Maldonado si sente più maturo ed esperiente

2 aprile 2013 14:31 Scritto da: Redazione

Il pilota venezuelano ammette di essere maturato rispetto allo scorso anno, quando cercava sempre la vittoria anche con una Williams non in forma perfetta.

pastor-maldonadoLa scorsa stagione ha raggiunto un record negativo: quello del pilota con più posizioni perse sulla griglia di partenza per via di incidenti e conseguenti penalità. Insieme a Grosjean, Maldonado si era conquistato la nomina dello sfasciacarrozze, ma il venezuelano è convinto che quest’anno le cose sono cambiate.

“Ora ho più esperienza e ho mostrato che sono pronto a vincere quando ne ho avuto l’occasione. Tutti possono avere un momento difficile. Io ne ho avuti diversi anche con commissari, perché dopo aver avuto un paio di incidenti, mi stavano con gli occhi addosso”, ha ammesso Maldonado. “Ma si impara dai propri errori. Ora sono più esperto e anche più rilassato, quindi starò più lontano possibile dagli steward”.

Dopo aver avuto l’opportunità di vincere con la FW34, il venezuelano ha perso un po’ di lucidità: “In passato ho sempre lottato per la vittoria, ma la Formula Uno è completamente diversa. Forse spingevo troppo e non mi rendevo conto che la mia monoposto non aveva sempre la prestazione per andare a vincere. Ho imparato anche questo: a volte hai bisogno di essere felice anche con un decimo posto”, ha concluso.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!