Horner: “Pirelli cambia per non danneggiare se stessa”

15 maggio 2013 11:04 Scritto da: Davide Reinato

Il Team Principal della Red Bull ha tenuto a sottolineare che da parte del team angloaustriaco non c’è stata nessuna pressione per il cambio delle gomme.

horner

Come è ormai noto a tutti, Pirelli cambierà il metodo e il materiale di costruzione degli pneumatici PZero a partire dal Gran Premio del Canada. Dopo i problemi di delaminazione avuti negli ultimi due GP, unitamente alle pressioni di alcuni team sulle prestazioni delle coperture italiane, la società milanese ha deciso di apportare delle modifiche.

Il perché di tale decisione è stata comunicata ieri dallo stesso Paul Hembery, in un lungo intervento che abbiamo integralmente riportato in questo articolo. Ma tra i tifosi resta ancora un dubbio: questo cambiamento in corsa potrebbe favorire la Red Bull?

A tal proposito, il direttore motorsport di Pirelli ha detto: “Ferrari e Lotus hanno sviluppato meglio le loro vetture e gestiscono bene le gomme, ma non crediamo che facendo questo cambiamento subiranno uno svantaggio. Noi certamente speriamo di noi, anche se c’è sempre il rischio. Stiamo comunque tentando di essere abbastanza aggressivi in termini di mescole”. Hembery inoltre sottolinea che: “Red Bull non è mai ufficialmente venuta alla porta a chiedere un cambiamento, questo è importante che si sappia”.

Non ha perso occasione di intervenire Chris Horner, Team Principal della scuderia anglo-austriaca, che ha affermato al quotidiano Express: “Questo fa parte della sfida della F1, ma il cambio di ogmme dal Canada è più nell’interesse di Pirelli che nostro. Lo hanno dovuto fare per non danneggiare sé stessa e la propria immagine”.

64 Commenti

  • Oggi ho sostituito le gomme alla mia auto.
    Avevo le Pirelli, il gommista mi ha proposto di rimontare lo stesso modello. Ho rifiutato chiedendo un’altra marca. Primo effetto della sudditanza Pirelli a RB. Una gran trovata per perdere clienti.

  • infatti cambia per favorire voi che senza trucchi non sapete vincere. appena perdete trovate tutte le scuse. buffoni voi e chi vi sta dietro. spero che la ferrari e la lotus facciano ricorso bloccando ste buffonate.

  • In questo giorno speciale vorrei augurare ogni fortuna ai nostri sportivissimi e correttissimi amici latrinari. Vedo che hanno trovato un’ affidabilità incredibile, da record direi, e sicuramente con queste gomme non avranno mai alcun problema, anzi riusciranno certamente a fare gare strepitose….contro Marussia e Caterham! Meeeowwwww!!!!!

    • Hahahaha… Segnamoci il giorno Oggi venerdì 17 maggio 2013! Giorno in cui c’è stata ulteriore conferma che le gomme sulle RBR non si delamineranno mai più per effetto del cambio di struttura degli pneumatici PZero! 😀

  • Intanto, caro Horner, Boullier ti ha dato una risposta che ti inchioda:

    “A differenza della Red Bull, che ha una politica di sviluppo della vettura basata esclusivamente sull’aerodinamica, noi siamo tra le squadre che hanno preso in considerazione il fattore delle Pirelli durante la progettazione della vettura. Stessa cosa ha fatto la Ferrari. Quindi siamo in realtà un po’ delusi da questo cambiamento“.

    Il che vuol dire che nuove gomme con diverse caratteristiche tecniche non danneggeranno sicuramente la RBR che in fase di progettazione pensa solo all’aerodinamica, quindi caro Horner la Pirelli pensa per se e per i bibitari.

