Raikkonen fiducioso: “Un po’ più costanti e vinciamo”

4 marzo 2013 12:50 Scritto da: Antonino Rendina

Il finaldese non si nasconde: “Ci manca quel po’ di consistenza per essere da titolo, se la troviamo…”. E sulla squadra di Lewis Hamilton ammette: “Forse non è un bluff come lo scorso anno, potrebbe essere una sorpresa”.

raikkonen_lotus_E21Kimi Raikkonen ha chiuso i test della Lotus, dopo essere stato fermo nella giornata di sabato per un’intossicazione alimentare.

Il “glaciale” pilota finnico ha rilasciato qualche dichiarazione sullo stato di forma della E21, lasciando intravedere un leggero ottimismo che va al di là del più classico “Wait and See” al quale ci ha abiutati:

“Credo che a Barcellona potevamo fare anche noi certi tempi, se li avessimo cercati di più.  La verità è che fare il tempo nei test non aveva alcuna importanza. Più che altro ci auguriamo di essere competitivi nelle prime gare”.

La Lotus ha svolto un lavoro incentrato sui long run e sulle simulazioni di gara, alla ricerca di quella consistenza sul passo gara talvolta altalenante nel 2012. Proprio a tal proposito Kimi ha dichiarato:

“Dobbiamo trovare un po’ di velocità generale, nel senso di essere costanti durante tutta la gara, sempre veloci; se riusciamo a trovare questa consistenza potremmo avere un ottimo inizio…e allora si che le chance di titolo aumenterebbero”.

La chiusa, anche da parte di Raikkonen, è questa Mercedes regina di inverno che secondo il pilota finlandese potrebbe soprendere qualcuno: “L’anno scorso sembravano competitivi e poi in gara non si sono confermati. Eppure a Barcellona sono andati davvero fortissimo, quindi dobbiamo vedere, secondo me la Mercedes potrebbe prendere qualcuno in contropiede…”.

7 Commenti

  • Speriamo bene Kimi non è sicuramente uno che si sbilancia troppo,non vedo l’ora che iniziano le gare vere!!

  • Credo che tra gli autori di questa crescita esponenziale della Lotus (almeno nel 2012) ci sia anche Raikkonen, non solo per le prestazioni e la costanza in gara, quanto per le indicazioni offerte al team per sviluppare la monoposto. Io ci credo…fate tornare la Lotus ai fasti di un tempo!

    • schumifan

      Come ti sembra la macchina, Kimi?
      Veloce.
      Ma secondo te dove possiamo svilupparla?
      Estrattore.
      I test sono andati bene per te? A che punto è la macchina?
      Sì sì sì, so cosa devo fare, non c’è bisogno che me lo chiediate!

  • Proprio come la sua Lotus un anno fa. E’ cosa difficile, ma pochi come gli uomini Lotus ex-Renault sanno che rimane comunque possibile, essendoci riusciti loro stessi recentemente, riportare un team dal tredicesimo posto in gara al podio…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!