Briatore: “Massa non dev’essere felice”

20 marzo 2013 17:53 Scritto da: Alessandro Marzorati

Secondo l’ex Responsabile di Renault F1, Massa sarebbe rimasto deluso dall’aver fatto il pit-stop dopo Alonso nel Gran Premio di Australia.

Flavio BriatoreAnche dopo un primo weekend molto positivo non c’è tranquillità per Felipe Massa, che è destinato all’ennesimo anno da secondo pilota in casa Ferrari. L’episodio che ha scatenato la polemica, è il pit-stop effettuato dopo Fernando Alonso, che gli ha fatto perdere la posizione nei confronti del suo compagno di squadra. Dopo questa sosta, il brasiliano, ha perso la seconda posizione, rientrando in pista in quarta, alle spalle di Vettel. “Massa non dev’essere felice”, così ha sentenziato Flavio Briatore sul GP d’Australia.

Dopo la gara, Massa ha così parlato alla Tv spagnola Antena 3: “Ovviamente non sei felice quando ti giochi la vittoria e poi finisci la gara in quarta posizione. E’ stata una buona gara fino al secondo pit-stop. Forse quello di Fernando è stato fatto un po’ troppo presto, ma alla fine è stata la scelta giusta, in quanto ha ripagato.” Il giornale brasiliano, Estado de S.Paulo, ha riportato delle dichiarazioni un po’ più “colorite“:C’è sempre un po’ di frustrazione quando in gara non vieni sorpassato da nessuno, tranne che al pit-stop”. Anche le dichiarazioni rilasciate al giornale spagnolo El Confidencial confermano un po’ di delusione per Felipe Massa: “Si è stato deludente essere passato da Fernando. C’è stato un unico problema nella mia gara, quando ho perso due posizioni“.

C’è anche da dire che Felipe ha inseguito Vettel per ben 21 giri, senza mai riuscire nel sorpasso. La strategia di Fernando è stata pensata per cercare di limitare ogni perdita di tempo dovuta all’inseguimento ravvicinato nei confronti di Vettel e Massa, che costavano diversi decimi al giro. Sicuramente è stato un inizio di stagione molto positivo per il brasiliano, che sembra aver ritrovato la grinta e il talento della famosa stagione 2008, dove perse il mondiale all’ultima curva (vinto da Lewis Hamilton). Ma in Ferrari c’è da che rallegrarsi per i 30 punti conquistati dai due piloti, facendo salire la Scuderia al comando della classifica costruttori, cosa che non accadeva dalla gara del Bahrein 2010.

 

31 Commenti

  • ZioTure
    Sterili polemiche, le gomme sono ancora un mistero e la strategia di Massa era quella che ha portato a termine.
    E’ inutile cercare il pelo nell’uovo,Massa ha fatto una ottima gara ma la sua strategia non ha pagato.
    Il resto sono solo invenzioni, non c’è stato nessun gioco di squadra occulto e Alonso non ha nemmeno cercato di forzare piu’ di tanto Massa perche’ il primo ha difeso la sua posizione e lo spagnolo ha evitato una lotta fratricida che avrebbe potuto creare polemiche in caso di incidente.
    Alla fine Alonso ha fatto la sua gara e Massa la sua. Del resto è meglio diversificare sempre le strategie, per non creare kaos come è successo in passato quando Massa entrava ai box assieme a kimi o Schumacher. Ricordo bene che ridicola situazione… !

    Alla fine Massa ha effettuto l’ultima sosta solo due giri prima di Raikkonen, quindi anche se lui continua a dire che erano impossibili le due soste io non credo che sia così, in primo luogo perchè quoto Zio Ture dicendo che le gomme sono ancora un mistero, quindi se non hanno voluto prendersi responsabilità sono problemi loro, della serie: “chi è causa del suo mal pianga se stesso”, anche perchè sono convintissimo che se avesse gestito di più dietro Sutil, senza stressare le gomme, le due soste le poteva tentare anche lui.

  • Io non sono sicuro quale fosse la tattica giusta… non credo neanche quella di Raikkonen. Secondo me ha avuto dalla sua quello di non essere considerato dagli altri 3. infatti Alonso ha anticipato forse troppo pensando solo a passare davanti a vettel, massa ha fatto una via di mezzo ed è restato fregato. Raikkonen ha fatto una sosta in meno correndo al risparmio, però massa gli era davanti e quando si è fermato a cambiare le gomme non era incalzato dalla Lotus, forse sarebbe riuscito anche lui a tirare avanti ancora un po’ di giri, ma chiaramente la sua preoccupazione erano alonso e vettel. Raikkonen ha vinto, ok, però ad una decina di giri dalla fine alonso stava rimontando fino a 4 secondi, poi un po’ di pasticci con i doppiati glia hanno fatto perdere 3 sec in un paio di giri e così ha ben pensato di portarsi a casa il risultato senza rischiare. Non so quale sia veramente la migliore, secondo me la differenza l’hanno fatta le circostanze

  • La Ferrari in passato ha tentato piu’ volte di fare soste a ” Trenino ” ecco il risultato

    http://www.youtube.com/watch?v=tNJSlgQjMQY

    In un sol colpo due gare rovinate e mondiale perso.
    Per la verità ho visto due casi in cui Massa ha tentato la sosta assieme al suo compagno di squadra accodandosi al box. E’ una situazione che crea solo kaos meglio due soste distanti per dare ai meccanici il tempo di organizzarsi.

