F1, GP Bahrain 2013: anteprima, meteo e orari in TV

17 aprile 2013 11:50 Scritto da: Redazione

La quarta prova del Mondiale di F1 2013 si correrà in Bahrain. Ecco il meteo e gli orari per seguire l’evento sul nostro sito e, in TV, su SKY Sport F1 HD e Rai.

bahrain-f1-2010La Formula 1 torna a Manama per la nona edizione del Gran Premio del Bahrain. Entrato in calendario nel 2004 per il volere del principe Salman bin Hamad al Khalifa, il circuito – perla degli Emirati – ospiterà la quarta prova del Mondiale 2013.

Il complesso possiede ben 6 layout di tracciato differenti. Nel 2010, per festeggiare i 60 anni della F1, venne usata la configurazione “Endurance”: tuttavia, non venne gradita né dal pubblico, né dai piloti e pertanto si tornò a correre nella versione classica – Grand Prix – da 5.4 chilometri.

Il Bahrain International Circuit è molto tecnico e impegnativo. Molto limitata l’aderenza dell’asfalto, a causa della sabbia che si deposita in traiettoria con molta facilità, dato che l’impianto sorge praticamente nel bel mezzo del deserto. Una volta gommata la pista, uscire di traiettoria equivale quasi a uscire di pista, in particolare nel tratto più guidato che va dalla curva 4 alla curva 7: un tratto veloce dove basta una traiettoria leggermente diversa per finire sullo sporco e rovinare un giro.

Per questo evento, Pirelli porterà le mescole più dure della gamma Pirelli: PZero Orange Hard e PZero White Medium. In Bahrain sono previste alte temperature, sia d’ambiente che d’asfalto, pertanto gli pneumatici saranno sottoposti a forti sollecitazioni. Si tratta di una delle piste più impegnative della stagione per le forze longitudinali scaricate sulle gomme: le più forti nella decelerazione delle curve 1 e 14, mentre in trazione nella curva 10. Proprio la decelerazione è una delle caratteristiche fondamentali del circuito del Sakhir: nella prima curva si passa da 315 a 65 Km/h in soli 130 metri e questo pone un carico sulle gomme equivalente a 4,5 G.

Anche i pneumatici posteriori saranno messi a dura prova, poiché molte curve si affrontano a marce basse, con elevata trazione. Pirelli ha anche cambiato la scelta delle gomme poco prima del weekend di gara: inizialmente era stata pensata la combinazione Soft-Medie, mentre alla fine si è optato per Hard-Medium. La durata prevista per la Orange Hard è di 15 – 17 giri, mentre per la media di 13-15 giri.

Il Circus potrà godersi tre giorni di alte temperature in Bahrain. Il meteo a Manama prevede sole per l’intero weekend, con temperature (durante le sessioni) che vanno dai 27 ai 30 gradi per l’ambiente, con conseguente asfalto rovente.

GP BAHRAIN 2013: Seguilo su BlogF1.it, Sky F1 e RAI

Venerdì 19 aprile
Prove Libere 1 | 09:00 - 10:30 (LIVE BlogF1.it e Sky Sport F1)
Prove Libere 2 | 10:00 - 14:30 (LIVE BlogF1.it e Sky Sport F1)

Sabato 20 aprile 
Prove Libere 3 | 10:00 - 11:00 (LIVE BlogF1.it e Sky Sport F1)
Qualifiche     | 13:00 - 14:00 (LIVE BlogF1.it e Sky Sport F1)
               | 18:00 - 19:00 (Differita RAI 2)

Domenica 21 aprile
Gara, Bahrain  | 14:00 (LIVE BlogF1.it e Sky Sport F1)
               | 21:00 (Differita RAI 1)

 

47 Commenti

  • Non mi sembra molto differente dalla cina potremmo vedere gli stessi valori in campo

