Ferrari, un inizio incoraggiante a Shanghai

12 aprile 2013 12:40 Scritto da: Davide Reinato

Massa ha ottenuto il miglior tempo nelle prove libere 2. Il passo gara di entrambe le F138 sembra essere incisivo e potrebbe permettere ai piloti di puntare in alto.

massa-f138-2013

Un venerdì di prove libere incoraggiante in casa Ferrari: Felipe Massa ha ottenuto il miglior tempo nella seconda sessione, mentre Alonso ha chiuso con il terzo crono. Tra i due, solamente la Lotus di Kimi Raikkonen.

Rob Smedley, ingegnere di pista di Massa, a stento riusciva a tenere per sé la soddisfazione nel vedere il proprio pilota girare con un ritmo indiavolato. Infatti, le buone notizie a Maranello sembrano arrivare proprio dal passo gara.

Se nel giro singolo – con gomme Soft – Felipe è stato fortissimo, la stessa cosa si può benissimo dire per il ritmo gara. Al ring delle interviste, Felipe ha raccontato: “Con gli pneumatici a mescola media andavo bene, ma senza nulla di eccezionale. Poi con la Soft la macchina è cambiata completamente e abbiamo migliorato tantissimo. Io per primo sono rimasto impressionato dal passo avanti”.

“In generale – continua Massa – ho avuto un buon feeling con la macchina, nonostante all’inizio non ero completamente soddisfatto. Il passaggio dalla gomma media alla soft è stato impressionante, perché era come guidare due auto diverse. La monoposto va bene e sembriamo essere in grado di gestire entrambi i tipi di gomme. Sono fiducioso e spero che tutto il fine settimana possa andare avanti con questi risultati”.

Quinto tempo nelle FP1, terzo nelle FP2. Per Alonso il venerdì è all’ombra del compagno di squadra. Lo spagnolo ha così commentato la sua sessione: “Alla fine della giornata, la sensazione generale è positiva. Abbiamo lavorato bene. Da una sessione all’altra le condizioni di pista sono cambiate notevolmente. Le condizioni di pista delle libere 2 erano molto simili a quelle che ci aspettiamo domani in qualifica, abbiamo raccolto dati interessanti. Gli pneumatici avranno un ruolo chiave in questa gara, a causa dell’elevato degrado nei long run. Dovremo assicurarci di scegliere la giusta strategia per domenica, così come decidere quali delle nuove componenti provate oggi dobbiamo mantenere sulla macchina. Sarà una lunga serata di studio”.

Soddisfazione espressa anche dal direttore tecnico, Pat Fry: “Nella prima sessione ci siamo concentrati sull’analisi dei vari aggiornamenti aerodinamici portati qui a Shanghai. Dai primi dati, sembra che siamo in linea con le aspettative, ma abbiamo bisogno di analizzare i dati per fare una valutazione accurata. Nella seconda sessione abbiamo continuato a lavorare su varie specifiche con entrambi i piloti, facendo un po’ di cambiamenti sul setup per trovare il giusto equilibrio sulla F138. Ovviamente abbiamo fatto anche un confronto con le gomme Pirelli: la soft ha dato riscontri interessanti in entrambe le vetture, ma sembrano degradarsi rapidamente. Le Medium offrono invece una migliore stabilità e durano più a lungo”.

20 Commenti

  • Sembra che gli aggiornamenti funzionino…certo per la qualifica sara sempre dura.ma per la gara potremmo dire la nostra…w ferrari

  • alibi2000
    vorrei sapere se quel giro di massa è stato perfetto ma casuale dovuto al fatto che erano nella temperatura perfetta per andare bene oppure è un giro che lui puo ripetere gia domani in qualifica perche ha dato 4 decimi a alonso quasi mezzo secondo a rosberg e un secondo a vettel , per me la ferrari è competitiva ai massimi livelli ma non al punto da dare questi distacchi credo che sia massa che raikkonen abbiano trovato il giro perfetto ma mi aspetto una mercedes un pelino piu forte almeno in qualifica e l incognita di vettel che sembra un po in difficolta ma puo recuperare tranquillamente , io vedo una ferrari dalla 3 alla 5 posizione che non sarebbe poi male

    Massa nella prima curva è andato un filino largo, quindo non credo che si sia trattato di un giro perfetto.

