Nessuna modifica al T-Tray per Lotus, Mercedes e Red Bull

3 aprile 2013 13:48 Scritto da: Davide Reinato

Le indiscrezioni riguardo le modifiche allo splitter di Lotus, Mercedes e Red Bull non vengono confermate. La polemica sembra destinata già a placarsi, dato che l’informazione proveniente da una fonte vicina alla FIA non trova al momento nessun riscontro.

e0LBUsiCome abbiamo riportato lo scorso sabato, la FIA avrebbe intimato a tre squadre di intervenire sul T-Tray delle vetture, perché non conforme al regolamento. Immediatamente era partita la caccia alle streghe e si erano fatti tre nomi dei papabili team coinvolti, ossia Lotus, Mercedes e Red Bull.

Dalla Lotus ci avevano immediatamente rassicurato che non vi era niente da cambiare nello splitter e che, al contrario, la E21 è considerata fin troppo conservativa in quella zona, tanto da volerne studiare un approccio più aggressivo. L’unica vera modifica tecnica imposta dalla FIA alla Lotus è stata quella delle carenature delle sospensioni che cambierà già dalla Cina.

Finalmente, anche dalla Mercedes giungono oggi delle novità in merito, secondo cui anche la W04 sarebbe pienamente conforme e non ci sarebbe nulla da cambiare in vista della corsa di Shanghai. Acqua in bocca (almeno per il momento) alla Red Bull, che come di consueto latita nelle comunicazioni con la stampa. Secondo Tobias Gruner di Auto Motor und Sport, però, anche a Milton Keynes regna aria di assoluta tranquillità e non è prevista nessuna modifica tecnica in quella zona per la prossima gara.

La notizia delle modifiche al T-Tray, lanciata dai colleghi di Omnicorse, arrivava dritta da fonti vicinissime alla FIA. La polemica, comunque, sembra destinata a placarsi.

39 Commenti

  • su rosberg sono d accordo che sia un pilota molto sottavalutato pero sarai d accordo con me che le pirelli sicuramente non favoriscono certo un pilota come hamilton che fa della sua forza il fatto di saper spingere la vettura olte ogni limite e qui invece bisogna solo gestire quindi fin quando ci saranno gomme sempre piu morbide per hamilton sara sempre piu difficile…l anno scorso aveva imparato a gestirle molto bene e comunque riusciva a fare la differenza

  • no caribbean credimi che non lo dico per difendere hamilton perche complessivamente rosberg a sepang era piu veloce di hamilton…ma io ho letto bene la spiegazione data da brawn e quel problema l hanno avuto per davvero

  • che voi lo crediate o no la mercedes ha davvero avuto problemi di benzina nella gara di sepang a partire da meta gara oltretutto visto come si consumano le gomme li era probabilmente la pista peggiore per la w04 e per hamilton…non vedo un team che svetta su un altro e molto si giochera con lo sviluppo

    • Caribbean Black

      Si Ronni, e gli asini volano….
      Nessuno crede ad una stupidaggine del genere, solo gli Hamiltoniani convinti e veraci, perchè è l’unica attenuante che possono trovare per giustificare la sua gestione di gara non perfetta, o meglio, non eccezionale come quella adottata da Nico.

      Ad ogni modo, io non sto facendo alcun processo a Lewis, ne lo sto denigrando, evidenzio solo un fatto oggettivo, perchè anche io, come voi hamiltoniani convinti, sono sicuro che Hamilton batterà Rosberg alla fine dell’anno, ma sono anche certo che Rosberg non è Button, e se il solo button ha messo spesso in difficoltà Lewis, Rosberg potrà metterlo ancora piu in risi, essendo un fuoriclasse molto sottovalutato.

  • Caribbean Black

    ZioTure
    Rispondo a Caribbean che ha ripreso il commento di Ronni…
    Prima un parere da non tifoso, credo sia veramente precipitoso e prematuro fare una classifica dei valori in campo solo dopo due gare svolte in condizioni di bagnato/asciutto inoltre c’è anche da considerare l’errore di Alonso in partenza nella seconda gara. Detto cio’ passo alla versione da tifoso… per tutto il 2012 Ronni ha affermato che la MClaren era la migliore monoposto…. e che la Ferrari era stata principalmente fortunata e aveva sfruttato la bravura di Alonso definito da Davide78 Culonso…. perche’ in due occasioni (su 18 GARE!!!) era arrivata la pioggia. che aveva favorito la Ferrari f12012. Bene !!! adesso sembra che le parti si siano invertite, secondo me la Mercedes seppur migliorata in due occasioni ha approfittato della pioggia (2 gare su 2) e dell’errore di Alonso e del team.. Pertanto è veramente comico leggere che adesso la Mercedes è diventata la terza forza addirittura superiore alla Ferrari. Vedremo nel proseguo del campionato anche se gia’ da adesso posso dire che sono molto ottimista considerando anche le prestazioni di Massa nella prima gara e le qualifiche dell’ultima gara… la Ferrari c’è è come gia’ da adesso sono la seconda forza ma presto potrebbero diventare la prima… altro che Mercedes che sono solo un fuoco di paglia … parere da tifoso… la Mercedes penso potra’ lottare con la lotus mentre la Ferrari lotterà con la Redbull per vincere il titolo.

    Sono globalmente d’accordo, è vero, ronni ha decretato che la mclaren nel 2012 era la migliore monoposto, e tanto si dimostrò, durante l’arco dell’intero campionato, salvo la parentesi europea con in piu il bahrein, parentesi fatta di 5 o 6 gare.

