Massa ammette: “Ancora difficile sbilanciarsi”

22 febbraio 2013 18:54 Scritto da: Davide Reinato

massa-ferrariUna giornata particolare, quella di oggi al Montmelò. La pioggia ha segnato l’intera sessione di prove di oggi, ma le squadre si erano già preparate a queste condizioni meteorologiche avverse, adeguando già da ieri i programmi.

Chi pensa che girare in queste condizioni sia inutile, evidentemente ha poco chiaro cosa vuol dire preparare una stagione di F1. Le squadre ne hanno approfittato per fare delle verifiche di set-up, oltre che di comparazione degli pneumatici Cinturato Intermediate e Full Wet, che hanno fatto il loro debutto nel 2013 proprio oggi a Barcellona.

Importantissimi, per esempio, i giri con pista umida che tendeva ad asciugarsi, dove molti piloti hanno scelto di fare un long run. In quelle condizioni è possibile verificare anche la consistenza delle intermedie e capire il degrado della gomma con asfalto tendente all’asciutto.

Massa è stato tra quelli che hanno avuto modo di portare avanti questo tipo di lavoro. Il brasiliano ha raccontato: “E’ stata una giornata piuttosto difficile. Al mattino ho fatto un long run su pista umida che tendeva ad asciugarsi. Nel pomeriggio, invece, abbiamo fatto qualche giro in più con condizioni da bagnato ma decisamente più stabili. Purtroppo, però, abbiamo raccolto meno dati di quanto ci aspettavamo”.

Anche se è ancora presto, le previsioni per la prossima settimana potrebbero non essere così favorevoli per i test. Massa si augura che l’ultima settimana, dove la F138 avrà il primo importante aggiornamento, sarà soleggiata: “Spero proprio ci sia il sole, sarà fondamentale fare tanti long-run e capire realmente dove siamo in termini di prestazioni. Al momento è ancora difficile dirlo”.

Per quanto riguarda la vettura, Felipe ha ammesso: “Rispetto a Jerez, la monoposto è prettamente la stessa. Non è cambiato nulla di significativo, ma abbiamo lavorato più sui dettagli. Diventa importante il prossimo test, dove ci saranno pezzi nuovi. C’è molto lavoro da fare prima di arrivare preparati per Melbourne”. 

32 Commenti

  • ferrarinelsangue

    Sinceramente la F138 la trovo bellissima, però ancora non mi convince del tutto, quella che vedo forte quest’anno è la RB9, hanno focalizzato la loro attenzione sulla monoposto dell’anno scorso migliorandone sia l’aspetto che l’aerodinamica in generale..anche quest’anno vedremo un monologo Vettel? Il nostro campione (Fernando Alonso) non resterà a guardare.
    ieri ho installato SKY, pago 28€ al mese e credetemi è un altro mondo..entri nella formula uno con un telecomando..

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!