  • DAVIDE78
    Per fortuna la PIRELLI non ha portato le soft, comunque è INAMMISSIBILE che nella F1 attuale come successo Domenica scorsa in Cina, un pilota chieda per radio al proprio box sè DEVE LOTTARE con l’avversario dietro !!!
    MA SCHERZIAMO dico io ?!!!
    Questa non è più F1, la F1 dove l’avversario che hai davanti non lotta più per la posizione e ti lascia lo spazio per farti passare e/o dove con il D.R.S. i SORPASSI SONO DIVENTATI FIN TROPPO SEMPLICI E SCONTATI.
    Via le Pirelli ad alto degrado e SOPRATUTTO VIA IL DRS, solo così tornerà ad essere vera F1, dove occorrono palle così per superare e/o difendersi dall’avversario.
    SIATE D’ACCORDO CON ME RAGAZZI ?

    d’accordissimo…il drs è una minkiata pazzesca e le gomme durano troppo poco…

    • Ciao, non commento quasi mai. Leggo post con molto piacere.
      Sono tre anni che dico a tutti quelli che parlano di F Uno su Twitter con Sky Sport f uno, che dico che non si può continuare a far correre i piloti di conserva altrimenti finiscono le gomme.
      Basta con gli pneumatici grattuggiato. Sono con te anche per il drs .via anche quello .
      Viva i sorpassi in Pista….quelli veri.

  • visto che dite che è inamissibile che le gomme durino 4 giri e che i piloti non possano lottare e io sono ‘ pure di questa idea , allora vi chiedo , è meglio l’opposto come accaduto nelle ultime gare lo scorso anno con un solo pit e gomme che durano 30 giri? bisognerebbe trovare una via di mezzo ma la mia impressione è che si ritornerà con queste proteste a vedere i trenini in pista e solo un pit stop senza possibilita per chi è dietro di potersi inventare qualcosa e recuperare , allora si che rimpiangeremo queste prime gare

  • Myriam F2013

    Se penso che la rai non trasmetterà in diretta le gare di Silverstone e di Spa mentre ci farà sciroppare in diretta i noiosi Gran premi di Montecarlo , Budapest e Singapore mi viene voglia di disdire immediatamente il canone !

  • la rai è stata costretta a darla in differita alle 21 perche volevano trasmetterla alle 19 ma poi il tg2 non ha accettato di andare in onda alle 21 e allora per non fare tagli alla gara e mettere solo una sintesi hanno decsiso di darla alle 21 , non c’era altra soluzione

    • Innanzitutto si sapeva da settimane che i GP delle 14 sarebbero stati trasmessi in differita alle 19, ricordarsi solo ora di dire che in realtà saranno le 21 non è corretto.
      In secondo luogo, non c’è altra soluzione? Allora mi domando a cosa servano ben due canali dedicati al solo sport (Raisport 1 e 2) se poi nel momento in cui servirebbero non vengono utilizzati.
      Infine, personalmente avrei preferito perfino una sintesi piuttosto che una differita integrale quando ormai non me ne faccio più nulla.

  • Ed è proprio quando leggo che la differita RAI sarà alle 21 che mi viene una grandissima voglia di chiamare subito Sky…….

    • ho chiamato sky pochi giorni prima del venerdi di inizio campionato…34 euro euro mensili spesi senza pensarci due volte. Non rimpiango la scelta, i gran premi in HD e il mosaico rendono tutto diverso. Quando Alonso ha tagliato il traguardo vedevo contemporaneamente il suo camera car e il taglio del traguardo con la regia internazione. Immaginate poi l’ultimo giro solo col rumore del suo motore, camera car…ti immergi nel suo silenzio e nei pensieri di un pilota tra le curve del circuito. Fantastico. La Rai dovrebbe solo vergognarsi. Grazie Sky (e la odiavo fino a 2 mesi fa!)

  • davide ti rispondo su quello che hai scritto sull altro articolo…non sono stato io a parlare di titolo a brawn…per me non ha nessuna possiiblita di titolo la mercedes quest anno…nessuna
    alibi non si tratta di piagnistei patetici…le soft in barhein non sarebbero durate nemmeno 2 giri.

