Sempre più vicino un ritorno della Honda in F1

4 marzo 2013 19:06 Scritto da: Davide Reinato

Si inseguono i rumors sul presunto ritorno in Formula 1 della Honda insieme alla McLaren. Nessuna conferma ufficiale, ma nessuno ha ancora smentito…

Ayrton Senna Mclaren HondaSi dice sempre che due indizi fanno una prova. In questo caso, è ancora difficile averne una certa, ma il ritorno della Honda in Formula 1 sembra non essere molto lontano. Il motorista giapponese si è impegnato con un team ufficiale nel WTCC e debutterà per l’intero campionato quest’anno, dopo essersi tolto qualche soddisfazione già alla fine della scorsa stagione.

I rumors di un eventuale coinvolgimento in F1 si sono intensificati, sempre di più. Tanto che lo stesso presidente della Honda, Takanobu Ito, aveva ammesso che la Casa nipponica sta pensando ad un ritorno. A questo si aggiunga un ulteriore rumors di qualche giorno fa – di cui abbiamo già parlato: Gilles Simon (ex Ferrari) starebbe già lavorando al progetto del nuovo Power Unit Honda V6 Turbo.

Manca ancora la conferma ufficiale da parte del motorista, ma pare che il percorso per un ritorno nel Circus sia già definito.

In queste ore, poi, sono tornate ad inseguirsi insistenti le voci di un presunto accordo tra McLaren e Honda. Se ne parla già da novembre del 2011, ma a più riprese sono arrivate delle smentite. Sarà così anche stavolta? Il Team McLaren ha un contratto con Mercedes con opzione di rinnovo fino al 2015 ma, secondo fonti vicine a Woking, sembra ci sia l’intenzione di mantenere i motori tedeschi solamente fino alla fine del 2014. L’unico a parlare per ora è Toto Wolff, nuovo capo di Mercedes Motorsport, che ha ammesso: “Siamo alla ricerca di una partnership a lungo termine con McLaren per la fornitura dei motori”.

A posteriori, prendono ancora più valore le dichiarazioni di Martin Whitmarsh a proposito dei nuovi motori V6 e della posibilità di vedere nuovi costruttori. “I produttori di auto vogliono vedere cosa accadrà ora. Nonostante la crisi economica e la più grande recessione della storia per l’industria dell’auto, la Formula Uno rimanere un ambiente fantastico per la promozione di un marchio. Prevedo che nei prossimi quattro o cinque anni, avremo di nuovo almeno 5 grandi costruttori in questo sport”, aveva dichiarato il Team Principal della McLaren.

Che il primo della serie sia proprio Honda?

16 Commenti

  • almeno si ritorna a parlare di motori e non solo di scarichi

  • Secondo me non hai focalizzato proprio la strada intrapresa Caribbean, la Mercedes, logicamente studierà (già l’ha fatto) un’unità motrice perfettamente aderente al telaio della Mercedes (scuderia principale). QUando una vettura nasce, non basta collocare al suo interno un motore, chi progetta e coordina insieme entrambe le cose avrà comunque un vantaggio a lungo termine, mi sembra giusto da parte della Mclaren guardarsi intorno e stabilire direttamente con la Honda una partnership “particolare”.
    La scelta di andare verso la Honda è assolutamente una mossa vincente, perchè oramai la Mercedes vuole fare come la Ferrari.

  • Caribbean Black

    Per quanto mi affascini questo ipotetico futuro binomio storico, sono molto ma molto perplesso, ed anche un po amareggiato….essendo tedesco sportivamente parlando, ed essendo un’amante del marchio mercedes (la mia seconda casa automobilistica preferita dopo Lamborghini) mi lascerebbe molto amareggiato se dovessimo mollare i motori mercedes…..il binomio mclaren-mercedes è quello che mi ha fatto innamorare perdutamente di questa squadra….fino al 97 sono stato un fedelissimo supporter della benetton….poi il colpo di fulmine….mi dispiacerebbe non poco se dovessimo mollare la partnership con mercedes, nonostante non si siano comportati al meglio con noi negli ultimi 6 anni.

    • prega dio per l’Honda… sarebbe un binomio fantastico, e con Gilles Simon come capo progettista, avresti la sicurezza di un super motore.

    • Ciao Caribbean…
      La McLaren e la Honda hanno una storia alle spalle davvero incredibile, e come binomio hanno più vittorie in bacheca che del binomio McLaren-Mercedes, inoltre come hai detto tu negli ultimi 6 anni Mercedes non si è comportata al meglio con McLaren, nonostante tutto quello che la squadra ha dovuto sopportare dal 97 ad oggi, come dimenticare tra tutti anni come il 2002, il 2004 o anche il 2006 dove i Mercedes si rompevano solo a guardarli…
      Insomma il binomio McLaren Mercedes è stato affascinante quanto ingrato è stato il marchio tedesco nei confronti del team di woking, per me fanno bene a cambiare perchè la Honda tornerà per vincere e le McLaren future saranno molto più temibili con i motori giapponesi!
      Mercedes ha scelto di correre da sola…sono scelte, e di certo la McLaren non poteva diventare il team satellite della casa della stella…!
      Anche se sono tifoso Ferrari…forza McLaren Honda!!! ;-()

  • Ottimo ottimo ottimo.
    speriamo ci sia un barlume di speranza per il nostro pilota giapponese preferito…

    Poi aspettiamo il ritorno in grande stile di Porsche e BMW

  • perritos
    Ma la McLaren non ha ancora scelto il motore per il 2014??

    Hanno già un contratto con Mercedes, incluso un preaccordo per il 2015, che però non li vincola alla fornitura!

  • davidenk79

    piu’ guardo quella mcl di senna piu’ mi vengono in mente quei “go kart” da mille cavalli cambio manuale che solo con i controco….oni quadri si potevano portare al limite.Mica come adesso che tra il simulatore della play 3 e guidare una f1 cambia poco:(

  • principesco88

    Magari! Ma il motore Pure che fine ha fatto?

  • Ma la McLaren non ha ancora scelto il motore per il 2014??

  • Mi piace questa F1 “nostalgica” sotto il punto di vista di costruttori e motoristi: McLaren-Honda, Williams-Renault, Lotus-Renault, e tutti turbo soprattutto… Nomi che hanno fatto la storia della vera F1!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!