F1 Live, GP Canada 2013: Prove Libere 2 in diretta

7 giugno 2013 19:53 Scritto da: Redazione

canada-montrealSeguiamo in diretta – con il nostro consueto Live Blog – la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Canada, settima prova del Mondiale di Formula 1 2013.

Questa mattina, la sessione di libere è stata fortemente condizionata dall’asfalto umido. Il più veloce è stato Di Resta con la Force India con un crono velocissimo segnato proprio sotto la bandiera a scacchi, con la pista che si era praticamente asciugata. Weekend nero per Maldonado: cercando il limite, è andato a sbattere, perdendo così la fase finale delle prove.

GP CANADA – LIBERE 2 IN DIRETTA

21:33 – A breve una sintesi della sessione e i tempi, seguiranno interviste ai protagonisti e tutti gli approfondimenti di giornata. Grazie per essere stati con noi: buona serata a tutti!

21:31 – Alonso ottiene la miglior prestazione assoluta e giro veloce nella simulazione gara. Ma la Red Bull sembra comunque far paura, così come non è ancora chiaro come siano messi in casa Mercedes
 
21:30 – Bandiera a scacchi in pista. La sessione termina qui
 
21:26 – Fernando Alonso ha pista libera davanti a sé e continua a girare con un ritmo martellante, decisamente diverso rispetto a prima. E’ il più veloce in pista ora, quando mancano 3 minuti al termine
 
21:25 – Alonso sembra trovarsi bene con le gomme morbide e gira ora in 1:18 basso
 
21:23 – 1:18.6 per Massa, che però non ha avuto molta costanza nel ritmo
 
21:21 – Problema tecnico per la Lotus E21 di Kimi Raikkonen. Prove finite per il finlandese
 
21:19 – Grosjean è arrivato lungo alla prima curva, portando anche dello sporco in pista, proprio mentre arrivava Mark Webber. Incroci pericolosi tra i due, con Webber che si è portato la mano sul casco e ha fatto il gesto a Grosjean  come a dire “Tu sei pazzo”
 
21:17 – La Mercedes migliora il proprio passo con entrambi i piloti. A quanto pare i due hanno gestito gli pneumatici nella fase iniziale per poi spingere sempre di più e portare al limite le gomme.
 
21:15 – 1:18.9 per Alonso. Tempo competitivo arrivato a vettura decisamente più scarica. Intanto, Vettel ha bloccato al tornantino ed è arrivato lungo.
 
21:14 – Ancora una salto di chicane per Raikkonen dopo aver bloccato l’anteriore destra in frenata
 
21:13 – Viene segnalata l’arrivo di una lieve pioggia sul tracciato. Se continua così, la sessione potrebbe complicarsi. L’asfalto sembra già più scivoloso rispetto a pochi minuti fa
 
21:11 – Passo gara della Mercedes molto alto, tra 1:19 alto e 1:20. Decisamente lontani dalla Red Bull che al momento sembra di un altro pianeta
 
21:07 – Bloccaggio per Felipe Massa al tornantino. Gomme White Medium per il brasiliano in questo momento, dunque lavoro differenziato per i ferraristi in questo momento
 
21:03 – Non va sopra l’1:18 Vettel, che sembra avere un ritmo molto consistente.Tempo alto invece per Rosberg che ha comunque iniziato la sua simulazione gara
 
21:01 – Mark Webber gira regolare su 1:19.6 con gomme Red SuperSoft. Il suo compagno di squadra, invece, ha un passo gara decisamente migliore di quasi un secondo più veloce
 
20:58 – In Mercedes si lavora sulla monoposto di Lewis Hamilton. E’ stata tolta una zavorra per equilibrare i pesi della monoposto. A breve sia Hamilton che Rosberg entreranno in pista con le gomme SuperSoft
 
20:57 – I team si stanno per concentrare sul passo gara per questi ultimi 32 minuti di prove
 
20:54 – Team Radio per Bottas, dove gli viene annunciato che in pit-lane inizia a piovere.Intanto, Grosjean si è portato in terza posizione grazie ad un tempo di 1:15.083
 
20:53 – Alonso si porta al comando della sessione con un ottimo tempo in simulazione qualifica: 1:14.818
 
20:52 – Adrian Sutil porta in sesta posizione la sua Force India grazie a 1:15.396
 
20:50 – Gran tempo di Lewis Hamilton: 1:14.830! Record nel terzo settore per l’anglocaraibico della Mercedes. Massa 1:15.357 al primo giro con gomma morbida: piuttosto deludente. Ancora peggio Alonso, che è solo decimo.
 