    Oggi è impossibile, al momento, fare una scala dei valori, però, fino ad adesso, pare che la mercedes, sia la seconda/terza forza in campo, lo dicono i risultati fino a che possono essere analizzati….ma, anche io come te, sono straconvinto, che se alonso avesse gareggiato normalemnte in malesia, Hamilton si scordava il podio sicuro al mille per mille, perchè sono anche io convinto come te, che la ferrari quest’anno è la seconda /prima forza del mondiale, e sono anche d’accordo che ha mostrato ed ha tutte le carte in regola per diventare la prima forza assoluta durante l’arco del campionato….un’elemento su tutti, che lo fa presagire, è proprio la ritrovata competitività di massa.

    La mercedes secondo me, ha fatto un gran bel passo avanti, perchè è evidente come non soffra piu il degrado delle gomme ai livelli delle passate stagioni soprattutto avendo uno schiatta gomme come Lewis, che avrà anche imparato a gestirle, ma purtroppo, quel difetto cronico di frenare a ruote fumanti, di tanto in tanto viene ancora fuori, però, anche io come te sono convinto che è un mezzo fuoco di paglia, e che ben presto tornerà mestamente in riga, ad occupare la posizione che le compete…quella di 4a forza del mondiale.

  • zio ture non ho detto che la mercedes lottera per il titolo ma non puoi dire che hanno sfruttato il bagnato perche rosberg e hamilton sull asciutto erano nettamente i piu veloci nelle qualifiche a sepang

  • Joni
    i team(in generale)possono usare la stampa del proprio paese per far uscire alcune notizie…questa non è una novita.

  • Joni
    io di sempre quello che penso…siccome nugnes fa sempre articoli pro ferrari e comunque non ne azzecca mai una mi porta a pensare quello che ho scritto…se pensi che sono un cattivo utente per questo fai pure

  • io ho parlato di vetture piu veloci in qualifica e sull asciutto…poi in gara entrano altri fattori come gestione delle gomme e li ferrari è forse la migliore…non ci vuole molto per capirlo

    • Ronny, parlo in generale ma ultimamente si valuta la monoposto e il pilota per la prestazione in qualifica.
      Invece posso dire che mai come adesso le qualifiche contano meno rispetto ai campionati passati.
      Contano cosi’ poco che come è stato scritto dall’ing. Mazzola qualcuno potrebbe anche pensare di sacrificarle per la gara. Con queste gomme e i numerosi pitstop si puo’ vincere anche partendo dalla 4°/5° Fila, quindi mi sembra fuori luogo fare delle ” classifiche ” sul giro secco che mai come è adesso non conta quasi nulla.
      Basta vedere le prestazioni di Massa o della stessa Mercedes nella prima gara per capire che spesso il giro secco veloce è un episodio che non influisce piu’ di tanto nell’andamento generale della gara, per la verita’ gia’ dalla stagione precedente era cosi’ adesso ancora peggio. Quello che voglio dire è che una volta il giro veloce in gara ed in qualifica poteva essere considerato con un giusto metro di paragone, ma adesso con i vari tipi di mescole che possono cambiare rendimento in base alle temperature e alle differenze di strategie posso creare false illusioni. Credo che i metodi usati ancora oggi per valutare le monoposto siano del tutto inefficaci, qui bisogna ” misurare ” non il singolo giro veloce ma i vari stint bisognerebbe fare una media di 10/15 giri… conta quindi la costanza che il picco isolato perche’ con queste gomme puoi andare 1,5 e mezzo piu’ veloce e perderne 2 in un altro momento della gara.
      Comunque come ho detto prima 2 gare in condizioni variabili con le gomme nuove non posso assolutamente essere l’indice di paragone per valutare le scuderie possiamo solo andare a sensazioni.. e le mie sono molto buone per la ferrari. Su Nugnes sono in disaccordo, è vero che scrivendo su un sito Italiano possa essere di parte o meglio scrivere piu’ articoli sulla Ferrari che interessano al pubblico italiano, ma che sia addirittura lo zerbino della ferrari credo sia una tua invenzione…

  • Rispondo a Caribbean che ha ripreso il commento di Ronny…
    Prima un parere da non tifoso, credo sia veramente precipitoso e prematuro fare una classifica dei valori in campo solo dopo due gare svolte in condizioni di bagnato/asciutto inoltre c’è anche da considerare l’errore di Alonso in partenza nella seconda gara. Detto cio’ passo alla versione da tifoso… per tutto il 2012 Ronny ha affermato che la MClaren era la migliore monoposto…. e che la Ferrari era stata principalmente fortunata e aveva sfruttato la bravura di Alonso definito da Davide78 Culonso…. perche’ in due occasioni (su 18 GARE!!!) era arrivata la pioggia. che aveva favorito la Ferrari f12012. Bene !!! adesso sembra che le parti si siano invertite, secondo me la Mercedes seppur migliorata in due occasioni ha approfittato della pioggia (2 gare su 2) e dell’errore di Alonso e del team.. Pertanto è veramente comico leggere che adesso la Mercedes è diventata la terza forza addirittura superiore alla Ferrari. Vedremo nel proseguo del campionato anche se gia’ da adesso posso dire che sono molto ottimista considerando anche le prestazioni di Massa nella prima gara e le qualifiche dell’ultima gara… la Ferrari c’è è come gia’ da adesso sono la seconda forza ma presto potrebbero diventare la prima… altro che Mercedes che sono solo un fuoco di paglia … parere da tifoso… la Mercedes penso potra’ lottare con la lotus mentre la Ferrari lotterà con la Redbull per vincere il titolo.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!