McLaren, a Shanghai per migliorare ancora

6 aprile 2013 10:02 Scritto da: Davide Reinato

Durante le due settimane di pausa, in McLaren si sono impegnati per un ulteriore sviluppo e della comprensione della Mp4-28.

mclaren-button-australia

Il prossimo fine settimana andrà in scena la terza prova del Mondiale di Formula 1 2013 sul circuito di Shanghai. Un tracciato davvero particolare che ha esigenze tecniche molto simili a quelle di Sepang, teatro dell’ultimo GP. Proprio in terra malese, la McLaren aveva dimostrato uno stato di forma migliore rispetto alla prestazione deludente della gara inaugurale.

La squadra arriva dunque in Cina con un pizzico di speranza in più di ripetere le performance della gara precedente e aggiungere un tassello nella comprensione della Mp4-28. Jenson Button si è detto convinto che sarà un po’ come ripartire da zero: “Il GP di Cina sarà per me una sorta di inizio della mia stagione. Non avevamo certo in mente di iniziare il campionato portando a casa solo quattro punti nelle prime due gare del Mondiale. Ma credo che tutta la squadra si è raccolta ed ha affrontato al meglio i problemi della nostra macchina. Sappiamo dove stiamo perdendo prestazioni, quindi siamo tutti in attesa di vedere cosa siamo stati in grado di realizzare per Shanghai”.

Dello stesso parere è il compagno di squadra di Button, il messicano Sergio Perez. “Credo ci sia stato un po’ di tempo per respirare dopo le prime due gare della stagione. Questo è stato importante per noi, perché siamo stati in grado di tornare al McLaren Technology Center e concentrare i nostri sforzi sulle modifiche che avevamo bisogno sulla monoposto”.

Sergio è rimasto molto colpito dal metodo di lavoro del team di Woking che, nonostante le difficoltà, ha subito reagito: “Per me è stato davvero incredibile vedere la velocità di reazione della squadre e il modo positivo in cui stanno lavorando tutti insieme per fare le modifiche. Un lavoro di squadra incredibile. Mi sembra ci sia un sacco di positività all’interno della squadra. L’inizio non è stato dei migliori, ma quei punti raccolti hanno comunque permesso al team di andare a punti per la sessantesima corsa consecutiva. E’ un bel record che speriamo di poter mantenere”.

Un periodaccio per chi è alla guida di un team come la McLaren: affrontare i problemi interni e gestire le pressioni dei media, non è certo semplicissimo. Martin Whitmarsh, team principal a Woking, lo ammette: “Chiaramente non è stato un bell’inizio, ma la capacità di risposta del team è stata esemplare. Ingegneri, progettisti e meccanici hanno lavorato instancabilmente per tirare fuori il potenziale della vettura. Siamo sicuri che potremo voltare pagina”.

11 Commenti

  • Ho letto che il problema della macchina non è la pull road con tutte le sue problematiche di messa a punto, ma il retrotreno che è troppo sensibile alle variazioni di altezza e genera un gran carico solo se radente il suolo. A Woking stanno già lavorando per realizzare importanti modifiche. Sarà molto interessante vedere come evolverà la macchina

  • CARIBBEAN ma per faovre smettila !!!
    Quando PEREZ all’esordio farà ben 9 podi consecutivi (Record nella storia della F1) Vincerà 1 Titolo, otterrà 21 Vittorie e 26 Pole Position nè riparliamo !!!

  • Caribbean Black

    Iron Mc

    Caribbean Black

    DAVIDE78
    Vedo un Perez in grossa difficoltà, certo passare da un HAMILTON a un PEREZ qualunque è un bel salto nel vuoto !!!

    Grossa difficoltà?
    Perez si è ritrovato a passare da una sauber qualunque ad una mclaren che si è rivelata quasi meno competitiva della sauber, eppure non ha perso mai la testa, ha portato a termine 2 gare con una forza mentale incredibile, pur non essendo un fuoriclasse….a differenza di qualcuno, che appena ha una gara storta parte di cervello (come un suo tifoso accanito…senza fare nomi) e comincia a spalare merda a destra e a manca….
    Meglio un perez qualunque che mantiene la calma, che un demente traditore mercenario squallido….
    Se non altro Perez non ha ancora pubblicato telemetrie su twitter.

