McLaren, tutto chiarito tra Button e Perez

30 aprile 2013 17:28 Scritto da: Davide Reinato

Tra Sergio Perez e Jenson Button non c’è nessun problema dopo la lotta ruota a ruota messa in scena in Bahrain.

perez-button-mclarenDopo le recenti dichiarazioni di Sergio Perez, anche Jenson Button è tornato a parlare della rivalità con il compagno di squadra che è sfociata in un duello ruota a ruota durante il Gran Premio del Bahrain.

I due piloti hanno incontrato il Team Principal Martin Whitmarsh e il Direttore Sportivo Sam Michael per chiarire la situazione in squadra. Button sostiene che l’aver parlato sia servito a fugare ogni dubbio e avere le idee più chiare di come poter battagliare in pista in futuro.

“Dopo il Bahrain è stato importante sedersi con Checo e con la squadra per parlare della gara. Penso che siamo fortunati perché ci hanno lasciati liberi di battagliare. In altre squadre questo non sarebbe successo. Ma faremo meglio la prossima volta e cercheremo di non approfittarne troppo. E’ qualcosa che sia io che Sergio abbiamo capito: combattere in modo pulito, sia se si lotta per la vittoria che per la sesta o settima posizione”, ha detto Button.

Tra l’altro, l’inglese sostiene che ad ingigantire la questione ci abbia pensato la FOM, trasmettendo solo parte dei team-radio tra JB e la squadra mentre Perez provava ad attaccarlo. “I miei messaggi erano per la squadra, di certo non pensati per il pubblico. E in un certo senso è un peccato che in TV passino solo certi messaggi, perché spesso vengono interpretati in maniera sbagliata. Ovviamente ero arrabbiato, ma avrei voluto che la cosa rimanesse fra me e il mio team, dato che parlo con loro e non con le televisioni!”.

2 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!