Felipe elogia la F138: “Potenziale enorme”

9 aprile 2013 15:48 Scritto da: Antonino Rendina

Massa afferma senza mezzi termini che l’obiettivo è vincere gare e il titolo iridato, per una Ferrari che schiera una monoposto che potrebbe rivelarsi ancora più competitiva di quanto dimostrato nelle prime due gare. E a Shanghai sono previste novità.

KUALA LUMPUR (MALESIA) 23/03/2013  © FOTO STUDIO COLOMBO X FERRARI“Siamo pronti per il Gp di Cina, dove porteremo tutti gli aggiornamenti che ci eravamo prefissati” attaca subito un pimpante Felipe Massa “in questo senso è servito a tanto il lavoro in fabbrica e al simulatore della scorsa settimana”.

Il paulista non sembra più un altro pilota, ormai è un altro pilota rispetto alla versione appannata e decadente degli ultimi due anni. A 32 anni questo Massa è molto più vicino alla versione pre-incidente che a quella quasi “sopportata” dell’epoca Santander.

Il folletto brasiliano sta tornando su eccellenti livelli, e in tal senso una spia significativa è rappresentata dalle quattro qualifiche consecutive più performanti rispetto a quelle del terribile teammate Fernando Alonso.

“Mi sento di poter dire che la nostra squadra fa pienamente parte del gruppetto che lotterà per il mondiale e per le vittorie. La nostra monoposto è in continua evoluzione e tutto sta andando per il meglio, con la pista che conferma tutte le buone indicazioni avute nel lavoro in factory”.

Se la Ferrari può nutrire le sue speranze su questo 2013 il merito è di questa F138 bilanciata e veloce, priva dei problemi di carico aerodinamico e di trazione che hanno crocifisso le ultime nate in casa Ferrari.

“Il lavoro fatto in inverno sulla monoposto ci ha portato nella giusta direzione. L’obiettivo è quello di lottare per la vittoria; in Australia avevamo il giusto passo, in Malesia eravamo veloci ma le condizioni meteo hanno giocato a nostro sfavore. Abbiamo corso solo due gare ma ho ottime sensazioni, questa vettura ha molto più potenziale di quanto dimostrato”.

Un potenziale ancora tutto da scoperchiare, per catturare e far bollire in pentola quei tori che in Malesia – nonostante si siano incornati da soli – hanno ancora una volta fatto il bello e cattivo tempo.

19 Commenti

  • MassaisTheBest

    tatanka2003
    Massa, taci che è meglio, oppure parla di calcio che non è il tuo sport…

    Perché deve tacere? È il pilota Ferrari messo meglio in classifica. Ha tutto il diritto di parlare.

  • tatanka2003

    Massa, taci che è meglio, oppure parla di calcio che non è il tuo sport…

  • comunque Massa non ha fatto altro che dire le cose come stanno, non ha fatto nessun proclama di vittoria in Cina

  • alexander brandner

    Vorrei un Massa che commenta le sue vittorie invece che un Massa che prevede di vincere, ma che non azzecca mai una previsione……..

    • Myriam F2013

      Parole sagge, Alex

    • per voi,alonsisti col paraocchi, Massa non dovrebbe guidare una Ferrari e ci potrebbe anche stare,ma non dovrebbe parlare,guardare,sentire,pronosticare…prostriamoci tutti ai piedi di sua Maesta’…l’laltro puo’ anche finire fuori pista buttato dal suo padrone.ma che stia zitto..
      e vabbe’.diremo a Massa di dire che la f138 fa schifo,solo perche ‘il suo padrone va in difficolta’ a batterlo..
      che storia triste..

  • La Macchina è nata bene, ora però è tempo di finirla con “le condizioni meteo hanno giocato a nostro sfavore” perchè con Alonso in pista la gara sarebbe stata diversa, molto diversa, lo dimostra il giro monstre con l’ala rotta anche se poi è andata come è andata, la macchina c’è ma per vincere non basta il giro secco…e in gara il passo della F138 era buono anche a Sepang…speriamo bene, qui in Cina ho un buon presentimento…incrociamo tutto e Forza Ferrari!!!

  • in qualifica la ferrari ha fatto 2 e 3 perche aveva le gomme appena montate che hanno garantito un giro migliore a contrario della mercedes o di webber che invece hanno fatto piu giri e quindi gomme usate e lo hanno pagato , ecco perche la ferrari ha fatto 2 e 3 in qualifica altrimenti se tutti avessero usato la strategia di vettel e ferrari in qualifica, la ferrari sarebbe stata intorno alla 5 – 6 posizione , ma sul bagnato io la vedo peggio dell anno scorso specie sull umido

    • E’ vero, però è anche vero che sul bagnato Alonso ha uno stile di guida completamente diverso da quello di Massa, lui spinge la macchina di forza in curva, mentre Massa è come se avesse paura e prende la curva molto più dolcemente quindi lo spagnolo fa aumentare la performance termica della gomma ed in questo modo ottiene un duplice risultato: quello di far lavorare meglio le coperture ed impedisce la formazione di graining e credo che il fatto che nell’unico giro effettuato, nonostante un’ala fuori uso abbia fatto un tempo al livello dei primi, confermi tutto ciò.

  • Si parla sempre di steep evolutivo, eppure, chissà perchè quando si tratta di aerodinamica, mi vengono sempre in mente le parole usate all’inizio dei test invernali, quando si parlava di un notevole ritardo in questo settore, poi vedendo gli alettoni usati nelle prime due gare, che, in fin dei conti mi sembrano fin troppo simili a quelli del 2012, non posso fare a meno di pensare che lo steep previsto in Cina, altro non sia che lo sviluppo di tutto il lavoro fatto in precedenza, in quanto la versione vista finora altro non sia che una versione ancora grezza della F138. Sotto questo aspetto, quindi, credo che Massa abbia detto il vero riguardo alle effettive potenzialità della vettura, in quanto i margini di miglioramento dovrebbero essere effettivamente enormi.

    • Quoto. Infatti è sempre stata questa la sensazione, prime due gare per capire i livelli e poi step by step ad ogni singola gara, come vuole Fry. La F138 è bella e performante, speriamo che sia davvero così e queste sensazioni vengano confermate dai fatti in pista! Forza Ferrari!!!

  • cosa significa che in malesia le condizioni meteo hanno giocato a nostro sfavore?
    dopo le qualifiche dichiarava che la pista bagnata aveva favorito la ferrari, perche le stesse condizioni nei primi giri in gara hanno avuto esito opposto?

  • Massa, non appena intravede qualcosa di buono, tende sempre a rilasciare dichiarazioni super ottimistiche, salvo poi tornare coi piedi per terra dopo il gp successivo…..
    Spero che stavolta abbia visto giusto, ma mi fiderei di più se tali dichiarazioni arrivassero da Alonso o da Fry sinceramente…..

    • infatti Fry usa toni molto più prudenti. però non credo che Massa menta quando dice che in Cina porteranno tutti gli aggiornamenti previsti. questo è senz’altro positivo, sperando che funzionino davvero.

  • massa all attacco in tutti i sensi:-)

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!