Barcellona, Hamilton velocissimo nel terzo giorno di test

2 marzo 2013 17:30 Scritto da: Redazione

Lewis Hamilton ha ottenuto il giro più veloce della giornata, il primo a scendere sotto l’1:21 in questi test a Barcellona.

Hamilton_W04

Finalmente una giornata di sole al Montmelò, dove oggi è stato Lewis Hamilton a dettare il proprio passo. Il pilota della Mercedes ha segnato il miglior tempo in 1:20.558. Oltre ad essere il giro più veloce della giornata, è anche quello più basso fatto segnare in questi test a Barcellona. La W04 ha mostrato un passo interessante ed ha fissato il tempo prima della pausa pranzo. Il giro è stato realizzato con gomme Pzero Soft (non marchiate, ma la mescola è stata confermata da Paul Hembery).

Secondo tempo per il ferrarista Felipe Massa che ha fermato il cronometro a 7 decimi dalla Mercedes, anche se il suo tempo è stato effettuato con gomme Supersoft. Il brasiliano, dopo aver ottenuto i record nei primi due settori, ha peggiorato nel terzo per via della gomma fin troppo morbida per questo tipo di asfalto. Per Massa anche un problema tecnico piuttosto importante: il distacco della ruota anteriore sinistra, causato dalla rottura del portamozzo.

Nonostante il ritardo per l’arrivo dei pezzi a Barcellona, la Williams ha chiuso positivamente questa giornata di test. Maldonado – che ha girato solo stamattina, prima di lasciare la vettura a Bottas – ha avuto modo di provare i nuovi scarichi a rampe in stile Red Bull.

E a proposito di Red Bull, Mark Webber non è apparso molto soddisfatto di questa giornata di prove. Ha trascorso gran parte della giornata lavorando sull’aerodinamica e cercando il tempo con gomme dure. Solamente sul finale ha montato le Soft, registrando il suo miglior crono in 1:22.6. Problemi di graining per la McLaren che hanno portato Perez a lavorare molto sui cambiamenti di setup. Sergio ha ottenuto l’ottavo tempo con 1:22.694. Giornata complicata alla Lotus: Raikkonen ha dato forfait per un problema intestinale, così è arrivato in fretta e furia Valsecchi, questa mattina, che ha però fatto solo 16 giri. Grosjean ha preso il volante della E21 nel pomeriggio, portando avanti diversi long run piuttosto interessanti, che confermano la bontà della monoposto.

TEST BARCELLONA – RISULTATI GIORNO 3

POS  PILOTA                TEAM          TEMPO      GAP      GIRI
 1.  Lewis Hamilton        Mercedes      1m20.558s            117     
 2.  Felipe Massa          Ferrari       1m21.266s  + 0.708s  94      
 3.  Adrian Sutil          Force India   1m21.627s  + 1.069s  109     
 4.  Pastor Maldonado      Williams      1m22.305s  + 1.747s  34      
 5.  Valtteri Bottas       Williams      1m22.468s  + 1.910s  31      
 6.  Esteban Gutierrez     Sauber        1m22.553s  + 1.995s  99      
 7.  Mark Webber           Red Bull      1m22.658s  + 2.100s  59      
 8.  Sergio Perez          McLaren       1m22.694s  + 2.136s  101     
 9.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso    1m23.223s  + 2.665s  114     
10.  Romain Grosjean       Lotus         1m23.380s  + 2.822s  46      
11.  Davide Valsecchi      Lotus         1m23.448s  + 2.890s  16      
12.  Jules Bianchi         Marussia      1m24.028s  + 3.470s  74      
13.  Giedo van der Garde   Caterham      1m24.235s  + 3.677s  126

 

89 Commenti

  • Purtroppo non ho potuto “apprezzare” visivamente i giri fatti in mattinata da Hamilton, ma quello che mi sembra strano è che il primo giro cronometrato di ogni short run, era da paura, mentre con i successivi i tempi si alzavano notevolmente, direi spropositatamente, il che mi fa pensare che nel primo giro la vettura venisse spremuta al massimo anche con l’uso del DRS in ogni occasione si aveva l’opportunità di utilizzarlo e nei giri successivi, invece, si atteneva strettamente al regolamento. Vedendo su Sky F1 livestream, sembrerebbe che effettivamente Hamilton avesse il DRS aperto in continuazione, per cui chiedo conferma a qualcun altro che magari ha avuto modo di vedere qualche altro filmato.