    Riguardo al rapporto Massa Alonso, non penso che sia nemmeno proponibile, la verità è che trattandosi di libere, si sono dedicati ad un lavoro diverso, inutile guardare i tempi ora, al massimo con le libere di domani avremo una idea più precisa, perchè sono tutti in assetto completo per le qualifiche, come al solito si potrebbero comparare solo i long run partendo però dal presupposto che sono più o meno tutti sullo stesso quantitativo di carburante e su tale fronte io ho visto la RBR partire con un tempo piuttosto alto e finire con un tempo buono:

    Webber:

    17
    1:44.275
    18
    1:44.256
    19
    1:43.232
    20
    1:43.310
    21
    1:43.654
    22
    1:43.967
    23
    1:43.776
    24
    1:43.451
    25
    1:46.533
    26
    1:43.483
    27
    1:43.531
    28
    1:43.046
    29
    1:43.078
    30
    1:42.422

    Da questo si potrebbe dedurre che la RBR ha ancora problemi di usura gomma, perchè tende ad essere piuttosto conservativa sulle gomme senza stressarle dall’inizio, anche se personalmente credo che si tratti invece di una caratteristica ben precisa di questa macchina che con il pieno di carburante non riesce ad essere molto incisiva.

    La Ferrari ha scelto, invece la strada inversa:

    Massa:

    15
    1:41.309
    16
    1:48.765
    17
    1:42.048
    18
    1:43.039
    19
    1:42.866
    20
    1:45.163
    21
    1:46.040
    22
    1:43.553
    23
    1:44.107
    24
    1:43.998

    Vedremo l’evolversi.

  • fry è un tipo piuttosto realista in generale quindi lo vedo positivo e si può ben sperare per domani

  • finalmente PARE che la Ferrari sia competitiva anche sull’asciutto e con le soft…

  • AleVen
    stamattina ho visto su Sky i camera car di Massa e Alonso nelle prime prove, facevano cose stranissime tipo accelerate fulmine e tratti di 5a a velocità costante, poi iniziavano a smanettare sul volante la manopola centrale con il logo ferrari e provavano a entrare in curva a con traiettorie diverse sembrava le facessero a tratti rettilinei e poi aumentavano la marcia come per rallentare di colpo.Mi sa che nella seconda prova hanno messo assieme i dati registrati e hanno iniziato a correre

    Massa ha spiegato che la macchina è cambiata passando dalle medie alle soft. con le soft era come guidare un’altra macchina, molto più veloce e per questo è arrivato il tempo.

  • stamattina ho visto su Sky i camera car di Massa e Alonso nelle prime prove, facevano cose stranissime tipo accelerate fulmine e tratti di 5a a velocità costante, poi iniziavano a smanettare sul volante la manopola centrale con il logo ferrari e provavano a entrare in curva a con traiettorie diverse sembrava le facessero a tratti rettilinei e poi aumentavano la marcia come per rallentare di colpo.
    Mi sa che nella seconda prova hanno messo assieme i dati registrati e hanno iniziato a correre

  • Comunque come il solito il venerdì è contraddittorio, ancor di più con queste gomme. Finché la pista non si stabilizza non si saprà mai con certezza come andranno le vetture in assetto gara, con consumi ecc

  • sembriamo essere competitivi, speriamo bene anche domani…
    Alonso cosa ha detto? non ho seguito

    • sentito adesso…mah..dichiarazioni piuttosto “scialbe”, non sembra ma il fatto che felipe gli sia davati è un peso, non voglio aprire discussioni come si sta già facendo, per me è solo un bene vedere felipe davanti, la gara è domenica comunque, non si possono trarre conclusioni nè su felipe nè su nando per adesso, eventualmente dopo sì…

      • Ferrarista87

        ” Buone sensazioni…abbiamo fatto un buon lavoro”….siamo solo al venerdì…che cosa altro dovrebbe dire??? Mi sa che non hai capito che tipo è Alonso….

