Webber in Porsche dal 2014? Prime timide smentite

16 aprile 2013 09:30 Scritto da: Davide Reinato

webber-vettel1All’inizio di aprile, il coinvolgimento di Mark Webber insieme a Porsche per il campionato FIA WEC 2014 era solo una voce. Ma con il passare dei giorni, le voci si sono intensificate a tal punto che dalla Germania affermando che un accordo tra le parti è stato già raggiunto.

Durante le tre settimane intercorse tra il GP di Malesia e quello di Cina, Mark Webber ha avuto modo di prendersi una vacanza e tornare in Australia, per riflettere sul proprio futuro. E pare abbia già deciso di lasciare la Red Bull alla fine della stagione, per iniziare una nuova sfida.

L’australiano corre in F1 con il Team di Milton Keynes dal 2007, ma le ultime due stagioni sono state molto dure per lui. Dopo essersi giocato il titolo nel 2010, poi perso a favore di Vettel, per Mark è iniziata l’era del “Numero 2″. E proprio non riesce ad accettarlo.

Secondo quanto riportato dal tedesco Bild, il trentaseienne pilota avrebbe già visitato il Porsche Motorsport Center a Weissach, in Germania. Dalla Porsche, però, non trapela nulla. Nei giorni scorsi, un portavoce aveva affidato all’agenzia AAP questa dichiarazione: “C’è un test in programma per Le Mans e di sicuro Mark Webber non girerà. Porsche ha già una squadra di successo ed è già una buona base per assegnare i sedili per Le Mans. Se ci saranno delle aggiunte, sarà deciso in un secondo momento”.

Oggi, Oliver Hilger ha anche smentito con più fermezza le voci di un presunto accordo quinquennale con Webber.

Ma le speculazioni non si fermano. Perché molti sostengono che Mark non finirà neppure la stagione in Red Bull. Dopo le tensioni con Helmut Marko prima e con Vettel poi, pare che i piani alti vorrebbero far spazio da subito a Ricciardo.

 

11 Commenti

  • Ritengo Webber un pilota davvero forte. In Ferrari avrebbe avuto vita facile, perchè amico di Nando. Con la Rossa sarebbe stato meno mortificato che in Red Bull e avrebbe vinto anche diverse gare. Rispetto a massa avrebbe contribuito molto di più e con costanza al bottino punti pro campionato costruttori. Webber meglio di Massa 100 volte.

  • Ma Porsche non entrerà in Formula 1?

  • lewis_the_best

    cmq sia partecipare al wec e fare la 24 ore di le mans con un team ufficiale e serio come porsche non è affatto un ripiego!! a 36 anni e con 200 gp di f1 fatti è anche giusto ricercare nuovi obiettivi e andare a competere in altri campionati ugualmente importanti e prestigiosi anche se certamente meno conosciuti della f1!

  • lewis_the_best

    webber deve accettare la realtà dei fatti!! la sua grande occasione l’ha avuta nel 2010 e non ha avuto i nervi saldi per diventare campione e anzi quando contava di piu è sembrato molto scarico!!
    detto questo la red bull non può mettere in discussione un 3 volte campione del mondo per far felice webber!!
    ha cmq fatto bene a rimanere in red bull e a non andare in ferrari per 2 motivi:
    il primo è che in ferrari le cose sarebbero anche state peggio che in red bull (vedere quello che ha subito massa x favorire alonso)
    il secondo è che la red bull negli ultimi 3 anni è stato il miglior team quindi in qualunque altro team fosse andato webber sarebbe stato un passo indietro e non in avanti!!

    per tanto non avrebbe avuto alcun senso andare solo 1 anno in ferrari in un team in cui non saresti minimamente cagato e dove avresti sicuramente passato tutto l’anno a capire come far funzionare al meglio la macchina in base alle tue esigenze! Risultato? avresti fatto peggio di massa!

    le psico str***ate secondo cui se vai anche un anno in ferrari entri nella storia sono robe che si possono raccontare giusto al bar tra gli amici!!
    la realtà è che qualunque pilota a inizio carriera sogna la F1, successivamente sogna di vincere almeno una gara e infine sogna di vincere un mondiale!
    se poi il mondiale lo riesci a vincere con la ferrari che ha sempre corso in f1 tanto meglio!

    sostenere che i vari MASSA BARRICHELLO IRVINE BERGHER ALESI ecc ecc sono entrati nella storia solo perchè hanno guidato una ferrari è un insulto a chi la storia in f1 l’ha fatta veramente!

  • Obiettivamente: Webber è un pilota passatemi il termine “vecchio”, senza particolare pregio e senza sponsor alle spalle. Nessun top team lo prenderebbe come primo pilota e gli altri team o puntano sui giovani o prendono piloti paganti. Se vuole rimanere in F1 deve farlo da secondo pilota, cosa che sembra non gradire. Mi sembra ovvio che la carriera in F1 di Webber si chiuderà quest’anno, probabilmente entro poche settimane e certo non nel migliore dei modi.
    Caro Mark, con un solo anno da secondo pilota Ferrari saresti stato ricordato meglio che per tutta la tua carriera….cosa ti avrà spinto a rinnovare con le lattine?

    • Credo che in Ferrari non la pensassero come tè dato che l’anno scorso l’hanno cercato.
      Anzi personalmente penso che Webber sia un pilota comunque ancora molto veloce e di carattere.
      Penso anche che le sue prestazioni siano state “pilotate”da un certo punto in poi in RB e lui si sia plafonato,ma una nuova sfida e una nuova scuderia potrebbero togliergli la ruggine di dosso.Ciao

  • Fossi in Webber ci ripenserei all’offerta Ferrari,ci andrei di corsa in Ferrari a fare si la seconda guida ufficiale di Alonso,ma a darle di santa ragione, finalmente libero da vincoli contrattuali,a quel presuntuoso di Vettel;ahh se potesse,si toglierebbe parecchie soddisfazioni.

  • Lo ripeto…fossi in Webber terrei duro fino alla fine della stagione, prendersi i soldi ed andare in un’altra squadra/categoria…differente è se lo appiedano, suppongo ci siano delle clausule su ciò

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!