Horner “blinda” Webber: “Con noi finchè guida così”

13 marzo 2013 15:51 Scritto da: Antonino Rendina

Alla vigilia di Melbourne il boss della Red Bull non esclude una riconferma di Webber per il 2014.

webber_hornerSe la poca stima di Helmut Marko nei confronti di Mark Webber è ormai arcinota, ben diversa è la considerazione che nutre per il suo pilota il team principal della Red Bull, Chris Horner.

Il manager inglese, a poche ore dall’inizio di una stagione che si preannuncia durissima, ha voluto tranquillizzare il driver australiano, sostenendo che l’età che avanza (36 primavere per Webber) non sarà di ostacolo alla riconferma fin quando Mark porterà gli stessi risultati degli ultimi anni alla squadra:

“Ogni volta che inizia il mondiale sembra sempre che si tratti dell’ultimo anno per Webber con noi. E invece Mark si guadagnerà il sedile in base a quello che dimostrerà in auto, come è sempre stato. Noi vogliamo schierare la coppia di piloti migliori e in questi tre anni il contributo di Mark per il campionato Costruttori è stato fondamentale. Nel 2010 ha lottato per il titolo, guida per noi perchè se lo merita e anche se un sacco di piloti ambiscono al suo posto, Webber non si muoverà da qui se continuerà a portare risultati”.

Horner dice la sua anche nell’impietoso confronto del pilota aussie rispetto al caposquadra Vettel:

“Non è facile per Webber confrontarsi con un pilota come Sebastian, che a 25 ha vinto 26 gare iridate e tre titoli consecutivi. L’australiano deve misurarsi con quello che, a mio parere, è il pilota più forte di questa generazione. Nonostante ciò in alcune gare Mark è imbattibile. Se solo mettesse insieme più prestazioni del genere…”.

7 Commenti

  • Per essere un vero vincente non basta la velocità pura, ma anche una costanza mentale molto forte.
    Webber è probabilmente il pilota più veloce del circus tra i numeri 2 (non credo sia un caso che lo abbia cercato la Ferrari ultimamente) ma non ha quella resistenza mentale che gli permetta poi una costanza di risultati.
    Il 2010 fu esempio lampante: in lotta per il titolo e velocissimo fino alla ultime gare, completamente spento ed un altro pilota alla fine. Ma io dico, c’è ne fossero di seconde guide come lui!

  • Mettendo Massa e Webber su una red bull credo che Massa batterebbe l’australiano senza difficoltà. Ma mettendoli sulla F2012 di inizio anno Webber demolirebbe Massa.
    Ecco perché reputo Webber un secondo pilota migliore, anche con una macchina problematica se la cava, Massa si scioglie come neve al sole. E’ pure molto “docile”, la red bull fa un affarone a tenerlo.

  • Io credo, anzi affermo che il problema di Mark sia semplicemente il Team, ossia che al momento opportuno lo rallentano per dare spazio a quel pilota sulla cui testa gravitano gli interessi personali di troppa gente, compreso un’intera Nazione come la Germania

  • Giulia Bellani

    Ciao a tutti sono nuova ,e per giunta sono ferrarista.riguardo a webber be credo che il suo unico problema sia la sua incostaza nelle prestazioni del resto è un buon pilota

  • RedFerrari96

    Webber in questi anni si è sempre meritato la conferma, a differenza di Massa, che però almeno si è riscattato negli ultimi Gran Premi del 2012. Mark se fosse più costante, potrebbe forse lottare per il mondiale, ma con i se e i ma non si fa la storia.

  • Ogni volta che sento il nome di Chris Horner accostato a quello di Helmut Marko, sento che in fondo in fondo il primo un po’ di stima la merita anche dai tifosi avversari, e parlo da mercedista… Scandaloso quell’altro, che si permette di sparare a zero su Webber, Alonso, Hamilton e Schumacher. Cioè, contro 10 titoli mondiali. Andiamoci a vedere la sua di carriera in formula 1: disputato 10 gran premi (con una non qualificazione) tra il 71 e il 72 con BRM e McLaren non ufficiale, 0 punti ottenuti. Solo una leggenda come lui potrebbe spalare letame su quei piloti…

  • io credo che il problema di mark sia la discontinuita’….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!