Domenicali spera nel sole canadese: “Sull’umido soffriamo”

Stefano Domenicali commenta le difficili qualifiche della Ferrari. La F138 non va d’accordo con l’umido. Ma tra poco sarà battaglia.

domenicali

Poco grip ed umido: situazione di pista con cui la Ferrari, semplicemente, non va d’accordo. Ce lo spiega Stefano Domenicali al termine delle qualifiche, con la Ferrari sofferente ed incapace di segnare tempi interessanti; Alonso non riesce a far meglio della sesta posizione e Felipe Massa va nuovamente a muro.

Purtroppo sono le condizioni che soffriamo di più – spiega Domenicali ai microfoni di Sky. Probabilmente non riusciamo a mettere temperatura nelle gomme quindi non riusciamo a spingere al massimo”.

La Ferrari nell’ultima annata ha lavorato moltissimo sul fattore temperatura gomme, ottenendo notevoli miglioramenti, almeno in condizioni normali di pista. Ma con l’umido ed un asfalto notoriamente scivoloso come quello del Canada (nonché di Monaco…), il problema si è ripresentato.

La nostra macchina lavora bene con le temperature “estive” – continua Stefano – ma oggi dovrebbe essere bello, quindi se con Fernando riusciamo a fare ciò che abbiamo fatto nelle libere, le cose sono assolutamente molto aperte”.

Ed infine un commento su Felipe Massa, ancora vittima di un incidente. Il brasiliano ha danneggiato pesantemente la sua F138 e partirà dalla 16^ posizione: “Mi dispiace molto per Felipe perché partire da lì dietro è complicato – conclude Domenicali – ma cercheremo come sempre di dare il massimo“.

19 Commenti

      1. eh montreal non è piccola..xD sarà che piove in qualche zona..speriamo nel sole allora xD..ad esempio a milano 3 secondi fa c’era il sole xD..ora pioggia maledizione

  1. ma poi perche,con pioggia forte la F138 avrebbe meno problemi?Vedrebbe limitato il distacco dagli altri dato che la pioggia forte abbasserebbe i limiti a tutti?

  2. Certi commenti mi fanno tornare indietro di dieci anni, quando non passava weekend senza che mio padre si mettesse ad urlare “mandatelo a casa quel crucco, non è più buono a niente!”. Evidentemente ci sono più tifosi sanguigni di quanti mi aspettassi. ^^

    Che cosa illogica che due macchine che hanno gli stessi pregi abbiano anche gli stessi difetti e mostrino le stesse prestazioni, eh?

  3. Almeno a Paperino che per adesso è 16.o in griglia,cambiategli gli assetti e azzardate per l’asciutto,tanto perso per perso paperino/massa peggio di cosi non puo fare.

  4. Dopo due stagioni che si parte tranne in sporadici casi in terza o quarta fila, ora la colpa è dell’umido? 😉 Vettel + Rosberg e un tuo sostituto e passa la paura, nessuna squadra ne federazione ci metteranno i piedi in testa. Ma sono sogni e ci teniamo Massa… 🙂

    1. il problema non è massa..o meglio non è solo lui..anche alonso sta cominciando a invecchiare..ha gia fatto un errore famoso in malesia..sfortuna..gare schifo..quest’anno la macchina c’è..ma i piloti no..l’anno scorso speravamo nella pioggia..quest’anno invece sono altri che ballano per far piovere..quando si diceva che i punti persi per strada all’inizio saranno stati amari era a questo che ci si riferiva..perdere punti facili che avrebbero coperto le buche tipo monaco o stasera..piove in canada..e stasera vedremo una gara stile monaco..

      1. Tu si veramente sicuro che la macchina ci sia? E che a Montecarlo sia stata tutta colpa di massa? E che oggi pioverá? Io vedo un gran bel sole dalle foto…

Lascia un commento