F1 Live, GP Bahrain 2013: Prove Libere 2 in diretta

19 aprile 2013 12:45 Scritto da: Redazione

bahrainSeguiamo in diretta – con il nostro consueto Live Blogging – la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain, quarta tappa del Mondiale di F1 2013.

Questa mattina, durante le prove libere 1, i più veloci sono stati i piloti della Ferrari. Felipe Massa ha ottenuto un crono di 1:34.487 mentre Alonso si è fermato a soli 77 millesimi dal tempo del compagno di squadra. Dietro di lui Nico Rosberg con la Mercedes. Red Bull si è nascosta un po’, portando avanti un lavoro diverso rispetto ai diretti rivali. [Risultati Libere 1]

GP BAHRAIN 2013 – LIBERE 2 IN DIRETTA

14:34 – Il nostro live blogging si chiude qui. A breve su BlogF1.it una sintesi della sessione e i risultati completi. Seguiranno interviste ed approfondimenti sulla prima giornata del weekend del GP del Bahrain. Buon pomeriggio a tutti!

14:33 – Questa la Top Ten delle Libere 2: 
 
1. K. Raikkonen 1:34.154
2. M. Webber 1:34.184
3. S. Vettel 1:34.282
4. F. Alonso 1:34.310
5. P. di Resta 1:34.543
6. F. Massa 1:34.552
7. R. Grosjean 1:34.631
8. N. Rosberg 1:34.666
9. A. Sutil 1:34.932
10. L. Hamilton 1:34.976
 
14:30 – Bandiera a scacchi in pista, sessione conclusa! Raikkonen ottiene quindi il giro più veloce della sessione, davanti alle due Red Bull di Webber e Vettel. Alonso è quarto, quinto di Resta, sesto Massa
 
14:26 – Con gomme medie e meno benzina a bordo, Alonso sta registrando giri interessanti. Ha realizzato i primi due passaggi cronometrati in 1:38.6 e 1:38.8, seguito da un giro più alto in 1:41.5, prima di tornare su 1:39 netto
 
14:21 – La pista si sta gommando e migliorano anche le prestazioni. Entrambe le Red Bull girano ora in 1:39, considerando anche che le monoposto si stanno alleggerendo. Alonso ha segnato intanto 1:38.8
 
14:19 – Alonso è sceso in pista con gomme medie per l’ultimo stint della sessione. 10 minuti alla fine delle prove
 
14:16 – Sembra esserci un problema sulla monoposto di Fernando Alonso. Intorno alla sua vettura c’è veramente un’attività intensa da parte dei meccanici
 
14:11 – Felipe Massa si lamenta degli pneumatici posteriore. Il brasiliano, poco fa, è stato autore di un controsterzo davvero spettacolare
 
14:08 – sarà una bella gara. Raikkonen sta tenendo un passo interessante e dopo aver segnato due passaggi in 39.7 è passato a girare su 40.4 – 40.3 e 40.2
 
14:06 – Ottimo passo gara anche per la Force India con la gomma media. Di Resta in questo ultimo passaggio segna 1:40.5, ma lo scozzese è sempre costante sull’1:40 e sta mostrando i muscoli in vista della corsa
 
14:00 – Il passo gara di Vettel sembra essere meno incisivo. Sempre molto costante, il tedesco ha realizzato i seguenti giri: 40.0, 40.2, 40.3, 54.6, 40.0, 40.4, 40.8 e infine 54.1… Seb sta comunque continuando a girare
 
13:58 – Fernando Alonso è su gomma dura e sta facendo uno stint molto costante. Il primo crono è di 1:39.300, seguito da 1:39.4, 1:39.7 e di nuovo 1:39.4. Il ferrarista, insieme a Massa, è il più veloce in pista in questo momento
 
13:55 – Massa passa dai box e riparte per gommare la propria piazzola in vista della gara di domenica
 
13:53 – 36 minuti alla fine della sessione. I team si stanno ora concentrando sul passo gara per la valutazione dei compound. Sul giro secco, Raikkonen è stato il più veloce, davanti ai due della Red Bull e a Fernando Alonso. Di Resta si è inserito in quinta posizione con 1:34.543
 
13:47 – Kimi Raikkonen fa segnare 1:34.154. Ottimo il tempo per il finlandese su gomme medie. Per la E21 le gomme medie sembrano avere una maggiore influenza positiva sui tempi sul giro
 
13:43 – Mark Webber è in pista in questo momento, così come Grosjean della Lotus. Il francese della Lotus segna 1:34.631 e sale in quinta posizione
 
13:38 – 1:34.976 per Lewis Hamilton nel suo giro a gomma media. Resta in sesta posizione, dietro al compagno di squadra
 
13:36 – L’ingegnere di Hamilton comunica al suo pilota che tra la mescole media e quella dura c’è un gap di 6 decimi di second e che il tempo si effettua al primo tentativo. Problemi per Gutierrez che procede lentamente per una foratura dopo un lieve contatto con Pic
 