    • Si RONNY ho letto l’intervista, ma è meglio tenere i piedi per terra e crescere per step, l’obiettivo è migliorare le precedenti 3 stagioni deludenti (parlo di MERCEDES naturalmente) per cui rimanere più vicini possibile alla vetta e sopratutto migliorare decisamente il ritmo e la capacità di sviluppo a Brackley, solo successivamente si potrà puntare a STARE STABILMENTE AL VERTICE.

  • Per fortuna la PIRELLI non ha portato le soft, comunque è INAMMISSIBILE che nella F1 attuale come successo Domenica scorsa in Cina, un pilota chieda per radio al proprio box sè DEVE LOTTARE con l’avversario dietro !!!
    MA SCHERZIAMO dico io ?!!!
    Questa non è più F1, la F1 dove l’avversario che hai davanti non lotta più per la posizione e ti lascia lo spazio per farti passare e/o dove con il D.R.S. i SORPASSI SONO DIVENTATI FIN TROPPO SEMPLICI E SCONTATI.
    Via le Pirelli ad alto degrado e SOPRATUTTO VIA IL DRS, solo così tornerà ad essere vera F1, dove occorrono palle così per superare e/o difendersi dall’avversario.

    SIATE D’ACCORDO CON ME RAGAZZI ?

  • una pista che non mi piace , ma si sa dove ci sono i soldi c’è ecclestone , detto questo con il cambio di mescole e quelle piu dure portate in bahrein squadre come mercedes e red bull non dovrebbero piu lamentarsi e fare piagnistei patetici , credo che forse potremmo vedere anche soli 2 pit almeno per alcune squadre , riguardo la competitivita delle monoposto , vedo lotus red bull e ferrari piu o meno vicine un pochino piu indietro la mercedes e poi tutti gli altri

  • Differita della gara alle 21, genialata della RAI per perdere immediatamente tutto il consenso che si era guadagnata in queste prime gare nel confronto con Sky in cui aveva fatto un’eccellente impressione.
    Ora, con questa differita della gara ad oltre CINQUE ore dalla fine ed in prima serata, si attireranno le ire di milioni di spettatori, la mia di sicuro:

    1-vanno in contemporanea con la MotoGP
    2-diventa davvero impossibile arrivare alla differita senza sapere il risultato del GP
    3-il GP in prima serata domenica sera è un eccellente sistema per rovinare la pace familiare

    esprimo il massimo disappunto per questa scelta totalmente sbagliata per quanto mi riguarda, e che a quanto so si ripeterà per tutti i GP previsti alle 19. Assolutamente pessimi.

  • in una griglia virtuale qui vedo ferrari e lotus in prima fila…red bull e mercedes in seconda…ma non parlo di qualifica eh ma competitivita in gara

  • per fortuna che alla pirelli si sono degnati di cambiare la scelta delle gomme..portare le soft qui sarebbe stato il colmo

  • Sulla carta potrebbe, dico potrebbe essere la gara più dura per la Mercedes W04, per via delle tante curve strette, curve da trazione dove le gomme posteriori saranno soggette a tantissimo stress.

  • Devo essere sincero l’evento non mi fà impazzire, nel senso che la pista non è che mi piaccia gran chè.
    Comunque spero in un’altro buon risultato per HAMILTON e la MERCEDES, sarebbe importante confermare di essere NON troppo distante dal vertice, l’obiettivo sarà fare più punti possibili ed eventualmente (a seconda delle evenienze) lottare per un posto sul podio.

    • Anche a me i circuiti in mezzo al nulla e poco fantasiosi non mi fanno impazzire, tuttavia la formula attuale con le gomme che si degradano velocemente + DRS + Kers – che consente molti sorpassi – è decisamente meno soporifera di qualche anno fa. Il problema del non dare ai piloti la possibilità di tirare al limite per tutta la gara è reale ma non drammatico; forse si favorisce il pilota più ragionatore (Kimi – Fernando) e meno quello da giro secco (Luis e Felipe).

  • Myriam F2013

    Da 315 a 65 km/h ! Mostruoso….
    Redazione: c’è un piccolo errore nella grafica lato destro del sito, relativa agli orari del week end: domenica 21 la gara si svolge sul circuito di Sakhir, non a Shangai

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!