Ferrari, Alonso: “Io avrei rispettato l’ordine di squadra”

11 aprile 2013 14:10 Scritto da: Redazione

Fernando Alonso risponde ad Horner, affermando che al posto di Vettel avrebbe mantenuto la posizione.

Formula One Grand Prix of GermanyCi si rincontra tutti nel paddock di Shanghai e inevitabilmente si ricomincia da dove si era mollato tutto: ossia da quel controverso sorpasso di Vettel su Webber. Tutte le attenzioni sono puntate su di loro, anche se la squadra cerca di minimizzare il problema e restare concentrata sul weekend di gara. Chris Horner, Team Principal Red Bull, in una intervista a Sky Sports ha cercato di spostare l’attenzione altrove, affermando: “Credo che se Alonso o Hamilton fossero stati nella stessa posizione di Sebastian, avrebbero fatto lo stesso”.

Non è tardata ad arrivare la risposta del ferrarista che si dice fermamente convinto che un pilota è tenuto a fare quello che gli viene chiesto dalla squadra. “Se fossi stato in quella posizione, credo che avrei tenuto la mia posizione. E’ la squadra che ti paga e devi fare ciò che ti chiedono”. Lo spagnolo, rivolgendosi all’intervistatore, ha aggiunto: “Tu sei un giornalista, quindi non vai alla sede del giornale e inizi a dipingere le pareti, perché non sei un pittore. E’ lo stesso motivo per cui un portiere non può giocare come attaccante. Ognuno di noi ha un compito e credo che sia importante rispettarlo”.

Anche Felipe Massa è dello stesso parere di Alonso. Il brasiliano, durante la sua carriera in Ferrari, ha più volte dovuto dare strada ai propri team-mate, anche quando in pista era decisamente più veloce. “Non sono contro gli ordini di squadra”, ammette Felipe. “Ho aiutato molti piloti, ma quando si tratta di un ordine intelligente, non ho alcun problema. A volte, però, non è stato così e in quel caso non mi è piaciuto”. Un chiaro riferimento al GP di Germania del 2010, costato alla Rossa una multa da 100.000 euro

53 Commenti

  • Beh chiaramente un ordine di squadra ad Alonso non lo daranno mai visto che Massa in un campionato si fa distaccare di almeno 100 punti… e non penso sarà in lotta per il mondiale ne quest’anno ne i prossimi…

  • Chiedere a massa cosa pensa

  • alonso avrebbe rispettato , l’ordine ……tztztzttz…non capisco ho un txtztztzt ..problema con la radio….tztztzttz….a si tztztztztz …. devo superare Massa..ricevuto..tztztztztzttztzzttztztztztztztztztztz………….ehehehehe…pinocchione spagnolito eheheheh

  • Carlo65
    alonso è un gran pilota, ma è pure il piu falso di tutti, o ci dimentichiamo le porcate che ha fatto a hamilton nel 2007?, e guarda che da ferrarista io lo tifo.

    E’ un bas***do ma se la squadra gli dà rispetto lui darà tutto quello che può alla squadra, l’anno scorso l’ha ampiamente dimostrato ed è per questo che mi piace.
    E poi non spacciamo Hamilton per la vittima del mostro, anche lui ha avuto i suoi peccatucci quell’anno: a montecarlo tentò di fare quello che ha fatto Vettel in Malesia senza riuscire e in Ungheria la storia la cominciò lui venendo meno alla consuetudine di dare la precedenza al pit in alternanza ai due piloti.

    • Hamilton vittima del mostro?? O_o a me pare che se c è una persona che si è dchiarata “vittima” in tutto e per tutto (nel 2007) quello è proprio alonso… Guarda che a montecarlo la mclaren ha aiutato a vincere alonso, nel senso che ha chiesto a lewis a stare dietro e a rispettare l’ordine di posizioni dell’ultimo pit stop…Quindi non è che hamilton ha fatto quello che ha fatto vettel…
      In ungheria c è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, nel senso che ormai alonso e dennis erano ai minimi storici, e quel gp fu solo una conseguenza di quanto stava gia succedendo. Non serve che ti ricordi cosa fece poi la “vittima” e quanto la frase “E’ la squadra che ti paga e devi fare ciò che ti chiedono” non fu rispettata dal fenomeno quell’anno..

      • Eddai di quell’anno si parla del povero Hamilton che subì le angherie con l’ aureola in testa. Tutti e due si stuzzicarono a dovere e dare ragione o torto completi a uno solo è cattiva fede.

      • sei tu che stai difendendo alonso….io ho solo scritto che nel 2007 fece tutto, tranne che rispettare la sua scuderia (come ora sta pontificando). Che poi a litigare si è sempre in due (o di piu) e mai da soli è fuori di dubbio, ma guarda bene che io non ho scritto che è stata solo colpa sua 😉
        Per quanto riguarda il “vittimismo”, beh…io all’epoca internet non lo usavo, guardavo quello che passava in rai e su sky, e ti assicuro (perchè la sua faccia da giuda me la ricordo bene) che ad ogni intervista ad alonso erano tutti li a dire “poverino” e lui si gongolava con una faccia da cane bastonato e trattato ingiustamente da tutto il team.

