Vettel: “Anche nel 2013 saremo tutti molto vicini”

21 febbraio 2013 15:03 Scritto da: Antonino Rendina

Secondo Sebastian la classifica piloti si sgranerà a lungo andare, mentre nei primi mesi assisteremo a un mondiale serratissimo.

vettel_rb9Il tre volte campione  del mondo Sebastian Vettel, lasciata la RB9 nelle mani del teammate Mark Webber, ne ha approfittato per fare alcune considerazioni sulla stagione ormai alle porte.

Il dominatore degli ultimi anni si aspetta un 2013 molto simile al 2012, con tanti piloti competitivi per le primissime posizioni:

“Mi aspetto una prima parte di stagione molto combattutta, dove saremo tutti molto vicini e ci sarà più di un vincitore, un po’ come nel 2012. Poi dopo i primi mesi qualcuno comincerà a fare la differenza e a staccarsi”.

Soltanto dall’estate quindi, secondo Seb, ci sarà davvero un favorito: “Il più forte uscirà sulla distanza, la cosa fondamentale sarà essere costanti ogni gara e fare più punti possibile”.

A precisa domanda sulle differenze tra RB8 e RB9 Vettel non si è voluto sbilanciare più di tanto, ma ha ammesso che la nuova vettura è promettente:

“Non sarebbe giusto fare un paragone fra la nuova monoposto e quella che ho guidato in Brasile a fine campionato. Però se penso a dove eravamo nei test invernali del 2012 allora  posso dire di essere soddisfatto , le cose vanno molto meglio”.

8 Commenti

  • Poverino non prendetevela con lui, adrian gli avra’ detto di dire cosi”.
    Poi ci pensa lui a farlo uscire sulla distanza. Se hanno ancora lo stesso peso politico dell’anno scorso preparatevi ad altre crocette sul fegato….

  • Guardate che fare un’ala flessibile che passa le verifiche FIA non e’ difficile, basta lasciare rigide le zone dove viene poggiato il peso e passa la paura… il problema e’ che non dovrebbe essere usato quel sistema, si guarda la macchina correre si vede l’ala flettere si ferma la macchina e via… troppo semplice?

  • Non aspettatevi nulla dalla fia, i soldi di rb contano, e chiuderanno occhi, orecchie e bocca, mentre allargheranno lo sfintere anale fino all’inverosimile pur di accontentarli!

  • MARKVS
    Sì, anche la scorsa stagione eravate tutti molto vicini, poi durante la pausa estiva, durante la quale i lavori erano vietati, la tua vettura è magicamente diventata meno vicina ma molto flessibile, sia in termini fisici che di regolamento.

    MARKVS
    Sì, anche la scorsa stagione eravate tutti molto vicini, poi durante la pausa estiva, durante la quale i lavori erano vietati, la tua vettura è magicamente diventata meno vicina ma molto flessibile, sia in termini fisici che di regolamento.

  • senza vergogna ‘sto Vettel.
    certo che eravate vicini solo che tu facevi il minimo (imbrogliando) mentre gli altri si facevano il mazzo per starti dietro!

  • Ridicolo questo Vettel, come farlo a prendere seriamente?? “anche nel 2013 saremo tutti molto vicini” è già perchè dal 2010 fino ad adesso le vetture sono state tutte molto vicine. INTANTO IO ASPETTO LA FIA PER SANZIONARE LA RED BULL PER LA FLESSIBILITA’. LADRI E ANTISPORTIVI.

  • Sì, anche la scorsa stagione eravate tutti molto vicini, poi durante la pausa estiva, durante la quale i lavori erano vietati, la tua vettura è magicamente diventata meno vicina ma molto flessibile, sia in termini fisici che di regolamento.

  • Hum… le cose vanno un po’ meglio a tutti… c’è da crederci? Non ho sentito nessuno lamentarsi quest’anno, certo che per correre in F1 ci vuole un sacco di ottimismo!?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!