    Mica tutti hanno il culo di avere una macchina da titolo all’esordio in F1. Io aspetterei a giudicare Perez. Finora la macchina è stata troppo lenta per poter giudicare i piloti, anche se Button in Malesia stava facendo un garone. Spero che la McLaren possa presto recuperare competitività così da vedere all’opera Perez. Quanto al divo Hamilton ed ai suoi tifosi, io più che di Perez mi preoccuperei di tenere dietro il “sempliciotto” Rosberg senza l’intervento di “Banana Ross”. In McLaren non si sentiva libero forse perchè nessuno impediva a Button di superarlo o di stargli davanti, in Mercedes è tutta un’altra cosa. Un bel progresso per Lewis…

    ….”il solito grande intervento di Iron Mc” … (cit.)

  • Caribbean Black

    DAVIDE78
    Vedo un Perez in grossa difficoltà, certo passare da un HAMILTON a un PEREZ qualunque è un bel salto nel vuoto !!!

    Grossa difficoltà?
    Perez si è ritrovato a passare da una sauber qualunque ad una mclaren che si è rivelata quasi meno competitiva della sauber, eppure non ha perso mai la testa, ha portato a termine 2 gare con una forza mentale incredibile, pur non essendo un fuoriclasse….a differenza di qualcuno, che appena ha una gara storta parte di cervello (come un suo tifoso accanito…senza fare nomi) e comincia a spalare merda a destra e a manca….
    Meglio un perez qualunque che mantiene la calma, che un demente traditore mercenario squallido….
    Se non altro Perez non ha ancora pubblicato telemetrie su twitter.

    Mica tutti hanno il culo di avere una macchina da titolo all’esordio in F1. Io aspetterei a giudicare Perez. Finora la macchina è stata troppo lenta per poter giudicare i piloti, anche se Button in Malesia stava facendo un garone. Spero che la McLaren possa presto recuperare competitività così da vedere all’opera Perez. Quanto al divo Hamilton ed ai suoi tifosi, io più che di Perez mi preoccuperei di tenere dietro il “sempliciotto” Rosberg senza l’intervento di “Banana Ross”. In McLaren non si sentiva libero forse perchè nessuno impediva a Button di superarlo o di stargli davanti, in Mercedes è tutta un’altra cosa. Un bel progresso per Lewis…

  • Caribbean Black

    iceman74
    Questo team alzerà presto la china e ritornerà alla vittoria hanno una capacità di recupero unica

    Si, si, è storia nota, con le risorse economiche e tecnologiche che abbiamo è anche normale riuscire a mettersi in carreggiata, purtroppo il mondiale è un miraggio, e poi, con questo deficit e gap tecnico che abbiamo mostrato sin dal varo della macchina in pista, non si capisce come sia possibile che proprio in virtu delle risosrse che abbiamo a disposizione, si sia arrivati a concepire una macchina così poco competitiva.

    • Mi sembra che l’ho già detto un’altra volta,l’unica cosa incocepibile è il fattoche hanno stravolto la vettura e non hanno fatto una vettura evoluzione di quella dell’anno scorsa visto che affidabilità a parte era la vettura più veloce o tra le due vetture più veloci,oltretutto dal prossimo anno visto il drastico cambiamento si dovrà fare tutto nuovo,comunque ancora il campionato è lungo

  • Caribbean Black

    DAVIDE78
    Vedo un Perez in grossa difficoltà, certo passare da un HAMILTON a un PEREZ qualunque è un bel salto nel vuoto !!!

    Grossa difficoltà?
    Perez si è ritrovato a passare da una sauber qualunque ad una mclaren che si è rivelata quasi meno competitiva della sauber, eppure non ha perso mai la testa, ha portato a termine 2 gare con una forza mentale incredibile, pur non essendo un fuoriclasse….a differenza di qualcuno, che appena ha una gara storta parte di cervello (come un suo tifoso accanito…senza fare nomi) e comincia a spalare merda a destra e a manca….

    Meglio un perez qualunque che mantiene la calma, che un demente traditore mercenario squallido….

    Se non altro Perez non ha ancora pubblicato telemetrie su twitter.

  • Questo team alzerà presto la china e ritornerà alla vittoria hanno una capacità di recupero unica

  • Vedo un Perez in grossa difficoltà, certo passare da un HAMILTON a un PEREZ qualunque è un bel salto nel vuoto !!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!