Bianchi: “Tante novità, voglio scendere subito in pista”

7 maggio 2013 09:23 Scritto da: Davide Reinato

Bianchi torna a correre sulla pista di Barcellona che, la scorsa stagione, lo stava per incoronare campione della World Series by Renault.

marussia-bianchiJules Bianchi non vede l’ora di scendere in pista e provare il pacchetto evolutivo che Pat Symonds e Company hanno preparato per la Marussia MR02. Il pilota francese è sicuramente una grande rivelazione di questo avvio di Mondiale e, pur guidando la poco competitiva vettura del team anglo-russo, ha mostrato di poter ricompensare la fiducia accordatagli con il suo piede pesante.

Jules conosce alla perfezione il Circuit de Catalunya. Proprio qui stava per vincere il campionato di Formula Renault 3.5 lo scorso anno, prima che Robin Frijns lo buttasse fuori pista con una manovra piuttosto scorretta.

“E’ una pista familiare per me, mi piace molto e credo che questo mi aiuterà a trovare più rapidamente il giusto set-up”, ha ammesso Bianchi. “Sarà bello tornare a guidare proprio in Spagna, dove avremo parecchie attenzioni su di noi”.

Il pilota ventitreenne, però, continua a mantenere un profilo basso: “Le prime quattro gare sono state piuttosto positive, soprattutto perché ero al debutto. Ora devo presentarmi a Barcellona con il massimo della concentrazione. Il team ha passato un sacco di tempo ad analizzare i dati raccolti nelle prime corse e avremo diverse novità sulla monoposto. Non vedo l’ora di vedere come reagirà la macchina”, ha concluso.

1 Commento

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!