GP del Canada: penalità in griglia per Raikkonen e Ricciardo

9 giugno 2013 07:30 Scritto da: Valeria Mezzanotte

I due vengono penalizzati per aver superato due avversari uscendo dai box durante il Q2. Raikkonen partirà 10°, Ricciardo 11°. Nessuna penalità per Vergne, Maldonado e Perez.

lotus-raikkonen-canadaCome annunciato, Raikkonen, Ricciardo, Perez, Vergne e Maldonado erano stati convocati dalla direzione gara al termine delle qualifiche del GP del Canada per essere usciti dalla pit lane, dopo il ripristino della sessione durante il Q2, transitando nella parte interna della corsia box e non nella cosiddetta “fast lane”, a differenza degli altri piloti.

In seguito a questa convocazione, i commissari hanno imposto due posizioni di penalità in griglia a Kimi Raikkonen e Daniel Ricciardo. Entrambi hanno infatti guadagnato delle posizioni saltando, per così dire, la fila: il finlandese, arrivato al semaforo della pit-lane per quarto, è uscito per secondo, mentre l’australiano, arrivato per sesto, è uscito quarto. Perez, Vergne e Maldonado non sono stati invece penalizzati, perché hanno lasciato la pit-lane nello stesso ordine con cui hanno raggiunto il semaforo: pur transitando nella parte interna della corsia, quindi, non hanno superato nessun avversario.

Una penalità che può indubbiamente sembrare fuori luogo in F1, quasi da codice della strada. Ma i giudici hanno evidentemente ritenuto che in seguito all’infrazione Raikkonen e Ricciardo hanno ottenuto un vantaggio importante, considerando che in quella situazione, con poco tempo a disposizione per evitare la bandiera a scacchi ed effettuare l’ultimo giro del Q2, lanciarsi prima degli avversari era l’ideale.

Raikkonen, di fatto, perderà comunque solo una posizione: avendo infranto la regola prima di Ricciardo, la sua penalità viene applicata prima di quella del pilota Toro Rosso. Quindi, Ricciardo partirà 11°, Raikkonen invece 10°, dopo aver riguadagnato una piazza proprio sull’australiano.

Il Campione del Mondo 2007 non riceve ulteriori penalità per la stessa manovra nel Q3 ai danni di Webber: in quel caso è stato considerato costretto ad effettuare il sorpasso considerando la lentezza con cui il pilota Red Bull stava lasciando i box.

23 Commenti

  • Comunque lasciamo perdere tanto non si cava un ragno dal buco e più parli e più ti fai il fegato grosso,speriamo solo che se c’è qualche disegno a sfavore o favore di qualcuno ci pensi la pista e la dea bendata a ristabilire le cose,nel suo ordine giusto,anche se oramai è consolidato che a partire cosi indietro hai la gara compromessa

  • Vedo che non sono il solo a vedere assurda questa penalizzazione,comunque oramai si è capito chiaramente che Kimi o la Lotus o entrambi danno fastidio,perchè questa è la seconda volta che viene penalizzato in modo del tutto discutibile,l’altra volta in Malesia e invece non è mai stato tutelato vedi con Hulkenberg in malesia in corsia dei box e una ruotata mentre lo attaccava all’esterno,Perez in Cina e il colmo a Montecarlo dove viene colpito come un BIRILLO DA BULLING DA PEREZ ed è stato lui ad essere ammonito dai comissari,giustamente quel non sottomettersi al vecchio per il casco non lo aiuterà sicuramente da qui in avanti,comunque già ieri nonavevo tante speranze dopo le qualifiche ma dopo questo sono sicuro che Kimi oggi se gli va bene arriverà 5 o 6 insomma una gara alla Malesia

    • Goodyear4F1

      Forse non è tanto assurda la penalità di 2 posizioni a Raikkonen e Ricciardo quanto invece il non voler sanzionare Rosberg. Altrimenti si arriverebbe a lasciar correre tutto e non è giusto. Però il fatto che la Merdcedes non sia nemmeno finita sotto inchiesta con la situazione attuale puzza alquanto.

      • Ti vorrei far notare che secondo l’articolo sono stati penalizzati perchè hanno avuto vantaggio,Kimi che vantaggio ha avuto con il tempo che aveva prima del semafero verde sarebbe rientrato lo stesso nei primi dieci quindi quale vantaggio?Dopo di che parliamo di tutti quelli(il caso eclatante è di rosberg,ma c’è ne sono stati altri che sono usciti di pista e sono rientrati senza guardare niente e ostacolando molte volte avversari e vogliamo parlare di quelli che si fermavano in piena traettoria per prepararsi a fare il loro giro veloce,senza fregarsene di niente e nessuno?Comunque la mia rabbia viene dal fatto che c’è gente che ha fatto manovre pericolosissime senza subire niente la volta scorsa a monaco Kimi prima ha dovuto tagliare la cichane per non essere travolto da Perez che ha sua volta ha tagliato e poi è stato tamponato e chi si è preso l’ammonizione?E in Cina il regolamento non l’ho fatto io dice che sei hai una parte di una macchina affiancata devi lasciare lo spazio per passare anche l’altra macchina e invece,il sig Perez l’ha fatta franca e poi ecc…Comunque per ritornare al caso di oggi queste cose succedono per l’ottusità mentale di questi organizzatori,perchè quando interrompi la sessione con cosi poco tempo a disposizione che non tutti i piloti possono avere la possibilità di fare un tentativo dai per chiusa la sessione o altrimenti metti la regola che il countdown parte quando hanno passato tutte le macchine dalla linea del traguardo,ma le cose semplici e ragionevoli sono difficili da mettere in pratica

