GP Cina 2013: Hamilton porta la Mercedes in Pole!

13 aprile 2013 09:27 Scritto da: Davide Reinato

Lewis Hamilton conquista la prima pole position sotto il marchio Mercedes. Raikkonen partirà a fianco a lui in prima fila, Alonso è terzo. Vettel – con strategia diversa – partirà con gomme dure dalla nona posizione.

hamilton-mercedes-cina-2013Prima pole position con le Frecce d’Argento per Lewis Hamilton! Il pilota della Mercedes ha fatto un giro incredibile, fermando il cronometro in 1:34.484. Lewis firma così la sua ventisettesima pole in carriera.

In prima fila, accanto all’anglocaraibico, partirà la Lotus di Kimi Raikkonen. Dopo aver fatto segnare un tempo migliore nel primo settore, Iceman sembrava essere in grado di tentare il colpaccio e piazzare la E21 davanti a tutti, ma si è dovuto piegare alla superiorità della W04. Kimi è stato un po’ la sorpresa di questa qualifica, perché ha tirato fuori una prestazione che neanche alla Lotus si aspettavano.

La Ferrari si è fermata a tre decimi dalla pole position. Fernando Alonso partirà dalla seconda fila grazie ad un tempo di 1:34.788. Lo spagnolo è riuscito a stare davanti al compagno di squadra, Felipe Massa, che da ormai quattro appuntamenti era costantemente davanti a lui. Felipe si è qualificato in quinta posizione.

Già dalla qualifica abbiamo assistito ad un primo assaggio di strategia sulla gestione gomme. Sebastian Vettel e Jenson Button, infatti, hanno scelto di utilizzare le gomme White Medium e, pur scattando rispettivamente in nona e ottava posizione, avranno la possibilità di allungare lo stint iniziale rispetto agli avversari.

Solamente quattordicesimo Mark Webber. La RB9 dell’australiano ha accusato un problema tecnico che ha costretto il pilota a fermarsi lungo il tracciato durante la Q2.

Nota di merito per Daniel Ricciardo, riuscito a piazzare la sua Toro Rosso in settima posizione, mentre il compagno Vergne è solamente sedicesimo. Nelle retrovie, solita prestazione di rilievo per Jules Bianchi che ha staccato il compagno Chilton di 7 decimi. Chiudono lo schieramento i due piloti della Caterham, con Pic davanti a Van der Garde.

GP CINA 2013 – RISULTATI QUALIFICHE

 

POS PILOTA                TEAM                 TEMPO      GAP
 1. Lewis Hamilton        Mercedes             1m34.484s    
 2. Kimi Raikkonen        Lotus-Renault        1m34.761s  + 0.277
 3. Fernando Alonso       Ferrari              1m34.788s  + 0.304
 4. Nico Rosberg          Mercedes             1m34.861s  + 0.377
 5. Felipe Massa          Ferrari              1m34.933s  + 0.449
 6. Romain Grosjean       Lotus-Renault        1m35.364s  + 0.880
 7. Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari   1m35.998s  + 1.514
 8. Jenson Button         McLaren-Mercedes     2m05.673s  + 31.189
 9. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     nessun tempo
10. Nico Hulkenberg       Sauber-Ferrari       nessun tempo

Tempo limite in Q2: 1m36.261s                             Gap **
11. Paul di Resta         Force India-Mercedes 1m36.287s  + 1.209s
12. Sergio Perez          McLaren-Mercedes     1m36.314s  + 1.236s
13. Adrian Sutil          Force India-Mercedes 1m36.405s  + 1.327s
14. Mark Webber           Red Bull-Renault     1m36.679s  + 1.601s
15. Pastor Maldonado      Williams-Renault     1m37.139s  + 2.061s
16. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari   1m37.199s  + 2.121s

Tempo limite in Q1: 1m37.508s                             Gap *
17. Valtteri Bottas       Williams-Renault     1m37.769s  + 1.976
18. Esteban Gutierrez     Sauber-Ferrari       1m37.990s  + 2.197
19. Jules Bianchi         Marussia-Cosworth    1m38.780s  + 2.987
20. Max Chilton           Marussia-Cosworth    1m39.537s  + 3.744
21. Charles Pic           Caterham-Renault     1m39.614s  + 3.821
22. Giedo van der Garde   Caterham-Renault     1m39.660s  + 3.867

107% time: 1m42.489s

VELOCITA' DI PUNTA 

Sector 1	KPH		Sector 2	KPH
K. Raikkonen	282		L. Hamilton	274
L. Hamilton	281		N. Rosberg	273
J. Bianchi	280		A. Sutil	273
P. di Resta	280		R. Grosjean	273
F. Massa	280		M. Chilton	272
A. Sutil	280		F. Alonso	272
				