    • Se fossi un scommettitore non sarei particolarmente contenta della situazione…

      • Vedi Michelle, da Ferrarista non sono molto preoccupato, per una serie di ragioni:

        – la prima è checchè se ne dica, è vero che da un punto di vista prestazionale, la Ferrari tratta le gomme meglio della concorrenza, però è altrettanto vero che con queste gomme un po di problemini li hanno avuti, prima Massa e poi Alonso e se tre indizi fanno una prova, siamo arrivati al terzo, certo potrebbe essere un caso, ma se per Massa c’era una spiegazione, visto che aveva l’alettone anteriore danneggiato, per Alonso questa spiegazione non c’è;

        – in secondo luogo vi è una questione tecnica e riguarda gli aggiornamenti portati a Barcellona e non utilizzati, se è vero quello che dice l’ing. Basso nella sua rubrica, il maggior carico aerodinamico produce un maggior consumo alle posteriori e guarda caso ogni singolo aggiornamento era finalizzato all’aumento del carico aerodinamico, ma, non è possibile che non siano stati gli aggiornamenti a non funzionare, ma le gomme che non avrebbero retto??? ;

        – poi vi è una questione di marketing, perchè, in un modo o nell’altro, i valori in campo si sono visti e se la Pirelli con questo cambio dovesse favorire qualcun altro in modo plateale, allora perderebbe molto più di quello che ha investito 😉 ;

        – Infine vi è il silenzio Ferrari sull’argomento, anzi sembrerebbe che abbiano solo detto che aspettano che la Pirelli divulghi le caratteristiche tecniche dei nuovi pneumatici, il che vuol dire che si aspettano delle coperture che, come caratteristiche tecniche debbano essere almeno congruenti con le precedenti e se cambia solo la mescola, pocomale, si vede che hanno piena fiducia nelle loro capacità 😉 .

        Quindi io se fossi uno scommettitore e avessi puntato sulla Lotus avrei da preoccuparmi, ma se avessi puntato sulla Ferrari, chissà che il cambio non venga a fagiolo.

      • Grazie mille Maxleon. :)
        Dita incrociate e Forza Ferrari!

      • @Michelle di oggi venerdì 17/05/2013 potresti augurare con il tuo avatar gatto nero alle RBR un annata… lascio a te la parte creativa del post? ^_^

      • Yes of course Rior! Gufetti, me la date una mano? ^.^

  • Posso dire una cosa? Le gomme queste sono, se le sai sfruttare bene, se no vuol dire che non hai fatto un buon lavoro. Nel 2011 e 2012 non lo fece la ferrari, quest’anno pare abbia inizialmente cannato Newey. La Mercedes è un capitolo a parte perchè sono 3 anni che hanno gli stessi identici problemi e non li hanno ancora risolti (ma nemmeno alla lontana) per cui credo sia un problema strutturale questo che forse solo l’ano prossimo può essere risolto. L’unica che ha fatto un lavoro “perfetto” è la Lotus, veloce in qualifica e consistente in gara, ma le manca qualcosa per vincere.
    Altro aspetto: in 5 gare hanno vinto 3 campioni del mondo e nessun Maldonado di turno, segno questo che il pilota la differenza è tornato a farla. Nel bene o nel male questa è tornata ad essere una F1 piu umana.

  • Io da italiano non capisco come si possa tenere per un team straniero.
    è come se ai mondiali si tifasse per la germania in una partita con l’italia…BOOOOH !!

    • il tifo è tifo. lascia perdere queste questioni, fai solo brutta figura

    • @Morpheus96, sono un ferrarista sfegatato molti lo potranno confermare…
      Ma su queste pagine mi piace scambiare pareri con colleghi tifosi anche di altre scuderie sempre nel rispetto delle fedi e dei colori di tutti!

      Il bello di questo blog è che fanno parte della community veri tifosi di F1 e alla fine il tifo per una scuderia piuttosto che un’altra contano meno, dello stridere degli pneumatici e del rombo dei motori! 😉

  • @lewis the best
    Come hai già detto, tu non sei obiettivo. Sei di parte e dunque tiri l’acqua al tuo mulino.
    Ora potrei risponderti che anche gli altri hanno il diritto di farlo.
    Ma credo sia più interessante metterti di fronte alla realtà delle cose: nel 2011 si lamentarono anche quelli della McLaren e le cose furono appianate per non peggiorare la RedBull. Realtà oggettiva.
    Nel 2010 l’interpretazione regolamentare della Brawn fu contestata anche da altri, McLaren compresa e di fatto fu una furbata.
    Ma le regole non sono state cambiate per sfavorire chi stava vincendo.
    Se ti sfugge anche questo…ma non credo stai solo a fare polemiche inutili, giusto?
    Oggi cambiano per sicurezza, va bene.
    Ma se oltre al cambio delle carcasse c’è un cambio delle mescole è evidente che chi si è lamentato di più è la RedBull.
    Domenica Kimi ha chiesto a Hembery perchè si lamentassero tanto.
    Risposta che sappiamo tutti: perchè non vincono!
    A parti invertite, tu che ti definisci non obiettivo, avresti detto che erano state cambiate per la Ferrari.
    Che tristezza, ma mettici un poco di impegno e non scrivere solo baggianate.

