Nick Fry lascia il ruolo di DG Mercedes, al suo posto Wolff

22 marzo 2013 13:05 Scritto da: Valeria Mezzanotte

Ancora uno stravolgimento ai vertici Mercedes. E pensando all’arrivo di Paddy Lowe, potrebbe non essere l’ultimo…

nick-fryCon una nota rilasciata questa mattina, l’AMG Mercedes ha annunciato che Nick Fry non sarà più il Direttore Generale della squadra, a partire da questo aprile. Il comunicato afferma inoltre che Fry continuerà a svolgere un ruolo da consulente nelle operazioni commerciali Mercedes almeno fino al termine del 2014.

Nick Fry lavora nel team di Brackley fin dai tempi della Honda, ed ebbe un ruolo importante nell’evitare il fallimento nel 2009, aiutando il passaggio nella vittoriosa Brawn GP ed arrivando poi alla trasformazione definitiva in AMG Mercedes. Le sue funzioni dal mese prossimo verranno svolte principalmente da Toto Wolff, come specificato dalla squadra.

Il passo indietro di Fry è solo l’ultimo dei tanti cambi nella compagine della stella a tre punte, dopo l’arrivo di Wolff e Lauda ed il pensionamento di Norbert Haug. E le cose non sembrano finire qui, considerando il probabile arrivo di Paddy Lowe dopo il suo addio alla McLaren. Toto Wolff ha recentemente dichiarato che, sebbene ci siano delle trattative in corso, non c’è ancora nulla di definitivo.

Certo è che con Paddy Lowe potrebbero esserci ulteriori stravolgimenti al muretto Mercedes: nonostante la squadra l’abbia più volte negato, molti giornalisti inglesi, soprattutto alla BBC, affermano che l’arrivo di Lowe porterebbe alle dimissioni di Ross Brawn come Team Principal. Ma nonostante molti tifosi della Ferrari sognino il ritorno a Maranello di uno dei principali artefici del dominio dell’era Schumacher, secondo alcune voci Brawn rimarrebbe comunque nell’orbita Mercedes, lavorando nel dipartimento motori.

4 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!