    Poi avrò le traveggole, ma un’altra cosa che ho notato, riguarda la RB9, perchè, sugli ultimi giri veloci, era come sempre precisa in entrata curva ma in uscita, mi è sembrata che scodasse un pochino, allargando un po troppo la traiettoria, anche qui chiedo conferma o smentita, giusto per verificare la mia sanità mentale :) .

    Per quanto riguarda Massa, IMHO, sembrava molto preciso in entrata ed uscita curva, era molto sciolto, come se non stesse affatto “tirando”, inoltre mi è sembrato che non abbia affatto usato il DRS (la cosa si nota perchè l’immagine dello sponsor è diversa). Anche qui chiedo il parere di altri.

    • anche io ho visto l’ uso continuo del drs, e anche a me la ferrari è sembrata molto cattiva ma pulita, nei suoi giri veloci ha usato il drs solo come da regolamento. La rb mi è sembrata molto precisa e più stretta in uscita rispetto alla ferrari mentre la mercedes disegnava molto le traiettorie percorrendo più strada…ovviamente impressioni personali anche le mie :)

  • Alessio88

    Sono convinto che con i test si capisce poco e niente sul vero potenziale delle vetture.Esempio:
    Perez nel 2011 con la sauber ha fatto 1.21.761 e Massa 1.22.092 nei test a barcellona,ma nelle qualifiche nel 2011 massa ha fatto 1.22.888 in q3 perez invece si è fermato in q2 segnando 1.23.367.Nei test 2011 la rb7 ha girato con tempi 1.21.865 per poi fare pole con webber grazie all’1.20.961.Schumacher nel penultimo giorno sempre a barcellona ha segnato 1.21.268 per poi fare in q2 1.22.671. Come si vede non si può fare previsioni

  • Ho letto in giro che Tombazis, quando ha visto l’accaduto e la vettura rientrare, si è quasi sentito male, sapete qualcosa?

  • devo fare i complimenti ai tifosi della rossa che sanno con quanto carburante viaggiano le vetture in pista

  • hamilton e la mercedes sono la sorpresa di questo inverno nessuno se gli aspettava subito ad alto livello, non credo siano a livello di vettel ma con mclaren ferrari e lotus se la possono giocare subito

  • Beppe9346

    in conclusione, Lewis ha provato bello scarico gli altri no…e con gli altri si intende anche Massa

  • Qual’è la vettura più rastremizzata e miniaturizzata soprattutto al retrotreno secondo voi?? :)
    http:/ /www7.pic-upload.de/24.02.13/iwky5fbjhht9.jpg

  • secondo me quest anno massa darà filo da torcere ad alonso…mia modesta opinione

  • Si è rotto il porta mozzo… azz…

  • Ma credo sia saltato semplicemente il dado, magari stanno provando qualche sistema per pistop ancora piu’ veloci….

    www . youtube . com / watch?feature=player_embedded&v=AGP2wV5k8qg

  • Secondo me oggi è stata una giornata interessante dal punto di vista tecnico, molti hanno mostrato le carte. La Redbull ha portato tantissime modifiche dal musetto all’alettone al posteriore con strani sfoghi dove l’anno scorso erano montati gli scarichi fake.
    La williams ha portato la rampa, la lotus ha portato una nuova evoluzione di rampa… insomma bella giornata .

    • si zio…..ma la ferrari mi ha impressionato sul comportamento………nella S in leggera salita, (non ricordo il nome) era una saetta, nessuna incertezza, perfettamente omogenea, fedele alla traiettoria impostata, inserimento sincero e fulimineo, ottima stabilita’ in frenata, nessuno scarto all’anteriore…..savolta l’hanno indovinata davvero!!

  • F40
    “Mark Webber non è apparso molto soddisfatto di questa giornata di prove. Ha trascorso gran parte della giornata lavorando sull’ aerodinamica e cercando il tempo con gomme dure.”

    ok…grazie.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!