  • Una soluzione per limitare la forature lasciando le attuali gomme ci sarebbe.
    Io la proporrei ad Horner…. !

    Primo ritorno immediato dei test banditi dal regolamento,

    Secondo Abolizione immediata del parco chiuso…

    Terzo piu’ treni gomme fornite dalla Pirelli e possibilità del team di scegliere quali usare….quindi nessuna imposizione di mescole da gara in gara.

    Sono certo che la mia soluzione sarebbe giudicata una pagliacciata favorevole alla Ferrari, sia da Horner che dai tifosi di Hamilton che quelli della Mclaren ed in genere da tutti i team inglesi o psuedo inglesi che hanno un metodo di lavoro con simulatori.

    In realta’ se ogni team puo’ capire il limite delle gomme in gara puo’ scegliersi la mescola adeguata e cambiare le gomme nel momento giusto. Attenzione come ho scritto, queste forature sono il risultato dell’incognita della gara, infatti con il parco chiuso tutto deve essere deciso il giorno prima ed inoltre i test inesistenti hanno creato questo problema di forature bastava fare i test in piste diverse su tutte le monoposto con temperature piu’ vicine alla realtà.

    • Zione ti sei dimenticato che per la Red Bull il parco chiuso è già stato abolito,Canada 2012 docet 😉

    • Altra cosa importante, un assetto diverso dalla qualifiche cambierebbe non poco l’usura delle gomme. Infatti a parte la Lotus con le sue sospensioni e la Redbull con il suo sistema di bilanciamento in gara spostando acqua ed olio. L’assetto da qualifica non ha niente a che vedere con quello della gara… che non puo’ essere variato dai comuni mortali a parte la Redbull con la sua deroga…. !

      Qualcuno ha gia’ dimenticato questo piccolo particolare che affosserebbe ancora di piu’ la redbull !!!

  • lewis_the_best

    non ho mai visto tanta tracotanza come quella che avete voi presunti opinionisti!! tutti a sparare sentenze!!
    dovrebbe essere un blog e invece si leggono solo insulti su insulti!!

    come mai quando nel 2011 hanno cambiato il regolamento in corso stabilendo che la mappatura del motore doveva essere la stessa tra qualifica e gara nessuno ha gridato allo scandalo??
    eppure non mi pare che quella modifica fosse pro red bull visto che la red bull quell’anno dominava durante le qualifiche!

    per non parlare poi di quella gara totalmente falsata a silverstone sempre nel 2011 dove cambiarono il regolamento 4 volte e alla fine chi più di tutti venne favorito fu la ferrari!!

    la verità è che siete terrorizzati a morte che la red bull torni a dominare di nuovo!! altrimenti non si spiegherebbe tanta preoccupazione!

    ogni qual volta non vince la ferrari un mondiale è tipico vostro dare dei ladri e dei mafiosi al team vincitore!!
    adesso è il turno della red bull!
    prima c’è stata la brawn gp (e all’epoca si tifava la red bull sperando che potesse battere la brawn gp perchè i lattinari avevano una macchina legale)!
    nel 2008 gli insulti furono tutti x hamilton e la mclaren colpevoli di aver battuto massa e la ferrari!
    nel biennio 2005/06 ad essere insultato fu il vostro attuale dio ossia alonso che vinceva con un auto illegale (sempre secondo voi)!

    morale per i ferraristi non esiste non è mai esistito e mai potrà esistere un team e un pilota che possa battere la ferrari regolarmente!!

    • mamma mia che idea stupida.. cercate di aggiustare quella carriola di macchina che avete invece di scocciare gli altri.. non è mai bello cambiare le regole del gioco, durante il gioco..!!!! è questo il punto.. che sia pro o contro Ferrari.

      • lewis_the_best

        e invece le regole si cambiano eccome se così come sono falsano il campionato!

    • Veramente la soluzione delle mappature è stata una mossa per non squalificare la Redbull…. infatti sono d’accordo non dovevano cambiare il regolamento ma semplicemente applicarlo. Ma gia’ nel 2011 la Redbull non aveva raggirato il regolamento, lo aveva semplicemente infranto … come nel 2010 con gli scarichi soffiati in rilascio.

