René Arnoux guiderà la Ferrari 312 T4 a Modena

30 aprile 2013 18:00 Scritto da: Redazione

Il francese guiderà la vettura che gli fu avversaria nell’epico duello di Digione 1979, omaggiando così Gilles Villeneuve e la nuova mostra al Museo casa Enzo Ferrari di Modena.

rene-arnoux

Il prossimo venerdì 3 maggio, al Museo casa Enzo Ferrari di Modena, partirà la mostra “Grand Prix, le monoposto del campionato di Formula 1″. Per celebrarne l’apertura, René Arnoux sfilerà a bordo della Ferrari 312 T4 della Collezione Donelli Vini per i viali della città di Modena.

Il tutto partirà da un box speciale che sarà allestito in Piazzetta 29 Settembre. Alle ore 10 del mattino, il rombo del motore Ferrari della 312 T4 andrà a ripercorrere quelle che furono le vie dello storico Circuito di Modena: Piazzetta 29 Settembre, Viale Martiri, Viale Rimembranze, Piazzale Risorgimento, Viale Vittorio Veneto, L.go Moro, Via Emilia C. Via Farini, Piazza Roma, Via 3 Febbraio, Viale Vittorio Emanuele, Piazzale N. Bruni, Via Piave, Via Malagoli, Via P. Ferrari.

Jonathan Giacobazzi, curatore della Collezione Donelli Vini, ha affermato: “Sono orgoglioso ed onorato che sia proprio una delle monoposto di Enzo Ferrari a rievocare il Circuito di Modena ed inaugurare una mostra che di per sé può già considerarsi unica nel suo genere e che riserverà al visitatore diverse sorprese”. Vere e proprie leggende tra cui l’Alfa Romeo 159, la Mercedes W196 e la Ferrari Lancia D50 di Juan Manuel Fangio. Presenti anche la Ferrari 312 T che regalò il Mondiale 1975 a Niki Lauda, oltre la Porsche 904 di Dan Gurney, la Ligier di Jacques Laffite, la Renault R11 di René Arnoux e proprio la Ferrari 312 T4 di Villeneuve.

L’arrivo di Arnoux al MEF è previsto per le 11:30, quando sarà inaugurata ufficialmente la nuova mostra, alla presenza di autorità, collezionisti, prestatori e con la straordinaria partecipazione di alcuni atleti di società sportive come il Modena Calcio, Pallavolo Modena, Sassuolo calcio e Modena Rugby.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!