      • Goodyear4F1

        Capisco il tuo punto di vista e il fatto che il regolamento ha delle pecche e delle lacune. Però in questo caso il vantaggio lo hanno avuto, perché hanno guadagnato posizioni per cercare di fare il tempo e non prendere la bandiera a scacchi. Chi si è accodato, tipo Button, invece non è riuscito a fare il giro. Poi ci sono i se e i ma, ma la federazione per penalizzare i piloti non può basarsi sul “non c’è stato un vantaggio procurato” o “si sarebbe comunque qualificato”. Raikkonen e Ricciardo in quell’occasione hanno fatto un sorpasso in corsia box, e 2 posizioni in griglia a mio modo di vedere è giusto.

        Non è assolutamente giusto non prendere nemmeno in considerazione la manovra di Rosberg. Su quello sono d’accordissimo con te e sul fatto che sei arrabbiato per la cosa. Sembra sempre che per qualcuno durante la stagione il regolamento sia diverso (prima era Hamilton, poi la RedBull, adesso Merdcedes)

    • Secondo me la penalizzazione ci può stare ma il problema e che si usano due pesi due misure massa con webber in Spagna ieri rosberg con mezzo schieramento

    • Iceman74 sono fiducioso del fatto che Kimi farà giustizia in gara oggi! Mi preoccupa solo la partenza

    • Per poter battagliare alla pari con i migliori dovrebbe sbarazzarsi subito di Sauber, Toro Rosso, Force India e la Williams di Bottas, che se non piove colerà a picco! Non sarà un’impresa facile ma confido in lui!
      Se la pista dovrebbe essere asciutta anche le Mercedes potrebbero essere in difficoltà.

  • Se non succede niente alla partenza può fare una bella gara! 9 o 11 non fa grande differenza. Il pericolo arriva dai piloti che gli partono vicino e non hanno niente da perdere, Perez su tutti!

  • col metro di giudizio attuale la non penalità a rosberg è effettivamente assurda,tenuto conto del fatto che la sua mossa è senz’altro più pericolosa di quella di raikkonen.

    assurda e,a questo punto,un po’ sospetta.

  • raikkonen e ricciardo? e rosberg dove sta? devo essermi perso qualcosa…

  • Penalità stupida, poi in Q2 aveva davanti Gutierrez che ha fatto un giro lento e lo ha anche disturbato!
    Comunque sia la Lotus è uscita davvero male da queste qualifiche e se in gara ci sono basse temperature le vedo male. Speriamo che Raikkonen ci metta una pezza!

  • Se torna il sole e salgono le temperature secondo me le Mercedes crollano come sempre nonostante tutto Montecarlo non conta è una pista unica nel mondiale! L’incognita resta la RBR!

    • Io la RBR la vedo come al solito: se parte davanti e riesce a mantenere il suo ritmo senza stressare le gomme riuscirà a tamponare per la prima metà di gara, ma poi non lo so cosa potrebbe succedere.

      Per la Ferrari credo che farà una prima parte di gara arrembante, per stare il più possibile attaccato a Vettel e marcarlo stretto fino al primo cambio gomme.

  • Che stupidaggine! Perché niente a Rosberg che ha ostacolato mezza griglia in Q2?
    Vogliono solo infastidire la Lotus, sono ridicoli. Forza Kimi! Fagli vedere che con te questi giochetti non funzionano! La merdecess è diventata intoccabile? Facciamola toccare da Massa e Grosjean, così li rendiamo utili e ristabiliamo un minimo di parità.

    • kimi è il più vicino al caro vettel in classifica, quindi fai un po tu ^^
      per il fatto che non penalizzano rosberg, evidentemente la FIA preferisce la mercedes alla lotus, non è che ci sarà un giro di soldi molto gradito alla federazione in circolazione? ma no dai cosa vado a pansare!

    • Perchè probabilmente la Merdecess è riuscita a scucire mazzette più corpose della Redbull e quindi adesso si è deciso che dovrá essere lei a vincere…….

  • Massa ha detta loro in Spagna tre posizione per aver ostacolato webber nel giro non buono

  • Rosberg ha mandato fuori strada due piloti e quasi tampona massa, e non succede nulla…VERGOGNA!!! Ad hamilton in ungheria, fu dato un drive trough, perchè Merdcedes sta diventando intoccabile?? FIA VERGOGNA!

  • Anche se non è l’articolo corretto volevo porre l’attenzione su un pilota: grosjean!!(vs valsecchi)
    Ma cosa ha subito? Lavaggi del cervello o cosa? Dove è finita la grinta mostrata in gp2?
    Ora boullier, ora é arrivato il momento del nostro amato Davide valsecchi!!

  • Come mai tutti contro la lotus? Non sarà che ha espressamente dichiarato di non firmare la convalida dell’utilizzo delle nuove gomme?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!