  • FRy che dice che sembrano in linea con le aspetative è quasi come dire che la macchina va alla grande

  • andare bene sulle soft ti permette di partire davanti e fare bene il primo stint

  • Ferrarista87

    Come sempre invito a leggere i comunicati della Ferrari perchè spiegano che tipo di lavoro è stato svolto durante le prove libere. La Ferrari si è concentrata sulla comparazione tra nuovi aggiornamenti e le vecchie configurazioni….come sempre quanto si portano tanti pezzi nuovi. Le novità sono tante…dalle ali, agli scarichi…i due piloti hanno montato parti nuove e parti vecchie…chi l’una e chi l’altra e hanno fatto paragoni. Il tutto condito con le prove sulle gomme. Adesso hanno raccolto i dati e domani metteranno tutto insieme scegliendo la configurazione migliore. Morale….il venerdì ancora non si può dire dove siamo , ma che la macchina c’è direi che è assodato, viste le dichiarazioni dei diretti interessati. Sul confronto tra piloti, non c’è nemmeno da commentare….adesso i confronti si fanno nelle libere dove le macchina devono essere sistemate e le condizioni ( carburante, regolazioni..) possono essere completamente diverse tra i due piloti??? Non scherziamo per favore. Come sempre, chi ha fatto il lavoro migliore…verrà fuori in gara. Forza Ferrari!

  • a me piu’ che i tempi con le soft preoccupa il fatto che con le medium la macchina non sebrava troppo a posto, immagino saranno quelle le gomme principali per la gara..

  • vorrei sapere se quel giro di massa è stato perfetto ma casuale dovuto al fatto che erano nella temperatura perfetta per andare bene oppure è un giro che lui puo ripetere gia domani in qualifica perche ha dato 4 decimi a alonso quasi mezzo secondo a rosberg e un secondo a vettel , per me la ferrari è competitiva ai massimi livelli ma non al punto da dare questi distacchi credo che sia massa che raikkonen abbiano trovato il giro perfetto ma mi aspetto una mercedes un pelino piu forte almeno in qualifica e l incognita di vettel che sembra un po in difficolta ma puo recuperare tranquillamente , io vedo una ferrari dalla 3 alla 5 posizione che non sarebbe poi male

    • scusa se te lo dico ma che prove hai visto?partiamo dalla redbull inguidabile in frenata bloccavano sempre…segno che tutto sto bilancio non hanno…la mercedes non so…sembra consumare presto le gomme anche se a tutti non durano molto….la mclaren non esiste…la lotus solo con raikkonen ma è da vedere in gara….la ferrari è la piu apposto….alonso nei long run bene forse un pelo piu lento di massa….in qualifica massa davanti ad alonso…

      • massa fino a quel tempone era stia stamattina che a inizio seconda sessione a un secondo dalla mercedes e dietro anche ad alonso , poi quel tempone è arrivato e da li un buon passo gara ma fino a quel momento faticava , la mercedes è sempre stata al top fino ad ora ed è quella che mi ha impressionato di piu , la red bull per quanto in crisi con i piloti e un bilanciamento non ottimale non la puoi dare per spacciata ecco perche vedo una ferrari da 3 – 4 posizione che ripeto non sarebbe poi male

    • e insomma facciamo un poco i tifosiiiiiiii: PRIMA DELLA GRIGLIA ROSSO FERRARI!!!

      TUTTAAAAAAAAAAAA ROSSA!!!!!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!