I team si lamentano del software della centralina MES

21 febbraio 2013 16:38 Scritto da: Davide Reinato

La centralina unica fornita da McLaren Electronic System ha dato parecchi problemi con il nuovo aggiornamento del software, pensato in vista delle modifiche regolamentare del 2014.

fia-formula-eQualche malumore l’ha creato, anche se la cosa è inizialmente passata piuttosto in silenzio. McLaren Electronics ha aggiornato il software della centralina unica che viene fornita alle squadre di Formula 1, in vista delle novità regolamentari previste per il 2014. Il debutto della nuova elettronica, però, non è stato dei migliori.

Sono stati diversi gli inconvenienti che gli ingegneri hanno segnalato alla MES. Chi ha riscontrato maggiori difficoltà? Lotus e Red Bull su tutti. Il team di Enstone era stato costretto a mandare la E21 in pista “alla cieca”, perché il software non riceveva nessun dato dalla vettura, costringendo così la squadra a fare solo dei run piuttosto brevi. Raikkonen ha ammesso a tal proposito è stato piuttosto chiaro: “Il nostro problema è il nuovo software, perché perdiamo tutti i dati quando siamo in pista e non è una gran cosa. La macchina va bene, dobbiamo solo far funzionare quello stupido sistema”.

Decisamente più pacati i toni di Luca Marmorini, motorista della Ferrari, che ha ammesso come il problema esista ma che gli ingegneri stanno lavorando alacremente per risolvere il problema. “Ogni giorno ci sono nuovi aggiornamenti, siamo certi che tutto funzionerà correttamente a Melbourne”.

7 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!