Test-Gate, Hembery diserta la conferenza stampa FIA

7 giugno 2013 22:06 Scritto da: Valeria Mezzanotte

Su consiglio dei legali Pirelli, Paul Hembery rifiuta l’invito a prendere parte alla conferenza del venerdì con Brawn, Horner e Domenicali.

paul-hemberyLa conferenza stampa dei Team Principal, in questo GP del Canada, si preannuncia più interessante di quella dei piloti, guardando la lista dei partecipanti: oltre a Martin Whitmarsh, ci sarà da una parte l'”imputato” della vicenda testgate Ross Brawn, dall’altra Chris Horner e Stefano Domenicali, che due settimane fa a Monaco avevano presentato, come noto, la protesta ufficiale che ha dato il via alle indagini della Federazione.

Proprio prevedendo quello che sarà l’argomento principale della conferenza stampa, gli organizzatori avevano invitato a partecipare anche Paul Hembery. Tuttavia, pochi minuti prima del termine della seconda sessione di prove libere, è stato annunciato che il Direttore Motorsport Pirelli non prenderà parte alla conferenza, su consiglio dei legali della stessa azienda della P lunga.

Non facendo parte di nessuna squadra, Hembery non ha l’obbligo di presentarsi alla conferenza, e l’intento è probabilmente quello di non esporsi ulteriormente davanti ai microfoni prima dell’udienza del Tribunale Internazionale. Di sicuro, però, questa decisione non aiuterà a placare le polemiche.

11 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!