Sector 3	KPH		Speed trap	KPH
K. Raikkonen	271		N. Rosberg	319
S. Perez	270		L. Hamilton	319
F. Alonso	270		D. Ricciardo	319
S. Vettel	269		F. Massa	319
F. Massa	269		J. Vergne	318
N. Rosberg	269		F. Alonso	318

96 Commenti

  • A sentire i commenti di Villenueve su Sky,lui sostiene che la Ferrari sfrutta al meglio le gomme medie con una temperatura più bassa rispetto a quella che c’era oggi;al contrario della Mercedes,che per sfruttare le gomme medie ha bisogno di temperature più alte……….comunque la FIA con queste gomme non c’ha azzeccato proprio,per ora solo alcuni team si sono lamentati,Hembry ha risposto giustamente che non si possono cambiare le gomme per le lamentele di uno o due team, ma poi sembra di aver letto che sono in studio modifiche da barcellona in poi,vedremo che succederà.

    Anche qui non sembra più BlogF1, ma BlogGomma1

  • a sentire rosberg domani le mercedes dopo 5 giri dovrebbero sostituire le gomme con il rischio di trovarsi dietro vettel e le mclaren nel traffico, raikkonen dovrebbe tirare per almeno una decina di giri e dopo la sosta potrebbe ritrovarsi ancora davanti al gruppo o di poco dietro vettel, alonso a mio avviso deve marcare raikkonen se la sua ferrari lo consente nel primo stint e poi giocarsela con iceman e le mercedes nel secondo e terzo stint, vettel è la variabile che potrebbe scombinare i piani avendo scelto una strategia opposta

  • Spero proprio che la Mercedes sia Gommivora….
    sono però perplesso su Lotus e RB, la prima non la riesco a capire ha prestazioni altalenanti e difformi tra i piloti, anche se Kimi è l’imprevedibilità fatta uomo….
    la seconda è tutto il WE che non eccelle, c’è da dire che domani in gara ha il vantaggio di poter partire con le medie, però se Vettel resta bloccato nel traffico non potrà poi sperare di rimontare tutto in 7-8 giri quando a fine gara monterà le soft a meno che non vogliano tentare una strategia a 2 soste, forse troppo anche per loro.
    la RB in particolare poi avrà problemi di sorpasso, tutte le macchine che ha attorno sono più veloci di loro sui rettilinei, quindi dovranno tentare isorpassi sempre in staccata, con buona pace per il consumo gomme e rischi di sbagliare.

  • A tutti i tifosi Mercedes…
    Ecco cosa ha detto Fernando…
    Spalancate le orecchie

    “Questa mattina abbiamo fatto qualche piccola modifica e la macchina risponde bene. Sono riuscito ad ottenere il tempo con un solo giro, era importante per conservare le gomme buone per la corsa”

  • WBrawnSchumy

    La mia Mercedes non mangia gomme come gli ultimi 3 anni… State A rosicare, Ferrari e mclaren quest’anno staranno a guardare- passo e chiudo :)

    • Non le pappate ma vi pappate subito le super soft…. forse non avete capito questo…
      Nessuno rosica anzi come ho detto prima spero che la Mercedes tolga punti alla Redbull. Vedremo domani.. una ferrari a 3 decimi dalla pole è un risultato che non si vede da molto tempo perche’ la nostra ferrarina va da sempre meglio in gara e parte meglio di qualunque altra f1….

  • ZioTure
    la mercedes in gara andra sicuramente male ma non hai alcuna base solida per dirlo…sono solo supposizioni
    1)perche con le medie si faranno 55 giri e con le medie la mercedes va benissimo
    2)perche i 2 piloti mercedes anche nel giro pole dove si da tutto hanno sempre mostrato una guida molto precisa,la macchina sembrava perfetta
    3)perche hamilton nelle libere 2 ha usato le medie per 27 giri al contrario degli altri che le hanno tenute 20 massimo
    insomma vediamo anche se penso piu ad una doppietta ferrari con lewis a giocarsi il podio con rosberg,vettel e raikkonen.

  • C’è di buono che ALonso e Massa partono sul lato pulito della pista….mi piacerebbe vederli sfilare primo e secondo nell’accelerazione verso il primo rettilineo…!

  • BUONGIORNO A TUTTI SO SINCERO MI ASPETTAVO LA POLE DI ALONSO INVECE 3 E MASSA 5 ,ANCHE CON UNA BUONA MACCHINA NON SI FA LA POLE E SE LA COLPA FOSSE DEI PILOTI?

