Marussia: Bianchi nuovo pilota titolare. Appiedato Razia

1 marzo 2013 19:28 Scritto da: Giacomo Rauli

Marussia ha da poco ufficializzato l’arrivo di Jules Bianchi come pilota titolare per il 2013. Il francese prenderà il posto di Luiz Razia, appiedato a causa del mancato pagamento della cifra pattuita con il team russo da parte dei suoi sponsor

jules-bianchiJules Bianchi è ufficilmente il nuovo pilota titolare 2013 del team Marussia F1. Lo ha annunciato pochi minuti fa proprio il team russo, con un breve comunicato che recita: “Siamo lieti di annunciare che Jules Bianchi sarà il nostro nuovo pilota titolare. Abbiamo inoltre risolto il contratto con Luiz Razia“.

Proprio questo pomeriggio, il vice Campione GP2 2012, aveva comunicato a tutti i suoi tifosi tramite Twitter la frase seguente:Ciao a tutti, non è una frase fatta ma sto facendo di tutto per risolvere la situazione. Grazie a tutti“. Evidentemente Razia non è riuscito a sbloccare l’intoppo finanziario che gli ha così fatto perdere la possibilità di debuttare il F1 in questa stagione.

Bianchi invece, dopo la delusione Force India, ha trovato il modo per essere al via del prossimo Mondiale. Domani e dopodomani sarà subito al volante della MR02, prendendo il posto di Max Chilton, il quale ha girato nei primi due giorni dell’ultimo test catalano. Queste le prime parole del Team Principal Marussia, John Booth: “Siamo felicissimi di avere con noi Jules Bianchi, uno dei nuovi talenti più cristallini del Paddock. Purtroppo ci siamo trovati nella spiacevole situazione di dover risolvere il contratto con Razia, rimanendo fedeli alla nostra nuova politica“.

Felicissimo il ventitreenne gestito da Nicolas Todt, che debutterà finalmente in F1 dopo tante trattative saltate all’ultimo: “Sono grato alla Marussia per avermi dato questa opportunità e ringrazio anche il Ferrari Driver Academy, che mi ha sempre sostenuto e mi ha dato la possibilità di maturare come pilota e che mi permetterà di presentarmi al meglio in questa sfida esaltante“.

 

11 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!