Grosjean, più di 100 giri: “Il mio approccio è diverso”

21 febbraio 2013 20:13 Scritto da: Antonino Rendina

Tanti giri di pista nel terzo giorno di prove Barcellona per la Lotus, con Grosjean che dichiara: “Ora sono un pilota completo, sono attento a tutto”.

Romain GrosjeanBarcellona, terzo giorno di prove; Romain Grosjean ha fermato il cronometro sull’1.22.188, un tempo positivo che gli è valso il terzo posto di giornata a tre decimi dalla Ferrari di Alonso.

La buona notizia per la Lotus però è la grande consistenza dimostrata, dopo i problemi al cambio che hanno tormentato Kimi Raikkonen mercoledì.

La squadra di Enstone ha recuperato il tempo perduto e Grosjean è stato lo stakanovista di giornata con ben 119 giri percorsi al volante della E21.

Quasi due Gp di Barcellona conclusi per il pilota franco-svizzero, che è convinto di aver ormai concluso quel processo di maturazione più che necessario dopo i troppi guai combinati nel 2012:

“Da fuori forse non si può ancora notare ma io sono già cambiato. Lo vedo anche da questi test. L’anno scorso appena saltai in macchina in inverno volevo solo andare più forte che potevo, senza interessarmi troppo al resto. Oggi sono concentratissimo nel conoscere ed apprendere quanti più aspetti della monoposto possibili. Non è la prima volta che affronto una stagione completa, so come gestire le forze e conosco già tante cose. Non ho più intenzione di commettere certi errori, anche la gestione del rischio sarà totalmente diversa. Quando devi scoprire cose del tutto nuove sei più incline all’errore, ora invece è tutto diverso so cosa possiamo fare e come devo lavorare”.

10 Commenti

  • vai cosi’ Gros !!!!!!!!! insieme ad Hulkemberg il futuro vincente della F1

  • Ha fatto perdere un mondiale alla Ferrari, Kamikaze del K@..o!

  • Facciamo così: se è vero ci guadagna lui, se non è vero ci guadagna Valsecchi. A me vanno bene entrambe le soluzioni!

  • Kimi quest’anno sarà al secondo anno dopo i due anni di rally…penso sarà lui a stupirci! Voglio sbilanciarmi e sperare che lotti realmente per il mondiale..,go kimi!!!!

  • Forse andrò controcorrente ma a me Grosjean piace, ed emoziona molto piu di Raikkonen. Durante i test invernali, anche quelli dell’anno scorso, Grosjean non ha mai un problema, mentre Kimi regolarmente non fa che restare fermo ai box per una ragione o per l’altra.
    Mi è spiaciuto molto l’anno scorso vedere Romain fare tutte quelle cappelle.
    Cappelle peraltro anche pompate dalla stampa, specialmente nel momento in cui ha speronato Alonso. Tra l’altro non sempre era colpa sua.
    Spero quest’anno sia maturato perchè secondo me è un pilota molto veloce e talentuoso e può portare in alto la Signora in nero.

  • Certa gente siete propio fissati infatti è stato surclassato 207punti a 96!ma fatemi il piacere secondo voi il massa di oggi è messo nelle stesse condizioni di quando era compagno di Kimi?Ma poi dico solo una cosa come certa gente vengono solo influenzati dai mass media l’altro giorno sulla gazzetta due pagine a carattere cubitale di come Alonsio si preparava fisicamente mentre gli altri a farli sembrare come se facciono seghe solo che l’anno scorso e non solo l’unico a rimanere senza fdorze nell’ultima parte di campionato è stato lui!Continuate con questi luoghi comuni e a cinguetta re su twiter o come cavolo si chiama

  • Caribbean Black

    Ora è un pilota completo, infatti l’anno scorso ha fatto strike 10 volte su 20 gare….quest’anno ne farà uno ad ogni gara…così è diventato completo….

    Vabbè…scemenze a parte….Groesjean l’anno scorso ha dimostrato di essere un gran manico, però va detto che ogni qual volta ha detto che aveva imparato la lezione, puntualmente ricadeva nello stesso errore….

    LE sue convinzioni lasciano il tempo che trovano….ad ogni modo, gli va riconosciuto il merito di aver surclassato il piu celebre Kimi sul piano della velocità, specialità per la quale Kimi è sempre stato riconosciuto come uno dei migliori degli ultimi 10 anni di F1….

    Se sarà migliorato ulteriormente credo che potrebbe mettere in ombra completamente il Finlandese, che poi tutto sto gran pilota, non ha mai dimostrato “A PIENO” di esserlo sminuito piu volte anche da compagni di squadra riconosciuti come mediocri o solo “buoni piloti”

    • Beh magari surclassato no……..diciamo che in certe gare è andato più forte di kimi,sicuramente è un ottimo pilota anche se a me il finnico è rimasto nel cuore non solo per i risultati ma anche per il suo modo di essere, cmq sono d’accordo con te sul resto, speriamo non giochi più a bowling!

  • Caribbean Black

    ….e la mia banca è differente….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!