Marko rivendica il suo ruolo dirigenziale in Red Bull

3 maggio 2013 09:51 Scritto da: Davide Reinato

Horner aveva etichettato Marko come un consigliere, ma l’ex pilota austriaco ha voluto ribadire di avere un ruolo dirigenziale al fianco del Team Principal.

marko-horner

“E qui comando io e questa è casa mia”. Così cantava Gigliola Cinguetti anni e anni fa. E dev’essere questa la canzone preferita di Helmut Marko tornato a parlare e far polemica, come ormai sua consuetudine.

“Io ho un ruolo da direttore nella Red Bull Racing, insieme a Horner“, ha fermamente dichiarato Marko, smentendo di fatto lo stesso Team Principal di Milton Keynes che, in recenti dichiarazioni, aveva ammesso che l’ex pilota austriaco era invece solo un consigliere.

In realtà, per essere un semplice consulente, sembra avere fin troppa influenza. Oltre ad essere palesemente schierato con Vettel ed aver più volte snobbato verbalmente Webber, Marko è considerato il braccio destro del connazionale Dietrich Mateschitz, proprietario della Red Bull Racing e della Scuderia Toro Rosso.

Ed è lo stesso Marko a rivendicare il proprio ruolo dirigenziale alla Red Bull: “Qualunque cosa accada nel team viene vagliata anche da me e, se necessario, viene rapportato a Mateschitz, così poi posso prendere una decisione finale”. Una dichiarazione chiara che tende però a sminuire – ancora una volta – l’autorevolezza di Horner in seno alla squadra. Dopo l’affaire Multi-21 della Malesia, Chris sembra aver perso quel peso politico che sembrava già in bilico da un po’.

 

19 Commenti

  • karletto
    se tu fossi senza occhio, saresti contento che la gente alle tue spalle ti chiami polifemo? o fare varie battute sul tuo stato fisico?

    Visto che ho iniziato io… Chiedo scusa se ho offeso la sensibilità di alcuni normodotati…
    Vorrei però sottolineare solo un punto di vista… acquisito sul campo, ho avuto e ho a che fare con persone portatrici di handicap e vi assicuro che la maggiorparte di loro (quelli che accettano la propria situazione e non se ne fanno un problema ma vanno avanti comunque) ci ridono sopra e soprattutto disprezzano gli atteggiamenti di pietà (provate a vedere cosa vi direbbe Alex Zanardi come minimo vi frusta con le protesi)!
    Quindi se penso che Marko sia una persona poco degna di stima per come si comporta e per le cose che dice di altri, con due o un occhio che sia, è sempre poco degno di stima!

    • neanche a me sta simpatico, però mi da fastidio proprio perchè è antipatico che la gente gli affibbia nomi riferiti ad handicap. Penso che qua in questo blog nessuno oserebbe chiamare zanardi con nomi tipo, l’uomo senza gambe, mr gambe monche o nomiglioli simili..

      • gedeone182

        Se come ho apostrofato Marko più sotto ti ha urtato, ti chiedo scusa e chiedo scusa a tutti gli amici che debbano aver a che fare con queste problematiche, non era mia intenzione enfatizzare handicap fisici, in quanto non credo neppure di poter classificare il personaggio in questione handicappato fisico, ritengo anzi che le sue sole tare risiedano nel modo di pensare e di agire come quando alcuni mesi fa si permise di offendere l’operato Ferrari, fatto riportato dal blog con un articolo e che io commentai con parole forti, da allora il soggetto è da me sicuramente poco stimato, per non usare altre parole, e il mio precedente commento era solo a manifestare ciò.
        Saluti.

  • Red Bull: Bene o male purchè se ne parli … ormai sembra questo il loro motto … altroché Mette le Ali …

  • karletto
    Scusate ma certe battute riguardo a handicap altrui mi fanno solo inca**are. Un pò più di civiltà, grazie

    Direi che questo handicap non pesi molto a Marko quindi fare delle battutine non mi sembra così grave!

    • Come fai a dirlo? Vorrei vedere te se fossi senza occhio! Ma che ragionamenti fai? C’è chi cerca di nascondere il proprio handicap, ma nella vita reale, essere senza occhio prova gravi disagi!

      • se tu fossi senza occhio, saresti contento che la gente alle tue spalle ti chiami polifemo? o fare varie battute sul tuo stato fisico?

  • Scusate ma certe battute riguardo a handicap altrui mi fanno solo inca**are. Un pò più di civiltà, grazie

  • gedeone182

    Non che Horner mi sia molto simpatico, ma polifemo proprio non lo sopporto.

  • Comunque Marko… Quanto sei permaloso ogni tanto potresti “chiudere un occhio” sulle dichiarazioni altrui 😀

  • F1forever
    “Meglio tacere e dare l’impressione di essere stupidi, piuttosto che parlare e togliere ogni dubbio! “.
    – Confucio –
    Raikkonen insegna

    Quoto la tua citazione! 😀

  • Qousque tandem abutere,Catilina,patietia nostra?
    Quamdiu etiam furor iste tuus nos eludet?
    Quem ad finem sese effrenata iactabit audacia?
    Cicerone, prima catilinaria

  • “Meglio tacere e dare l’impressione di essere stupidi, piuttosto che parlare e togliere ogni dubbio! “.
    – Confucio –
    Raikkonen insegna

  • lontano dai GP non si sa come riempire le pagine di siti e giornali.

  • “Se tu non parlassi saresti un normale cretino, invece vuoi strafare” cit. Gabriele D’Annunzio.

  • Ma la RB è un team plurititolato o una classe di seconda elementare? Prima Vettel che fa i capricci dopo la malesia ritrattando le scuse, ora marko e horner che si punzecchiano: Horner- il gioco è mio e ci gioco io. Marko- il gioco è più mio che tuo. Horner- invece è solo mio. Marko- signora maestra, Chris non mi fa giocare con le macchinine….ue ue ue ue lo dico a paparino Mateschitz così te lo prende e fa giocare me

  • Se non fosse una faccia di tolla senza precedenti fa quasi compassione, il cattivo Horner lo ha sminuito…ciò dimostra che Horner è un mezzo burattino e che Marko è uno sbruffone

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!