Red Bull, in Cina Antonio Felix da Costa il pilota di riserva

9 aprile 2013 17:13 Scritto da: Davide Reinato

Il portoghese sarà ai box al posto di Sebastien Buemi, impegnato nel World Endurance Championship a Silverstone.

F1 Young Driver Tests - Abu DhabiAl Gran Premio di Shanghai, ai box della Red Bull Racing, ci sarà anche il giovane Antonio Felix da Costa. Il portoghese avrà il ruolo di pilota di riserva e andrà a sostituire Buemi, impegnato nella gara inaugurale del WEC a Silverstone.

Il ventunenne di Lisbona è uno dei giovani più interessanti del vivaio Red Bull, reclutato giusto lo scorso anno al posto di Lewis Williamson. Fresco vincitore a Monza della gara di Formula Renault 3.5, da Costa lavorerà insieme alla squadra e ne seguirà tutti i briefing e meeting tecnici. Una buona occasione per aumentare la propria esperienza in un team di F1, pur non essendo al volante della monoposto.

Questa, però, non sarà l’unica apparizione stagionale del pilota portoghese. Infatti, da Costa coprirà anche il ruolo di riserva anche per la Toro Rosso, dove potrebbe debuttare già nella prossima stagione al posto di Vergne o Ricciardo.

3 Commenti

  • qualunque vivaio non porta bene che discorsi? di sedili in F1 ce ne sono molto pochi e di liberi ancora meno rispetto ai piloti presenti nei vivai.
    Alguersari a me piaceva molto

  • Essere degli elementi del vivaio Red Bull non porta gran bene, ad occhio. Perchè escluso Vettel, tutti i vari Liuzzi, Speed, Doornbos, Bourdais, Buemi, Alguersuari son stati tutti silurati dal circus nel giro di poche stagioni. Alcuni non hanno mai nemmeno fatto il gran passo (come Hartley, di cui si parló bene in certi frangenti seppur non fosse mitico)… Poi tra Ricciardo e Vergne, uno dei due (almeno) potrebbe far le valigie già nel 2014. Forse uno potrà prendere il posto di Webber prima o poi, ma siccome sarà conteso dovrà farsi valere…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!