Williams, Coughlan: “Porteremo novità ad ogni Gp”

La Williams non cela le sue ambizioni; Maldonado aveva definito la FW35 “la miglior Williams guidata in questo triennio”. Coughlan afferma che la macchina godrà di un ampio e costante sviluppo.

williams-fw35_2013L’obiettivo è migliorare l’ottavo posto in classifica del 2012. La Williams infatti – nonostante la splendida vittoria di Pastor Maldonado in Catalogna – nella scorsa stagione non è riuscita a dare continuità ai suoi risultati.

Un po’ per gli errori dello stesso Pastor, un po’ per la mancanza di aggiornamenti sulla monoposto.

A tal proposito il direttore tecnico Mike Coughlan ha ammesso: “Per Maldonado guidare nelle ultime gare del 2012 era diventato difficilissimo; non avete idea di quanti problemi aveva la macchina…La mancanza di aggiornamenti è stato il nostro punto debole, purtroppo non siamo riusciti ad esprimere tutto il nostro potenziale”.

Per questo nel 2013 l’obiettivo dei tecnici è quello di apportare modifiche alla vettura ad ogni Gp, in modo da far volare questa nuova nata FW35.

Un proposito davvero ambizioso che il d.t. inglese spiega così:

“Nel 2013 porteremo novità ad ogni gara. Vedrete sempre qualcosa di diverso. Lo vogliamo fare in modo metodico, coordinando perfettamente il lavoro in factory con quello sul circuito. Già a Melbourne avremo delle novità rispetto a quelle portate qui a Barcellona per gli ultimi test. Poi in Malesia e così via…”

Alla domanda se questi aggiornamenti repentini riguarderanno entrambe le macchine schierate in griglia, Coughlan ha risposto con sincerità: “Il nostro obiettivo è dare la stessa auto ai due piloti. Vista la celerità degli aggiornamenti magari a volte questo non sarà possibile, ma sia Maldonado che Bottas devono sapere che avranno il medesimo supporto dalla scuderia”.

4 Commenti

  1. Bruce
    Ciao amico caraibico, è da tanto che non ci sentiamo direttamente.. Eh si tu hai sempre avuto un debole per Mike.. Cmq volevo tranquillizzarti, nonostante i tanti avvicendamenti, eravamo vincenti prima e lo saremo in futuro. Una domanda: conosci o hai seguito James Calado nella GP2..?Poi ti spiego, che ne pensi?

    Rudy!!! Ah bello!!! Ben ritrovato 😉

    No, calado non lo conosco, magari mi informerò, ma come mai mi chiedi di lui? è un prodotto del nostro vivaio? Ad ogni modo mi fido di Antonino, anche se di piloti ne capisce poco….il suo idolo è Rinkkio…vedi un po tu 😉 (ahahahhahah)

    No scherzi a parte, ti dirò, non sono proprio tranquillo sui nostri, immagino e sostengo che si ripartirà coi valori dello scorso anno a fine campionato con la differenza che saranno tutti piu vicini, quindi non credo saranno permessi errori, e vedendo quanti ne abbiamo fatti tra box e cedimenti meccanici l’anno passato, buttando via un mondiale praticamente in tasca (anzi 2 mondiali) e con perez che è nuovo e button da cui non puoi aspettarti sempre il massimo, ripeto, sono poco tranquillo.

  2. Ciao amico caraibico, è da tanto che non ci sentiamo direttamente.. Eh si tu hai sempre avuto un debole per Mike.. Cmq volevo tranquillizzarti, nonostante i tanti avvicendamenti, eravamo vincenti prima e lo saremo in futuro. Una domanda: conosci o hai seguito James Calado nella GP2..?Poi ti spiego, che ne pensi?

    1. Intervengo su Calado, è stato uno dei giovani più interessanti nell’ultima Gp2 a mio avviso. Infastidendo non poco il teammate Gutierrez che ora è in Sauber…

Lascia un commento