Bahrein: la Lotus non va oltre la quarta fila

20 aprile 2013 19:52 Scritto da: Antonino Rendina

Enstone si scopre lenta nel deserto; Raikkonen ammette che alla E21 mancava grip, mentre Grosejean accusa la squadra di aver adottato una strategia sbagliata.

89d848a816f77fd9c470366364ef1b70Una qualifica inversa al risultato delle prove libere. Kimi Raikkonen nella giornata di venerdì era stato il più veloce a Sakhir, mentre in qualifica si è piazzato a quasi 1″ dalla pole di Rosberg, conquistando una nona piazza che diventerà ottava grazie alla retrocessione di Lewis Hamilton.

Una Lotus in sordina, deludente, semplicemente lenta, come l’ha definita senza mezzi termini Kimi:

Abbiamo fatto il massimo, semplicemente qui in Bahrain non siamo abbastanza veloci come vorremmo. Speriamo che la gara possa andare diversamente ma non possiamo fare paragoni con la rimonta dell’anno scorso. Ci manca un po’ di aderenza. La speranza è gestire le gomme meglio rispetto ai nostri rivali…”

Deludente anche la qualifica di Romain Grosejan, nervoso per non aver superato il taglio in Q2. Il pilota francese scatterà dalla sesta fila, più precisamente dall’undicesima posizione: “Ci siamo fregati da soli, abbiamo sbagliato strategia puntando tutto su un solo tentativo e siamo rimasti fuori. Un errore stupido”.

Laconico il commento del capo ingegnere di pista Alan Permane: La pista era una trappola, questa sessione di qualifica è stata indecifrabile”.

Alla Lotus non resta aggrapparsi alla cabala, d’altronde nel 2012 dopo una qualifica ugualmente mediocre arrivò un soddisfacente doppio podio.

4 Commenti

  • Sono molto deluso da queste qualifiche,anche se Kimi aveva tenuto un profilo basso immagivano di trovarlo,nelle prime due file,sicuramente la Lotus ha dei problemi sul giro secco ma Kimi non ha dato il meglio di se perchè bastava che ripetesse il tempo della q2 e per la retrocessione di Webber e Hamilton sarebbe partito al posto di Massa in seconda fila!Comunque anche oggi quando ho visto le qualifiche su Skysport hd inglese non facevano altro che parlare del passo notevole che aveva in configurazione da gara Kimi ed effettivamente anche nelle terze libere ha fatto quasi il doppio dei giri degli altri,quindi dedicandosi molto secondo me alla gara,speriamo perchè lo dimostra la gara dell’anno scorso che Kimi parti 12 e arrivo secondo se hai una macchina veloce i sorpassi sono facili anzi rispetto all’anno scorso c’è una zona DRS in più!Purtroppo la vittoria la vedo un affare tra Alonso e Vettel,ma chissà che il buon Kimi come in Australia non mi possa riservare qualche piacevole sorpresa

  • Qualifica indecifrabile. Raikkonen era assente, nel Q3 non è riuscito neanche a ripetere il tempo del Q2. Grosjean sembrava più in forma, in Q1 è partito a bomba, poi in Q2 si è perso. Comunque penso che possano fare una buona gara tutti e due, ma non sarà facile risalire la china.

  • La Lotus è terribilmente incostante in qualifica. Ma poi che cavolo hanno combinato con Grosjean? L’avevo capito anch’io che sarebbe finito fuori, che gli costava farlo uscire ancora? Sembra quasi che lo facciano apposta…

    • Ma scusa parli per muovere aria o hai guardato le prove,Grosjean è uscito molto più tardi di Kimi,quindi non aveva più il tempo di uscire per fare un’altro tentativo,perchè quando gli altri stavano facendo l’ultimo tentativo lui stava rientrando dal suo

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!