerevoli soste ai box.

Di avviso diverso è il direttore tecnico della Williams Mike Coughlan, a detta del quale le Pirelli 2013, più morbide come compound e più performanti, non trasformeranno la F1 in una lotteria:

“Le nuove gomme per noi sono okay, ormai conosciamo bene questi pneumatici e credo che tutte le squadre li faranno funzionare subito bene. L’unica incertezza riguarda le temperature variabili che troveremo in alcuni week-end, come Melbourne, ma credo si tratterà di problemi che risolveremo velocemente”.

Il d.t. della Williams ha anche affermato che la squadra potrebbe trarre più di un vantaggio dall’ aver provato le nuove mescole sulla vettura del 2012: “A Jerez, girando con la FW34, abbiamo potuto paragonare le vecchie e le nuove gomme sulla stessa macchina. Credo che girare con un pacchetto tutto nuovo –  come hanno fatto gli altri –  sarebbe stato più dispersivo. Forse aver lavorato su una base conosciuta potrebbe aiutarci molto”.

10 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!