Tensioni politiche: a rischio anche il GP di Corea

10 aprile 2013 15:30 Scritto da: Redazione

Dalle Nazioni Unite arriva l’avvertimento: “Situazione pericolosa. Se non gestita correttamente, potrebbe diventare incontrollabile”.

corea-circuitLa delicatissima situazione politica in Corea e le vicende ad essa correlate hanno di fatto messo in dubbio il normale svolgimento del Gran Premio della Corea, in programma il prossimo ottobre a Yeongam.

La tensione fra Corea del Sud e Corea del Nord è alle stelle in queste ore e la situazione sembra essere parecchio allarmante. Un portavoce della Corea del Nord ha dichiarato ai media locali: “La situazione nella penisola coreana è vicina ad una guerra nucleare a causa delle azioni ostili sempre più malcelate degli Stati Uniti e dei guerrafondai della Corea del Sud”.

Gli analisti occidentali, tuttavia,sostengono che le minacce di guerra in realtà è una forte provocazione. L’ambasciata USA insiste nel dire che “nonostante le attuali tensioni politiche, non ci sono informazioni specifiche di minacce imminenti per la pace”.

Dai satelliti spia, però, arrivano immagini di missili pronti al lancio e gli Stati Uniti hanno preparato un sistema di difesa a Guam. Anche il Giappone è in allerta. Il confine con la Cina è stato chiuso e i turisti sono stati respinti. Il segretario delle Nazioni Uniti – Ban Ki-Moon – ha avvertito che la situazione è molto pericolosa e, se non gestita correttamente, potrebbe diventare incontrollabile.

In questo contesto, lo svolgimento della gara è fortemente a rischio. Ovviamente, viste le minacce di una guerra, questo passa assolutamente in secondo piano.

9 Commenti

  • Se evitassero di correre in quei posti dimenticati da Dio, forse questi problemi non si presenterebbero….

  • @Redazione:
    Giusto informare sul rischio dell’annullamento del Gp di Corea per le tensioni politiche, ma cortesemente astenetevi dal creare articoli pseudopolitici su questo blog.
    la politica internazionale la vado a leggere su altri siti di informazione, quando entro in questo blog mi aspetto che si parli solo ed esclusivamente di F1, al massimo posso tollerare qualche divagazione sulla Gp2 o altri sport motoristici.
    Non riducetevi ad un giornalino di tuttologi please.

  • Almeno così mazzoni non scambia psy con il primo ministro…

  • CavallinoRampante

    Si si Bernie, continua ad organizzare gran premi in Culonia e questo è il risultato… Imola dove sei? :(

    • Guarda che Imola ha dichiarato guerra a Dozza (paese vicino) per via di una disputa sui tortellini dato che quelli di Dozza sostengono che sono più bravi a farli;quindi finché non si risolve la questione,non si può correre neanche a Imola

      • CavallinoRampante

        Ora mi spiego l’esclusione di Imola dal Circus… tutto è chiaro :)

  • sinceramente parlando, quello che succede nel mondo sa tanto di orwell, c’è in atto una campagna imperialista e fateci caso mano a mano che la crisi si aggrava !!! e nn è un caso , siamo arrivati sul punto del collasso economico che da qui ai prox 20anni, ma anche prima se scoppia una guerra, sarà reale , gli stati uniti paese + indebitato del mondo “GIGANTE DAI PIEDI DI ARGILLA 2.0″ si sta adoperando in combutta con gli altri paesi occidentali facenti parte dell’onu ad una conquista sistematica e globale di quei territori strategici e pieni di risorse, si xkè quando la moneta nn avrà + senso nemmeno l’oro, salterà fuori l’unica vera cosa che serve all’umanità x tirare avanti ovvero le risorse !!!, quindi x rimanere al potere ci venderanno il sogno di un epoca senza denaro, tasse, debito, nemici da sconfiggere etc… ma in cambio l’elite conserverà in tutta la usa dittatura democratica, ovvero i vantaggi dei pochi e la schiavitù dei molti, inalterata !!!! fateci caso comunismo , socialismo , capitalismo etc… hanno tutti una costante ,l’elite !!! ora nn penso che l’umanità abbia bisogno che qualcuno ci indichi la via su cosa dobbiamo o non dobbiamo fare, ma ci siamo abituati nel crederlo la religione si basa su questo concetto imbrigliare la mente affinchè sia asservita ai pochi… forse è ora di svegliarsi che dite.!!!

    • principesco88

      Questo è un Blog di formula 1. Lo sport più bello del mondo, tu hai appena rovinato questo Blog.

      1) Nella tua analisi c’è troppa teoria del complotto capitalistico.
      2) Se pensi che l’economia si basi sulla ricchezza di un territorio come sosteneva Adam Smith, sei indietro di circa 200 anni sugli studi di economia sociale.
      3) Qualora fosse corretta quella teoria, la Corea del Nord è un paese attualmente in carestia, non ha esportazione e ha poche importazioni solo dalla Cina.
      4) In NordCorea c’è una dittatura Comunista senza interventi esterni, guarda caso il popolo muore di fame.
      5) In NordCorea è appurato che esistono ancora campi di concentramento tutt’ora funzionanti con un grosso numero di prigionieri.
      6) La pena di morte è ampiamente utilizzata per i dissidenti del governo, che dopo 50 anni di propaganda ha l’esercito attivo con oltre un milione di soldati e 8 milioni di riserve, un tantino troppi per dire che sono tutti impiegati per mantenere la pace.
      7) Detto questo non risponderò più ad altre provocazioni pseudo-politiche.

      O emigri in NordCorea (con tanti auguri) O emigri dal Blog.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!