13:32 – 1:34.552 per Massa, quarto tempo per lui. Le due Red Bull dettano il ritmo sulle gomme medie, seguono poi le due Ferrari e poi le due Mercedes
 
13:30 – Un giro non perfetto per Alonso che realizza 1:34.310 e resta in terza posizione. Anche Massa è in pista adesso
 
13:29 – Kimi Raikkonen segna 1:36.253 (gomme dure) ed è quattordicesimo. Sebastian Vettel chiude invece il suo primo giro con gomme White Medium e si porta in seconda posizione con 1:34.282
 
13:27 – Mark Webber ha fatto segnare ora 1:34.184 con gomme Medie. L’australiano balza davanti alle due Ferrari che però non hanno ancora fatto registrare tempi su gomme medie
 
13:24 – Nico Rosberg ha lamentato un fortissimo sottosterzo sulla sua W04 nello stint su gomme dure. Il tedesco è ora rientrato ai box
 
13:23 – anche Daniel Ricciardo è in pista con gomme White Medium. Il pilota australiano ha fatto segnare un tempo di 1:35.761
 
13:19 – Interessante il team radio di Jean-Eric Vergne della Toro Rosso, in pista ora con gomme White Medium. Il francese lamenta la forte carenza di grip in trazione
13:17 – Ancora in pista Massa, Hamilton, Vergne e Gutierrez
 
13:13 – Controllo al limite per Massa, un po’ troppo sovrasterzo per lui. E’ comunque terzo con 1:34.776
 
13:12 – Con grande facilità, Fernando Alonso si va a prendere la migliore prestazione assoluta con 1:34.317
 
13:11 – Errore di Vettel all’ultima curva. Il tedesco della Red Bull fa segnare 1:37.500
 
13:09 – Mark Webber segna 1:34.664 e si porta al comando. Hamilton segna 1:36.693 ed è solo nono
 
13:08 – Fernando Alonso lascia ora i box della Ferrari. Massa è l’unico ai box in questo momento, anche se ora rientra anche Chilton
 
13:06 – Sergio Perez si porta al comando della sessione con 1:35.866 seguito da Button con 1:36.164.La pista non è ancora in buone condizioni e lo dimostra il bloccaggio di Hamilton, arrivato al primo giro lanciato
 
13:03 – Max Chilton segna 1:42.419. E’ questo il primo crono della sessione. In pista ora anche la Mercedes di Hamilton e le due McLaren di Button e Perez
 
13:01 – Max Chilton, della Marussia, è il primo a scendere in pista, seguito da Jules Bianchi
 
13:00 – Semaforo verde in fondo alla pitlane: inizia ora la seconda sessione di libere
 
12:54 – Dopo il lavoro sulle PZero Orange Hard effettuato questa mattina, i team continueranno a girare con le gomme dure, prima di fare delle prove di qualifica con le White Medium e, infine, valutarne la consistenza sul passo gara
 
12:49 – Nelle prime prove libere, andate in scena questa mattina, il più veloce è stato Felipe Massa. Il ferrarista ha preceduto il compagno di squadra Alonso e la Mercedes di Nico Rosberg.

12:45 – Amici di BlogF1.it, ben trovati online per seguire e commentare insieme questa seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain, quarta tappa del Mondiale di F1 2013.

106 Commenti

  • si e vero la lotus consuma meno ma se ci piazziamo davanti in qlifica e lo teniamo dietro le rovinerà prima e noi possiamo gestirle al meglio ….

    • anche se la prima fila credo sarà kimi vettel..

      • facendo 2 calcolini su l’ultima parte la diff tra lotus e ferrari è di 2-3decimi x quanto riguarda il consumo gomme spalmati su uno stint di 15 giri!!! il problema x la lotus è che nn si farà 15 giri con le medie, ma al max 10 (x via che molti team avranno un forte consumo ed entreranno ai box) e in quei 10 giri la ferrari segnava tempi + veloci raikko andava su un 1.39alto fino a 1.40 alto, alonso girava tra 1.38 alto ed 1.39 alto , stessa dinamica pure x le hard la ferrari a parità di giri è superiore e di molto (non sappiamo la benza, ma possiamo supporre di almeno 3-4decimi al giro )stando ai tempi di oggi

  • quindi ricapitolando sul apsso gara, la ferrari con le dure nn aveva avversari, leggermente inferiore il divario con le morbide, ma dopo 10 giri soffre di + rispetto alla lotus che cmq girava + piano sempre con le morbide ma dopo 15 giri faceva un 1.41 mentre un alonso dopo 8 giri era a 1.396 facendo l’addebita proporzione siamo li , sarà dura la gara con le lotus , redbull non preoccupa almeno x oggi domani si vedrà

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!