Sutil: “Spero di correre con la Force India nel 2013″

23 febbraio 2013 07:30 Scritto da: Antonino Rendina

Il “pianista” tedesco sogna il posto da titolare al fianco di Paul di Resta: “Macchina veloce, qui sei anni bellissimi, incrociamo le dita”.

Adrian-Sutil_2Appeso a un filo, in un ballottaggio a distanza con Jules Bianchi che a tratti rasenta il sadico, Adrian Sutil ha ben figurato nel suo test a Barcellona e adesso aspetta la decisione finale della Force India.

Il pilota tedesco è convinto della bontà del progetto VjM06 e spera di poter gareggiare nuovamente con quello che è stata l’unica vera squadra della sua carriera in F1:

Ho trascorso sei anni con questa squadra, includendo anche l’anno in cui sono stato collaudatore. Mi hanno dato la possibilità di entrare in F1 nel 2007 e mi hanno dato la possibilità di tornare per questi test. Sono molto grato al team per tutto ciò e vorrei solo continuare a correre con loro. Tornare in pista dopo molti mesi è stato molto divertente e non avrei mai immaginato che ne avrei sentito così tanto la mancanza ma mi sono sempre tenuto in allenamento perchè ho sempre creduto che sarei tornato”.

Sutil sa però come niente sia ancora certo: “Possiamo solo aspettare e incrociare le dita; sono convinto che la Force India sarà molto competitiva nel 2013 e la mia speranza, naturalmente, è che possa guidarla io nel mondiale. Aspettiamo ancora qualche giorno. Dico solo che io e il mio manager abbiamo fatto di tutto per facilitare la decisione del team…”.

 

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!