Per il sedile della Marussia MR02 spunta Heikki Kovalainen

28 febbraio 2013 12:57 Scritto da: Giacomo Rauli

Dopo la probabilissima dipartita di Luiz Razia dalla Marussia, il team russo sta sondando il mercato piloti per poter trovare un’alternativa credibile ed affidabile. Bianchi e Kovalainen sembrano i favoiti a sostituire il brasiliano.

Heikki-KovalainenLuiz Razia sembra ormai lontano dal prendere parte al Mondiale di F1 2013, causa mancato pagamento delle quote promesse dagli sponsor alla squadra.

Il team russo, dovendo far fronte ad una situazione d’emergenza, non avendo la line-up completa, sta sondando il mercato degli esclusi dal Mondiale 2013 per trovare la miglior soluzione possibile che possa aiutarlo a fare quel salto mai compiuto dalla stagione di debutto sino all’ultima disputata.

Dopo l’ufficializzazione di Adrian Sutil come pilota titolare del team Sahara Force India, Jules Bianchi è rimasto fuori – ancora una volta – dal Circus, con la prospettiva di rimanere terzo pilota della scuderia di Mallya. Marussia, a quanto pare, sembra abbia pensato di ingaggiare il francese, con la possibilità di avviare una partnership con Maranello per effetto del contratto che lega il francese con la Ferrari.

L’altro nome spuntato nelle ultime ore è quello dell’ex Caterham, Heikki Kovalainen. Il finnico è pilota d’esperienza, certamente allenato, abituato alla pista e veloce quanto basta per essere tra i principali candidati a prendere il posto di Razia, che vede così sfumare il sogno di una vita a pochi giorni dall’inizio del Mondiale.

In Marussia, dati i tempi davvero ristretti, dovranno prendere una decisione in pochissime ore, tenendo conto che mancano solo due giorni di test invernali e poi sarà Albert Park, ovvero l’inizio del Campionato Mondiale 2013.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!