    • cosa c’entra questo adesso, era una situazione di safety car dove fare un giro in più comportava perdere molte più posizioni… è ovvio che non si possono fermare due piloti lo stesso giro a meno che non siano distanti di almeno 15-20 secondi (situazione capitata a volte anche in ferrari e portata a termine senza problemi)

  • massa è stato meno felice quando venne a galla la truffa di singapore 2008 che gli costò forse il titolo, chi guida una ferrari guadagnando una barca di soldi anche se non vince da una vita non credo sia infelice

  • Sterili polemiche, le gomme sono ancora un mistero e la strategia di Massa era quella che ha portato a termine.
    E’ inutile cercare il pelo nell’uovo,Massa ha fatto una ottima gara ma la sua strategia non ha pagato.
    Il resto sono solo invenzioni, non c’è stato nessun gioco di squadra occulto e Alonso non ha nemmeno cercato di forzare piu’ di tanto Massa perche’ il primo ha difeso la sua posizione e lo spagnolo ha evitato una lotta fratricida che avrebbe potuto creare polemiche in caso di incidente.
    Alla fine Alonso ha fatto la sua gara e Massa la sua. Del resto è meglio diversificare sempre le strategie, per non creare kaos come è successo in passato quando Massa entrava ai box assieme a kimi o Schumacher. Ricordo bene che ridicola situazione… !

  • Che amarezza..si tenta in tutti i modi di far polemica e di far passare la F1 per il calcio..Massa sa di essere il secondo pilota..lo sappiamo tutti..ma non per questo non deve puntare al mondiale..se la Ferrari avesse voluto far passare Alonso gia al 3° giro Alonso era avanti..queste sono solo dichiarazioni normali di un pilota che in qualifica ha fatto meglio dello spagnolo e che giocava per la vittoria..

  • Goodyear4F1

    Io non vedo alcuna polemica…Massa non è felice? Certamente! Ha fatto un errore (lui e il suo uomo di muretto) di valutazione sul giro di rientro e ha perso 2 posizioni, dovrebbe rallegrarsene? Briatore non ha detto ke Massa dovrebbe lamentarsi con la Ferrari, solo ke non sarà felice di aver sbagliato…

  • F1forever
    Se Felipe avesse avuto le palle sarebbe rientrato il giro dopo Alonso, ma come più volte confermato dallo stesso Massa, per lui sembrava troppo presto. QUindi nessuna congiura, semplicemente (come ho già scritto in un’altro post) Fernando corre con la testa 5 giri più avanti, mentre gli altri piloti aspettano gli eventi. Se Raikkonen fosse stato costretto ad un ritmo diverso da una eventuale lotta con Vettel o Webber, non avrebbe mai vinto la gara, ha avuto la fortuna di trovarsi da solo e senza la preoccupazione di qualcuno che lo pressava da dietro.

    Mi auto quoto per rispondere a Briatore. Secondo lei Sig. Briatore, come si è sentito Piquet a Singapore?

  • Se Felipe avesse avuto le palle sarebbe rientrato il giro dopo Alonso, ma come più volte confermato dallo stesso Massa, per lui sembrava troppo presto. QUindi nessuna congiura, semplicemente (come ho già scritto in un’altro post) Fernando corre con la testa 5 giri più avanti, mentre gli altri piloti aspettano gli eventi. Se Raikkonen fosse stato costretto ad un ritmo diverso da una eventuale lotta con Vettel o Webber, non avrebbe mai vinto la gara, ha avuto la fortuna di trovarsi da solo e senza la preoccupazione di qualcuno che lo pressava da dietro.

  • qualsiasi risultato la ferrari fa devono per forza mettere becco tutti.A BRIATò FATTI I CASSI TUOI

  • Ma poi questo qui non era stato cacciato?
    Se ora va in giro a far lo sborone e il riccastro lo sa che lo deve solo a una persona?!?

  • andrea1971

    Briatore farebbe bene a stare zitto

  • strano che briatore manager di alonso dica questo . me lo sarei aspettato piu da un uomo red bull per destabilizzare l’ambiente rosso piuttosto che da uno cmq amico di molti uomini ferrari e manager di alonso

  • Sentivo giusto la mancanza della comare Flavia. -.-‘
    Polemiche sulla sosta anticipata? E’ ridicolo che intelligenza e adattabilità vengano tacciati come difetti.
    Mi fa pensare ad una famosa frase di cui ora non ricordo l’autore: “Dovunque e comunque si manifesti l’eccellenza, subito la generale mediocrità si allea e congiura per soffocarla”.

  • Mah…a me sembrano di più dichiarazioni messe lì per far zizzania…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!