  • Io invece di perdermi in fiumi di parole, dico solo che sono molto ottimista per domani. La Ferrari è il giusto mix che si adatta a queste gomme e anche l’assetto credo sia perfetto per la gara. Attenzione al ritorno delle Redbull… le Mercedes le vedo maluccio in gara anche se spero che tolgano punti a Vettel

  • Intanto Lewis ha ottenuto la 27^ Pole Position della carriera, entrando di diritto tra i grandi in fatto di velocità pura.
    Credo che insieme a Senna e Michael Schumacher, Lewis negli ultimi 20 anni sia il pilota più veloce sul giro secco.

    • Mi sa che dimentichi un certo Vettel che di poles ne ha fatte 38 in sole 103 gare. Ciò non toglie il fatto che Lewis sia di certo uno dei migliori nel giro secco degli utimi 20 anni, insieme ai due da te citati e a Nigel Mansell.

      • Vero dimenticavo in Mitico “LEONE” Inglese Mansell !!!
        Vettel ha avuto sopratutto nel 2011 una macchina troppo superiore alla concorrenza per essere giudicato, una cosa è certa, come velocità sul singolo giro NON è al livello di HAMILTON, spesso ad esempio soffre anche Webber e questo la dice lunga.

  • Quoto l’Amico FEDERICO, via le Pirelli e via anche il DRS, chi sà superare superava anche senza DRS, vedasi Hamilton.
    Inconcepibile che con le attuali gomme si possano fare SOLO 6 giri !!! ASSURDO, via Pirelli, via Hembery dalla F1 !!!
    Rivogliamo le Bridgestone, aveva ragione il buon “vecchio” Michael Schumacher quando sosteneva che con le attuali gomme era come guidare sulle uova.
    Per il resto meglio stendere un pietoso velo FEDERICO, c’era chi scriveva MASSA MEGLIO di ALONSO e ROSBERG MEGLIO di HAMILTON, gente che probabilmente non sà quello che dice !!!.

  • Oh mi dispiace per Massa non ha fatto il record di stare 5 volte davanti ad Alonso :)
    Che è successo al mostro sul giro secco? Massa uno di quei piloti che sul giro secco è di prima fascia mentre Fernando no… Scusate ma ne ho lette tante in sti giorni… per giunta anche per un tempo migliore di Massa nelle prove libere… Inutile… Massa è un pilota. Alonso è un campione…. come Hamilton, Raikkonen e anche Vettel che personalmente non mi è simpatico…

    Ma queste gomme??? Ora stiamo esagerando… io le trovo scandalose come le situazioni che si creano in qualifica… vedi non disputare la q3…
    F1 dovrebbe essere il più alto livello di tecnologia… abbiamo gomme che ormai non fanno nemmeno il giro di lancio…
    Le gare erano belle anche senza queste gomme improponibili… e senza ala mobile… Queste sono le due cose che non mi piacciono della F1 attuale.

  • Ottima qualifica per Lewis, c’è poco da fare sul giro secco questo ragazzo non ha rivali. Bene anche la Lotus con Raikonen che parte in 2 posizione e secondo me è un buon contendente alla vittoria assieme ad Alosno ed Hamilton. Male Vettel sbaglia l’unica possibilità di fare un giro per piazzarsi almeno 7.

  • ronny
    pablomk3
    ma prima era un mercenario che andava li per soldi…adesso ha avuto culo che gli hanno datto una monoposto competitiva….non cè limite al peggio

    Io nn ho mai dato del mercenario a hamilton….se trovi un mio post dove dico una cosa del genere chiedo scusa e nn dico piu nulla in merito. Io dico solo, riconoscendo la bravura di lewis, che nn é lewis ad aver reso competitiva la mercedes in un mese, ma la macchina é davvero migliorata…..anche rosberg va forte. Bisogna riconoscere il buon lavoro fatto dal team in queste prime tre gare. Il tifo é una bella cosa ma a volte fa perdere un po di lucidità nei giudizi. Potrei capire se fosse stata una situazione come ha avuto alonso l anno scorso dove per piu di metà campionato si é trovato a lottare ad armi impari, con una macchina poco competitiva…per il mondiale. La mercedes per ora va…quindi lo sforza é stato in primis del team..i piloti devono massimizzare il loro sforzo e lo stanno facendo alla grande tutti e due. Detto questo hamilton é un mostro e sono contento sia davanti a lottare con gli altri, cosi come lo sono per rosberg che finalmente, spero, potra far un campionato cercando di far punti nella xona alta della classifica e non si deve accontentare del nono o decimo posto.

  • Da Ferrarista sono abbastanza ottimista, secondo me la Mercedes non è ancora in grado di vincere la gara, credo che sulla lunga distanza perderanno qualcosa, quindi ad Alonso basterebbe ruscire a mettersi dietro Raikkonen alla partenza, certo Kimi non starà li fermo a farsi passare, ma la Ferrari ha un ottimo sistema di partenza, speriamo…….

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!