Bahrain, nelle libere Red Bull lontana dalla perfezione

19 aprile 2013 16:17 Scritto da: Davide Reinato

La RB9 è competitiva, ma sembra non poter contare su nessun vantaggio rispetto agli avversari. Vettel, comunque, sembra sicuro di poter fare un altro weekend ad alti livelli.

vettel-red-bull-2013-rb9

La Red Bull c’è. La competitività della RB9, in realtà, non è mai stata messa in dubbio, ma a Milton Keynes un minimo di preoccupazione è sorta guardando il passo gara degli avversari diretti, Ferrari e Lotus in primis.

Mark Webber ha ottenuto il secondo tempo nella seconda sessione di Libere che si è conclusa poco più di un’ora fa. L’australiano ha commentato dicendo: “Mi sarebbe piaciuto fare dei giri in più in questa sessione, ma continuo a pensare che siamo in linea a quello che ci aspettavamo oggi. Di certo però Lotus e Ferrari sembrano davvero molto forti e anche Mercedes è vicina. Sarà un weekend piuttosto difficile”.

Ricordiamo che Webber perderà 3 posizioni sulla griglia di partenza rispetto al risultato che otterrà in qualifica domani. La penalità gli è stata inflitta per aver causato l’incidente con Vergne al GP di Cina della scorsa settimana.

Il Campione del Mondo in carica, Sebastian Vettel, tra la prima e la seconda sessione ha totalizzato ben 49 giri. Sono stati raccolti molti dati utili che gli ingegneri, insieme al pilota tedesco, studieranno da qui a stasera per cercare di apportare le giuste modifiche alla monoposto, in vista delle libere e qualifiche di domani. Anche Sebastian ha voluto porre l’attenzione sui distacchi minimi con gli avversari: “Siamo tutti molto vicini. Ferrari e Lotus sembrano davvero molto forti e credo lo saranno anche in qualifica. Per noi è importante lavorare bene con le gomme. Oggi non sono stato molto contento del ritmo nei short run, ma sono sicuro miglioreremo. E’ per questo che abbiamo le prove libere, non ci si può aspettare che tutto fili liscio fin da subito, ed è stato un piacere guidare più a lungo. In generale, la monoposto sembra veloce, quindi dobbiamo fare in modo di sfruttarla al meglio per il resto del weekend”, ha concluso.

 

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!