Montréal: la Sauber ha scelto assetti da asciutto

9 giugno 2013 17:09 Scritto da: Alessandro Marzorati

Per effetto della squalifica ai danni di Raikkonen e Ricciardo, Hulkenberg partirà oggi in nona posizione. Gutierrez invece acciuffa il Q2, ma non riesce ad andare oltre il quindicesimo posto. Per la Sauber sarà un GP del Canada con molte possibilità di agguantare la zona punti.

hulkenberg-sauber-2013Buona qualifica ieri per la Sauber di Hulkenberg che, anche in terra canadese, conferma la qualità del pilota tedesco, sempre vicino alla zona Q3. Ma questa volta, la fortuna ha aiutato la scuderia elvetica. Infatti Raikkonen e Ricciardo sono stati penalizzati sulla griglia di partenza, facendo guadagnare al pilota tedesco ben due posizioni.

Siamo stati sfortunati oggi. Stavo facendo un buon giro e sarei riuscito ad entrare in Q3, ma la bandiera rossa ha fatto terminare il mio giro a 200 metri dalla linea di traguardo. Ma dopo una sessione di prove libere difficile, riuscire ad arrivare vicino al Q3 è stato molto importante. Siamo riusciti a migliorare la macchina e partire dall’undicesima posizione non è male. Inoltre il meteo è variabile e tutto può accadere.”

Ma in realtà la gara sarà più semplice per Hulkenberg, che scatterà dalla nona posizione e cercherà di sfruttare la velocità della sua C32 per mantenere un buon passo gara su quello che – salvo novità – sembra essere asfalto asciutto di Montréal.

Storia diversa per Gutierrez, che comunque è pronto a fare il possibile per entrare in zona punti. Esteban ha scommesso su un assetto da asciutto che però non gli ha semplificato le cose in qualifica, relegandolo indietro: “Condizioni davvero difficili ieri. Cercare il limite della vettura e trovare il grip era davvero difficile. La bandiera rossa non ha facilitato le cose, perché ha interrotto un giro abbastanza veloce per me. In Sauber speriamo che la gara sarà  asciutta, perché abbiamo scelto un assetto con basso carico aerodinamico. Questo ci aiuterà a sorpassare”.

3 Commenti

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!