GP Australia 2013: chi ha guidato meglio oggi?

17 marzo 2013 12:39 Scritto da: Redazione

raikkonen abu dhabiKimi Raikkonen, Fernando Alonso, Sebastian Vettel. Questi sono i primi tre classificati del Gran Premio d’Australia 2013, ma è anche lo stesso podio che abbiamo avuto lo scorso anno ad Abu Dhabi, proprio per la prima vittoria del finlandese al suo ritorno in F1.

Quella di oggi è stata una “Vittoria facile” per Raikkonen, almeno così l’ha definita lo stesso pilota finlandese. Il suo team radio ai suoi ingegneri, dopo aver tagliato il traguardo, è stato laconico: “Grazie a tutti. Ve lo avevo detto che la macchina era in grado di vincere”. 

Freddo e calcolatore, Kimi è il protagonista assoluto di questo inizio mondiale. Per voi, invece, chi ha guidato meglio oggi a Melbourne??

[poll id=”5″]

56 Commenti

  • Qualcuno può spiegarmi cortesemente come fare per inserire un’avatar?

  • Non voglio continuare la polemica con iceman74, tanto ognuno può pensarla come vuole ed io non voglio certo far cambiare idea agli altri, tuttavia vorrei far rilevare che la domanda nell’articolo è:

    – chi ha guidato meglio???

    La domanda non è su chi ha adottato la migliore strategia, oppure chi sia stato il più veloce o chi aveva la macchina migliore e quindi quello che c’è da analizzare è solo la condotta di guida, ma per farlo non si può fare a meno di mettere sotto la lente di ingrandimento la gara fatta da Alonso, perchè, di fatto ha dovuto adottare una tattica diversa, in quanto per venti giri, pur essendo più veloce, si è ritrovato dietro il suo compagno di squadra ed in questo modo ha avuto un degrado maggiore delle coperture, sicuramente più di Raikkonen, che per svariati motivi è sempre rimasto da solo. Questo a mio avviso ha condizionato tutto il resto della gara di Alonso, che anticipando la sosta al 20° giro ha si sorpassato Massa e Vettel, ma ha poi dovuto condurre una gara in attacco, che anche nelle fasi successive ha comunque condizionato il consumo dei pneumatici e questo lo si è visto in diverse occasioni, con il sorpasso di Sutil, con il sorpasso di Hamilton e con l’ultimo controllo e conseguente bloccaggio a causa di Pic, quindi non mi si venisse a dire che Raikkonen ha guidato meglio di Alonso, per carità ha avuto meriti incontrovertibili nell’essere costante e conservativo, nel mostrare la sua bravura nella gestione delle coperture, ma diciamo anche che è stato molto aiutato dalle circostanze.

    Molti si sono lasciati impressionare dalle dichiarazioni di Massa che ha detto che per loro (forse sarebbe stato meglio se parlava al singolare) sarebbe stato impossibile condurre una gara a due soste, per me non c’è niente di più falso, perchè proprio lui ha effettuato l’ultimo cambio gomme al 36° giro, mentre Raikkonen lo aveva fatto solo due giri prima, la verità è che non è stato in grado di superare Sutil e standogli in scia non ha permesso alle gomme di fare anche lui quei due giri in più per andare poi sulle due soste, mentre per Alonso il discorso è completamente diverso lui avendo anticipato la sosta al 20° giro non poteva andare oltre ed ha cambiato le gomme al 39° giro (in ogni caso non proprio molto distante dal finlandese), quindi come dice Briatore, ha pochi motivi per essere contento.

    In conclusione, come si temeva, la gara è stata fortemente condizionata dalle gomme ed ora verrà la Malesia, dove lo scenario sarà completamente diverso, perchè è un circuito dove l’aerodinamica tornerà ad essere protagonista, dove le temperature sono più alte e dove, la RBR, sarà sicuramente più competitiva, per contro, invece, la Ferrari avrà a favore delle gomme più adatte alle sue caratteristiche e, forse, diverse soluzioni tecniche in più, (a mio avviso, probabilmente tornerà anche l’apertura sotto il musetto).