20:47 – Red SuperSoft anche per le Mercedes: Hamilton segna 1:15.006 e si porta al comando.Webber scende dunque in seconda posizione, mentre Rosberg si inserisce in terza posizione con 1:15.259. In pista anche le due Ferrari con le gomme morbide e l’ala anteriore nuova in “Versione Canada”
 
20:44 – Mark Webber si migliora ancora e segna 1:15.212. Vettel è secondo con 1:15.280. Raikkonen è terzo con 1:15.599. I primi tre hanno girato con gomma Red SuperSoft: 5 giri per Webber con le gomme morbide, 6 per Vettel
 
20:42 – Nonostante sia stato rallentato da Raikkonen, Sebastian Vettel ha ottenuto nuovamente un giro veloce, 40 millesimi meglio di Webber
 
20:41 – Anche Mark Webber su gomme Red SuperSoft. E l’australiano si porta davanti a tutti con un tempo di 1:15.320, 58 millesimi meglio del suo compagno di squadra
 
20:39 – 1:15.378 per Sebastian Vettel. Questo è il primo giro per la Red Bull su gomme Red SuperSoft
 
20:37 – Rischio per Sutil all’ultima curva. Il tedesco è andato a tagliare la chicane dove essere arrivato nuovamente a ruote bloccate. Intanto, Alonso si porta a solo 1 decimo da Hamilton, grazie ad un tempo di 1:15.720
 
20:35 – Miglior T2 per Alonso. Ma non ha completato il giro con lo stesso ritmo e Fernando è solamente quinto
 
20:33 – La Force India sembra essere in forma. Di Resta si conferma velocissimo e con 1:15.981 si inserisce in seconda posizione. Adrian Sutil è più attardato: è attualmente nono ed ha appena avuto un bloccaggio alla prima curva, arrivando lungo
 
20:31 – Lewis Hamilton lima ancora la sua migliore prestazione e segna 1:15.620
 
20:30 – Bloccaggio di Van Der Garde all’ultima curva. Per evitare ulteriori problemi, l’olandese ha tagliato l’ultima chicane
 
20:29 – Nico Rosberg segna 1:16.110 e sale in terza posizione. Tra le due Mercedes c’è solamente Felipe Massa
 
20:27 – 17 gradi la temperatura dell’atmosfera, 19 quella dell’asfalto. La pista è asciutta e migliora nettamente. Così come migliorano i tempi di Hamilton: 1:15.702 per l’anglocaraibico in questo passaggio, portandosi al comando
 
20:25 – Lewis Hamilton si porta in quarta posizione con un tempo di 1:16.407. Rosberg è un po’ più attardato – in quattordicesima posizione – con un crono di 1:17.111
 
20:22 – Kimi Raikkonen è in pista con gomme White Medium. Il finlandese chiude il suo giro cronometrato ma non migliora. E’ attualmente decimo: il suo miglior crono è 1:16.9
 
20:20 – Testacoda per Mark Webber alla curva 6: è arrivato troppo veloce ed ha perso la macchina. E’ comunque ripartito senza grandi problemi
 
20:17 – Massa 1:16.001, si porta al comando. Il brasiliano è andato anche a sfiorare i muretti, rischiando davvero tanto. Alonso rischia di stamparsi contro il muretto dei campioni, facendo trattenere il respito a tutto il box
 
20:15 – Massa si inserisce in seconda posizione in 1:16.445. Sessantatre millesimi dietro al pilota della Force India
 
20:12 – Paul Di Resta si porta al comando con 1:16.382, mentre Vettel è arrivato lungo alla prima curva, finendo fuori. Un po’ di rally per lui, ma nessun problema…
 
20:11 – Adrian Sutil si conferma velocissimo: 1:16.688. Si inserisce in seconda posizione
 
20:09 – Dritto alla chicane per Hamilton che sembra avere problemi di bloccaggio. Intanto, i tempi si abbassano notevolmente. Webber è al comando con 1:16.513, seguito da Alonso con 1:16.762
 
20:05 – Bloccaggio per Lewis Hamilton che arriva lungo al tornante. Rosberg, invece, si è appena portato davanti a tutti con 1:17.332
 
20:04 – Arrivano subito i primi tempi. Webber il più veloce con 1:18.516, seguito da Alonso con 1:19.037. Raikkonen è terzo con 1:19.090
 
20:00 – Semaforo verde: iniziano le prove libere 2!
 
19:55 – La pista è ancora asciutta. Per ora la pioggia ha risparmiato l’Ile de Notre-Dame, ma il cielo resta comunque molto minaccioso

19:54 – Appassionati di Formula 1, eccoci online per seguire insieme la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Canada

 

33 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!