    • perchè non torni a giocare con la playstation?

      è meglio…su..dai….

    • A parte quella vicenda del 2011 di Silverstone dove effettivamente ci fu un casino incredibile in quei giorni,per il resto ti sbagli.
      Non mi risulta che alla Ferrari qualcuno abbia avuto nulla da dire nel 2008 per la vittoria di Hamilton.
      Per quello che riguarda il biennio 2005 2006 fu sempre la FIA che approvò e poi vietò il mass-dumper facendo allora lo stesso casino che sta facendo adesso e cioè sbagliando.
      Anche quest’anno la FIA ne ha appena combinata un altra delle sue vietando poi approvando e poi vietando nuovamente le sospensioni carenate in gomma della Lotus;un po come lo stesso casino che fece a Silverstone vietando e approvando 4/5 volte nell’arco del week end gli scarichi soffiati.
      oggettivamente parlando senza tirare in ballo isterie o insulti collettivi ma guardando serenamente i fatti,è palese che ne hanno appena combinata un altra delle loro poiché modificare la carcassa è una cosa,ma modificare le mescole è un altra cosa ancora.
      Ora apparte il fatto che qui nessuno a paura come dici tù delle RB ma che anzi per assurdo posso dirti che queste modifiche potrebbero rivelarsi addirittura utili alla Ferrari che a Montecarlo farà nera la RB,il punto per esempio è che ciò comunque può rivelarsi scorretto nei confronti della Lotus che nella sinergia fra sospensioni e gomme (così morbide come sono)aveva fatto il suo punto di forza.
      Poi non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire.

      • lewis_the_best

        ah quindi voi sareste i paladini della lotus! Ora è tutto chiaro

      • La Lotus onestamente e con merito e senza trucchi è riuscita con bravura e capacità a far lavorare meglio le gomme di tutti gli altri,forse anche meglio della Ferrari,perché gli altri (vedi RB)anziché mettersi li a lavorare onestamente per recuperare il distacco devono prendere la disonesta scorciatoia di pretendere gomme ad hoc per loro?
        Posso dire che li stimo e mi stanno simpatici anche perché con pochi soldi a disposizione hanno fatto un ottimo lavoro.

        Il paladino poi lo lascio fare a te che immagino essere bravissimo in tal delicata funzione,cioe quella di palla e dino contemporaneamente.

      • Grisu per la precisione riteneva il rivestimento delle sospensioni illegale e non le sospensioni comunque tanto per la cronaca avevo letto che hanno fatto di nuovo dietrofont ed ora la Lotus si stà preparando per rivestirle in materiale composito

    • ma del tuo lewis doppiato e che le prende da gutierrez ne vogliamo parlare invece che tirare cacca addosso alla ferrari e ai suoi tifosi?

    • nel 2011 i ferraristi erano contro gli scarichi soffiati fin dal primo momento in cui sono stati definiti (dalla FIA) non regolamentari e quel weekend si Silverstone resterà una pagina nera nella storia della F1, caduta in basso come non mai. Il fatto è che fino ad ora con una macchina non regolare la RB ha vinto, con una macchina regolare no…dimostrami il contrario

    • non era facile non azzeccarne una, eppure tu ci sei riuscito…….ma dico io, può’, l’odio (ingiustificato è il minimo) accecare a tal punto, da far perdere completamente il contatto con la realtà’??? mah….assurdo!!!

    • Per quanto riguarda Silverstone, era palese che chi si era avvantaggiato era il team in regola con le norme ( Ferrari ), . Ma tant’è che prevalse il senso della incapacità della FIA, quindi nel nome della continuità del campionato, o la Ferrari si adeguava con norme non regolari o rimaneva a secco.
      La Redbull mi risulta terrorizzata piu’ di qualunque tifoso di Ferrari e Lotus, xchè i team si sono avvicinati, e per rimediare parzialmente il gap ,ha dovuto far malleva al desciapamento delle Pirelli, col risultato indiretto di ottenere come manna dal cielo nuovi pneumatici style 2012. Quanti Team rimarranno danneggiati con l’utilizzo di Pneumatici modificati ? di certo piu’ di uno , svantaggiando chi ha studiato la monoposto per adattarsi alle Pirelli 2013.
      Non ritengo Horner sportivo in questa occasione come nel recente passato.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!