  • Ferrarista87 18 marzo 2013 alle 02:04 siete sportivi??? detto da te???? ahahahahaha io non ho problemi a dire che Kimi ha fatto un’ottima gara….tu e quelli come te, invece nemmeno se Alonso fa pole, vittoria e giro veloce dicono che la vittoria è meritata. ma per piacere
    Io non sarò sportivo la sarete quelli che avete votato Alonso come miglior pilota di giornata,visto che ancora vorrei capire i suoi meriti di oggi,quando il suo compagno di squadra è stato davanti in qualifica e davanti in gara fino che una strategia di squadra lo ha avvantaggiato e i secondi di distacco presi nel finale li ha presi perchè Massa ha mollato e lui tirava perchè pensava di poter raggiungere Raikkonen!Risultato uno che ha la macchina sotto il sedere che il suo compagno praticamente ha fatto gli stessi tempi è stato bravo lui,Raikkonen che ha dominato la gara,mentre il suo compagno ha fatto decimo e con un distacco abbissale volete farlo passare come se la macchina lo ha portato a passeggio!Ma di cosa state parlando di aria fritta

  • iceman74
    Scusa ma ti contraddici quando dici che Groesjan con una Lotus ha fatto una gara anonima,questo vorrei ricordarti che non fà che avvalorare la tesi di Hembery che Kimi è stato il migliore a gestire le gomme e quindi non solo merito della vettura,dopo un’altra cosa vorrei ricordarti che nel finale Kimi si è risparmiato perchè ha solo controllato,perchè non aveva nessun motivo di forzare ti ricordo che i motori sono limitati il cambio deve durare per più corse,quindi perchè doveva spingere?Mi dispiace ma rispetto l’opinione di tutti ma se fossi sportivo diresti che oggi Raikkonen è stato il migliore,questo non significa che Alonso è stato scarso anche lui ha fatto un ottima gara,ma a parte inversa gli elogi per Alonso si sarebbero sprecati!Grande KIMI GO!GO!

    La gara anonima di Grosjean era riferito alla differenza di assetto fra lui e Kimi, mi sembrava di essere stato chiaro, tanto è vero che faceva ripetutamente scintille toccando con il fondo, il che vuol dire che aveva un assetto più basso, poi quando dici che Kimi ha solo controllato perchè non aveva alcun bisogno di forzare, questa si che è una contraddizione, perchè se avesse forzato di più, molto probabilmente avrebbe usurato anche di più le gomme e, probabilmente non avrebbe finito la gara con quel set, per cui verrebbe meno la sua bravura nello gestire le coperture ed infine non possiamo certo paragonare la gara di Kimi con quella di Alonso per le difficoltà incontrate, fra Sutil, Hamilton che per fermarlo spiattella le gomme (e subito dopo rientra ai box), Pic ed anche Massa ha perso un bel po di tempo.

    • Per quanto riguarda la differenza di assetti,la tua è solamente un ipotesi perchè ho letto l’intervista di Groesjan e non parla di niente di questo ma parla di una macchina che non capiva come mai fino alle qualifiche andava bene e invece per la gara no.Per quanto riguarda il ritmo di gara di Kimi mica a passeggiato,visto che nel secondo stint nonostante i moltissimi giri in più degli altri a mantenuto il suo distacco e nell’ultimo stint ha incrementato il suo vantaggio e il giro più veloce al penultimo giro ha solo dimostrato, che con quelle gomme,poteva fare ancora mezza gara,basta pensare che Horner ha detto che quel tempo Vettel lo poteva fare solo con gomme nuove non con 23 giri sul groppone!Siate sportivi “e date a Cesare quelo che è di Cesare”

      • Ferrarista87

        siete sportivi??? detto da te???? ahahahahaha io non ho problemi a dire che Kimi ha fatto un’ottima gara….tu e quelli come te, invece nemmeno se Alonso fa pole, vittoria e giro veloce dicono che la vittoria è meritata. ma per piacere….

  • io voto webber perche grazie a lui di redbull tra le ruote alonso ne ha solo una

  • ma chi cavolo ha votato webber e perchè????
    magari per la partenza fulminea??

  • principesco88
    ragazzi io sono Ferrarista ma c’è poco da dire: Kimi è un grande pilota! oggi non ce n’era per nessuno! dream team Kimi-Nando

    Posso cambiare il mio voto??? ho votato Raikkonen ma ho sbagliato!!volevo votare il tuo avatar!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!