Hamilton guarda con ottimismo alle gare europee

23 aprile 2013 09:30 Scritto da: Davide Reinato

Il pilota della Mercedes è convinto che le temperature più basse aiuteranno la Mercedes a rimanere in lotta per le posizioni di vertice.

hamilton-mercedes-cina-2013Quattro gare disputate, due podi e 50 punti in classifica. Se questo è l’inizio claudicante che tutti ci aspettavamo, Hamilton e la Mercedes potrebbero fare grandi cose. E dire che è lui stesso a sostenerlo: “Quando ho deciso di entrare a far parte del team, sapevo che potenzialmente poteva andarmi molto peggio. Fare due quinti e due terzi posti, finora, mi rende felice”.

Il pilota anglocaraibico guarda con interesse all’inizio della stagione europea e alle temperature più basse che troverà già a Barcellona. Perché se la sua W04 in qualifica fa bene ovunque – come dimostrano le due pole Mercedes nelle prime quattro gare – in gara regna ancora l’annoso problema del degrado pneumatici. In realtà, la Mercedes sembra soffrire particolarmente con le alte temperature e sulle piste che mettono a dura prova la trazione, mandando in crisi le gomme posteriori. Esattamente quello che è poi successo in Bahrain.

Hamilton è però molto ottimista: “Alla fine, anche quello in Bahrain è stato un weekend positivo e sono molto soddisfatto. Il quinto posto è il risultato migliore che potevamo ottenere in quelle condizioni. Visto dov’ero a metà gara, non pensavo di poter raggiungere neanche quella posizione. Ora abbiamo un sacco di informazioni raccolte in queste prime quattro gare e le gare più fresche in Europa ci aiuteranno”.

 

1 Commento

  • Dal Baharein si è visto CHIARO E NETTO

    Hamilton ha sofferto decisamente meno, quasi vicino agli altri, ha fatto 3 pits come quasi tutti ed è arrivato senza problemi in fondo, anzi poteva fare pure un altro paio di giretti.

    Senza la penalizzazione avrebbe potuto lottare per il podio, o comunque non molto distante da dove è arrivato di solito, quindi mi sà che il problema Mercedes sono state le linee di sviluppo e di setup che promuovevano il duo Schumacher / Rosberg.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!