Rossi guiderà la Caterham nelle libere del venerdi

2 giugno 2013 15:38 Scritto da: Alessandro Marzorati

Il pilota americano di Gp2, salirà a bordo della Caterham nella prima sessione di prove libere del Gp del Canada. Ma non sarà l’unico debutto importante per il giovane talento, infatti sarà presente ad un test per il Greaves Motorsport a Le Mans, in vista della gloriosa 24 ore.

alexander-rossiI motori della Gp2 saranno spenti in questo weekend del Gran Premio del Canada e si riaccenderanno solamente a Silverstone. Ma il promettente Alex Rossi, invece, avrà una delle settimane più intense e importanti della sua carriera. Infatti dopo aver partecipato alla prima sessione di prove libere del venerdì, l’americano volerà a Le Mans per un test in vista della 24 ore.

“Dopo Monaco sono tornato per la prima volta negli Stati Uniti da gennaio per prepararmi a questa esperienza nelle prime libere del Gp del Canada e poi alla 24 Ore di Le Mans – ha commentato il diretto interessato dopo la conferma arrivata dal team – A Montecarlo non è andata benissimo per me in GP2, ma sono sicuro di rifarmi già a Silverstone“.

Rossi è concentratissimo per il ritorno, dopo il rookie test, su un sedile di Formula 1: “Tornare al volante di una Formula 1 è un altro passo importante per quello a cui sto lavorando . Questa sarà la mia prima esperienza con la CT03 e con le gomme Pirelli di quest’anno. Sulla pista canadese avevo già corso ai tempi della Formula BMW e mi piace, quindi sono felice della chance che mi viene offerta. Non guido in Formula 1 in un vero test dai Rookie Test dell’anno scorso, quindi non vedo l’ora di vedere i progressi della monoposto negli ultimi mesi anche se avendo partecipato a qualche test aerodinamico sono abbastanza pronto”.

Oltre al prestigioso traguardo della Formula 1, Rossi è a conoscenza dell’importanza che la 24 Ore di Le Mans può avere in questo periodo di formazione. “E’ incredibile poter prendere parte a una delle più importanti gara del mondo, soprattutto insieme ad una squadra che ha avuto già successo in una corsa endurance. Sarà fantastico poter aiutare anche alcuni meccanici della Caterham che conosco già bene. Come la Formula 1, il mio obiettivo nei pochi giorni con la squadra di Le Mans, sarà quello di imparare il più possibile e di migliorare in termini di performance. E’ un grandissimo onore poter prendere parte a qualcosa che ricorderò per sempre, ma la mia priorità resta la Formula 1″.

Alex sarà il quinto pilota a correre per la Caterham in questo inizio di stagione. In aggiunta ai piloti titolari Charles Pic e Giedo van der Garde, Heikki Kovalainen ha svolto già due sessioni di prove libere e Ma Quing Hua ha partecipato al venerdì del Gran Premio di Cina.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!