Sorpresa Williams: Bottas terzo sulla griglia a Montréal

Valtteri Bottas conquista la terza posizione nelle qualifiche del Gran Premio del Canada 2013.

williams-bottas-2013

La sorpresa di queste qualifiche è il finlandese Valtteri Bottas. In condizioni critiche, il pilota della Williams ha sfruttato il suo talento e un pizzico di fortuna per azzeccare il momento giusto nel fare il giro buono e piazzarsi in terza posizione sulla griglia di partenza.

Le difficoltà della FW35 sono ancora evidenti, ma il rookie finlandese finora ha ottenuto risultati comunque positivi, anche se lontano dai riflettori. Oggi si è potuto finalmente mettere in mostra, ma resta con i piedi ben saldi a terra.

Valtteri non ne fa un segreto: “Solo la pioggia può aiutarci. Credo che in condizioni di asciutto la nostra macchina non vale la terza posizione al momento, dunque dobbiamo sperare ancora in condizioni di umido domani. Sul bagnato abbiamo trovato il modo di far lavorare le gomme intermedie ad una giusta temperatura e la cosa ci aiuta”.

Tuttavia, il meteo per domani lascia poche speranze al pilota della Williams, dato che si prevede una gara sull’asciutto. “Non ci aspettavamo questa posizione, che fa sempre piacere, ma la gara è domani e se ci sarà l’asciutto, non sarà per niente facile per noi”.

11 Commenti

  1. Bravo BOT, metti ancor più alla luce la differenza tra piloti con la valigia piena di dollari e piloti col manico.. Unica cosa: caspita sei terzo e mangiati un emozione..!! Sembrate dei robot!! E già c’è ne uno che sembra che sta facendo un piacere a correre.. W i latini!!

  2. Ma che assetto bagnato…in questa formula gomme se fai lavorare bene il tutto fai faville! Lo dice lui stesso nelle dichiarazioni. Un pò come la Ferrari nel 2012 (ricordate la Malesia?)

    Comunque caro Valtteri, hai un grananico ma se domani sarà asciutto mi sa che faticherai per andare a punti…

  3. Senza nulla togliere a bottai, in condizione i del genere , quando al minimo errore vai a muro distruggendo la vettura, chi si gioca il titolo magari fa un po’ più attenzione, chi non ha nulla da perdere spinge al massimo perchè un bel risUltato anche solo in quAlifica fa salire le quotazioni….

Lascia un commento