    • Eh brava..
      visto che stinchi di santo là dentro non ce ne sono, torniamo alle cose serie.

  • Carlo65
    io non paragono vettel a schumi, ma i veri campioni da senna a prost a schumi a alonso a hamilton e a vettel, (si vettel perchè io nonostante sia ferrarista lo considero un campione), sono tutti uguali e non rispettano nessuno in pista, e senna considerato da tutti il Campione per eccellenza era il piu scorretto.

    si ma non ho mai visto nessuno di loro fare la faccia da cane bastonato quando serviva per poi fingersi un gran campione, (si io non lo considero un gran campione, per me non lo ha ancora dimostrato) venti giorni dopo, a freddo……

    • mha io guardo cosa fanno in pista, le dichiarazioni lasciano il tempo che trovano, ricordi quante volte senna e prost facevano finta di stringersi la mano davanti ai giornalisti, per poi accoltellarsi subito il gp seguente?, la F1 è piena di queste sceneggiate, basta avere un po di memoria, cmq rispetto la tua opinione anche se non la condivido.

  • Myriam F2013

    Tutta ‘sta acredine per Alonso per l’ordine di scuderia di Hockenheim… che esagerazione. Per me l’unica porcata commessa da Alonso nei confronti di Massa è stato il sorpasso nella corsia box del GP della Cina 2010…

    • alonzo e’ il re della porcata, l’ultima e’ quella di mettere bocca in questa faccenda dove, guarda caso, si schiera con il compagno di cartellino , avrei voluto vederlo nella stessa identica occasione

  • tifoperlewis

    Il GP di germania 2010 te lo sei dimenticato? Vai va…non dico dove..

    • Non mi pare che in quell’occasione Alonso abbia ignorato un ordine di scuderia….

      • alonso è un gran pilota, ma è pure il piu falso di tutti, o ci dimentichiamo le porcate che ha fatto a hamilton nel 2007?, e guarda che da ferrarista io lo tifo.

      • tifoperlewis

        Ha imposto semplicemente che si ordinasse ad un altro di rispettare un ordine di scuderia da lui dettato. e questo a metà campionato…ti va bene la risposta?

  • ahahahah non sapevo che alonso fosse pure un comico, la sua è una battuta degna di zelig, chiedete in Mc se rispetta gli ordini di scuderia.
    questo accanimento verso vettel mi ricorda molto quello che cera verso schumi, d’altronde quando uno vince si fa molti nemici.

    • dipende da come vinci………paragonare vettel a Schumacher, mi sembra un bel po’ troppo….. e se quel 65 è il tuo anno di nascita, non devo certo dirtelo io!!!

      • io non paragono vettel a schumi, ma i veri campioni da senna a prost a schumi a alonso a hamilton e a vettel, (si vettel perchè io nonostante sia ferrarista lo considero un campione), sono tutti uguali e non rispettano nessuno in pista, e senna considerato da tutti il Campione per eccellenza era il piu scorretto.

  • “E’ la squadra che ti paga e devi fare ciò che ti chiedono”
    ahahahahhahahahahahahahhahahahahahahahahahah
    si certo…ma solo finchè non calpestano i piedi a Sua Signoria nando però…

  • ma dai alonso ti conosciamo da anni non prenderci per il culo

    • Guarda che non sta prendendo per il culo noi, anche perché sappiamo tutti benissimo, soprattutto lui, che la Ferrari l’ordine lo avrebbe dato a Massa e non a lui…….sta prendendo per il culo o per le corna, i tori…..e fa non bene, ma benissimo……a me non è simpatico, ma spero che la vostra antipatia per lo spagnolo, non superi quella per le red bull……caxxo dai, sono perfetti, PROTETTI, almeno quando abbiamo un’opportunità’ per danneggiarli, in qualunque modo, approfittiamone no??!!?!!

  • …quanto è falso alonso ahahahahhahah …..

  • contebaracca

    Se dalla ferrari parte un ordine di scuderia e non lo rispetti puoi stare certo che devi guardarti attorno per cercare un nuovo team… E questo i piloti ferrari lo sanno molto bene dal momento che appena mettono piede in terra di maranello è lo stesso montezemolo a farglirlo ben presente.

  • Personalmente non capisco il senso degli ordini di scuderia…va bene a fine anno, quando uno solo dei due è in corsa effettiva per il mondiale (tranne casi assurdi in cui compagni di scuderia se la giochino per pochi punti tra loro soltanto), ma dare ordini a inizio campionanto decidendo chi dei due deve vincere il mondiale è da matti. Cosi’ si uccide lo sport, si mortifica il pilota scarificante e si demolisce il senso della competizione di ogni pilota che si rispetti. Detto questo, Vettel ha fatto una porcata, doveva rispettare gli ordini. E’ un bambino traditore e ingrato. Sto’ con Webber al 100%.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!